Orologio Digitale

mercoledì 29 dicembre 2010

BUON ANNO 2011 !


A tutti voi un sincero e affettuoso augurio di un BUON ANNO 2011 in serenità , prosperità di desideri, successi e traguardi importanti !

lunedì 27 dicembre 2010

"VERSI IN LIBERTA' " E IL SUO AUTORE, RICEVONO IL PLAUSO E LA BENEDIZIONE DI SUA SANTITA' BENEDETTO XVI




Con vero piacere vi rendo conto che in questi giorni ho ricevuto una piacevolissima lettera dal Vaticano, datata 27 novembre 2010, nella quale il Santo Padre Sua Santità BENEDETTO XVI, oltre ai ringraziamenti, per aver ricevuto copia della mia Raccolta di Poesie "VERSI IN LIBERTA' ", invoca la Celeste Protezione della VERGINE MARIA, estendendo al sottoscritto e alle persone care, la Benedizione Apostolica.

sabato 25 dicembre 2010

LA NOTIZIA CURIOSA ( 11 ) : NO ALLA BENEDIZIONE NATALIZIA A SCUOLA


In provincia di Varese e precisamente a Cardano al Campo, il Consiglio D'Istituto e la sua Dirigente Scolastica DINA PALUDETTO hanno proibito la Benedizione Natalizia nelle aule scolastiche.

La risposta è stata: "Noi ci occupiamo d'istruzione e lo facciamo da Scuola di Stato, non confessionale".

Inoltre la Paludetto si è sentita sconvolta per tutte le polemiche suscitate.

I genitori degli studenti si sono ovviamente inferociti e d'accordo con il Parroco, hanno recitato la Benedizione di Natale nel cortile della scuola.

Mah! Sarà la stessa cosa?

giovedì 23 dicembre 2010

TANTI AUGURI DI BUON NATALE !


Care amiche e amici con questo post vi auguro di trascorrere un Natale di gioia e serenità con le persone che amate.

Non dimenticando gli ammalati e coloro che saranno soli nel giorno di festa.

Un pensiero particolare a quest'ultimi!

BUON NATALE DAL VOSTRO TONYPOET!!!

lunedì 20 dicembre 2010

"IL NATALE E' POESIA". PRESENTAZIONE ANTOLOGIA POETICA "LIBERI VIANDANTI".


Domani 21 dicembre 2010, alle ore 16.30, presso la Pinacoteca Museo Civico "BALDASSARRE ROMANO", a Termini Imerese, si svolgerà la presentazione dell'Antologia Poetica "LIBERI VIANDANTI" a cura della bravissima amica la poetessa RITA ELIA, Edizione Ila Palma.

Tale iniziativa è nata grazie ad un Raduno Poetico che si è sviluppato nel corso della Giornata Mondiale della Poesia.

"LIBERI VIANDANTI" contiene ben 23 autori : VINCENZO AGLIERI RINELLA, PIA AMODEO, RICCARDO ASCOLI, ILENIA BANDOLO, ENZO DI GAETANO, RITA DI GANGI, AGATA GRAZIANO, SERENA LIPARI, LILIANA MAMO RANZINO, ENZA MUSCARELLA, ANNA RIZZO, NELLO SCIUTO, BARBARA SCORSONE, RAFFAELE SIMONCINI, LUIGINA TILENNI, VINCENZA VACANTI, MASSIMILIANO TURTURICI.

Ha contribuito a questo evento l'Associzione Culturale d'Arte e l'Assessorato alla Cultura del Comune di Termini Imerese.

Inoltre parteciperanno ALFIO INSERRA e il Prof. TOMMASO ROMANO che ha curato brillantemente la Prefazione dell'Antologia Poetica.

La parte musicale sarà una sorpresa!

Invito tutti voi a partecipare, di sicuro un appuntamento coinvolgente! Non mancate!

martedì 14 dicembre 2010

PARA...RIMANDO - ANTOLOGIA POETICA DI GIUSEPPE VULTAGGIO


Domenica 19 Dicembre 2010, alle ore 17.30, presso la Sala Conferenze dell'ASSOCIAZIONE C.S.C. , sita in Via Costa di Mandorla in Paceco (TP), il poeta dialettale GIUSEPPE VULTAGGIO, presenterà l'antologia poetica "PARA...RIMANDO".

