Orologio Digitale

giovedì 5 marzo 2009

E' SCOMPARSO SALVATORE SAMPERI




Il regista cinematografico SALVATORE SAMPERI si è spento ieri a Roma, nato a Padova il 26 luglio del 1944, il suo primo lungometraggio è rimasto : Grazie zia del 1968 con gli attori Lisa Gastoni e Lou Castel.


Il successo arriva nel 1973 con Malizia che consacrò Laura Antonelli come sex symbol, accanto ad un giovanissimo Alessandro Momo, scomparso prematuro.


In Sturmstruppen, Samperi porta le strisce di Bonvi sul grande schermo.


Negli ultimi anni il regista si dedicò prevalentemente alle fiction tv, come L'Onore e il Rispetto, di cui la seconda serie è stata girata proprio quest'estate a Noto famosissima località siciliana, io ero presente, ho seguito infatti qualche ciak; canale 5 la manderà in onda nella primavera di quest'anno.


Se ne va , un eminente artista del cinema italiano.

Nessun commento:

Posta un commento