Orologio Digitale

martedì 20 gennaio 2009

BARACK OBAMA : 44° PRESIDENTE U.S.A., UNA SPERANZA PER IL MONDO


Oggi 20 gennaio 2009, alle ore 18,00 in Italia, ore 12,00 in America, BARACK OBAMA è diventato ufficialmente il 44° Presidente degli Stati Uniti, prestando giuramento.

Comincia una nuova era per il nostro pianeta. Molte saranno le sfide che dovrà affrontare il nuovo inquilino della Casa Bianca.

Obama, certo è cosciente di ciò, ma accetta la scommessa. Nel suo discorso inagurale dice: "l'America ha preferito la speranza alla paura, l'unità di obiettivi al conflitto e alla discordia".

"Voglio fare dell'America una Nazione solida e forte, certo non sarà facile, ma questo è il cammino che vogliamo continuare, la tecnologia ci deve aiutare a percorrere questa strada di rinascita".

Il Presidente U.S.A. aggiunge: "costruiremo la pace in Afganistan e lasceremo l'Iraq agli iracheni", per quanto riguarda i terroristi dice: "noi vi sconfiggeremo!!!".

Molti media cambieranno tendenza e dovranno tenere conto del cambio di vertice alla Casa Bianca.

Il Papa Benedetto XVI prega perchè Obama promuova "comprensione e cooperazione e pace tra le nazioni".

Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi:"spero che Obama sia all'altezza delle aspettative".

Il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano: "con Obama è ora possibile grande sintonia tra U.S.A. e Europa" .

Per quanto mi riguarda mi auguro che Barack Obama, possa sconfiggere il razzismo, le disuguaglianze, affermare la pace e la prosperità e la cooperazione fra i popoli di buona volontà.

In bocca al lupo Mr. President !!!

Nessun commento:

Posta un commento