I relatori saranno MAURIZIO MEGGIORINI, Poeta e scrittore, Presidente I.P.L.A.C.; ANNA DUDZIUACHA, Poetessa polacca; Maria Rizzi, Scrittrice.

Interverranno l'Avv. ANTONINO SUGAMELE, Presidente Associazione Musicale "Santa Cecilia"; il Dott. Francesco Agate, Presidente Centro Sviluppo per Paceco (C.S.C.) e l'Arch. LUCIANA VASILE, Presidente Associazione "Ho una casa" Onlus.

L'antologia "PARA...RIMANDO" e il suo autore GIUSEPPE VULTAGGIO sostengono il progetto umanitario "Ho una casa " Onlus.

lunedì 13 dicembre 2010

DAGLI STADI ALLE STELLE - 7^ EDIZIONE






Domani 14 dicembre, alle ore 21.00, al Cinema Golden, in Via Terrasanta n. 60 a Palermo, avrà luogo la 7^ Edizione di "DAGLI STADI ALLE STELLE", tema di quest'anno lo sport che premia lo sport.

Sul palco saliranno i grandi protagonisti del mondo sportivo siciliano.

La manifestazione ha il compito di promuovere l'impegno sociale, i principi morali della lealtà e correttezza.

Saranno premiati i valori più alti dello sport, attraverso la consegna della "stella al merito sportivo" che sarà conferita a Dirigenti e Società Sportive, della "Medaglia al valore atletico" agli atleti e della "Palma al merito tecnico sportivo" consegnata ai Tecnici.

In totale i premiati saranno 28.

L'ingresso sarà libero.

Ospiti della serata ARISA (Foto 1 dall'alto), il comico palermitano SASA' SALVAGGIO (Foto 2 dall'alto).

I conduttori saranno MIRIAM LEONE (foto 3 dall'alto) e il giornalista sportivo della RAISICILIA ROBERTO GUELI (foto 4 dall'alto).

Madrina di questa edizione sarà l'atleta siciliana ANNA INCERTI.

Una bella serata all'insegna dello sport e dei suoi valori.

venerdì 10 dicembre 2010

3^ EDIZIONE " PURU NIATRI PARLAMU 'N DIALETTU" ANNO 2010


Domenica 12 dicembre 2010, alle ore 17.30, presso il Teatro Don Bosco in Trapani, avrà luogo la 3^ Edizione della Rassegna Natalizia di Poesia Dialettale, dedicata ai bambini dai 4 ai 10 anni .

L'evento è ideato dal poeta trapanese NINO BARONE e curato dall'Associazione Culturale 'JO di Buseto Palizzolo (TP).

Un piacevole appuntamento natalizio, dove protagonisti saranno i bambini e la poesia dialettale.

Non mancate!

mercoledì 8 dicembre 2010

A MARIA PIENA DI GRAZIA


In questo giorno speciale, con questa mia poesia dedicata alla Madonna, mi auspico che facciate una sana riflessione spirituale sull'importanza di questa figura religiosa.


Ecco la poesia:



A MARIA PIENA DI GRAZIA




Una Donna dal Cuore così Puro
offre a questo mondo malsicuro
Amore e Speranza
schiacciando via ogni belligeranza.


Luce e Splendore dei nostri occhi
come campana fra mille rintocchi
Felice e Gaudente è Fonte di Salvezza
libera dal buio interiore e da ogni amarezza.


Maria generatrice di Misericordia
dispensa Letizia e Concordia.


La Sua Giustizia è Santa.
La Sua verità è Santa.
La Sua rettitudine è Santa.


Sicuro di trovare in Maria Vergine un rifugio amico,
la Sua Fede e Venerazione
spinge ogni anima verso una Lodevole aggregazione.



Antonino CAUSI


Questa poesia è di proprietà dell'autore, ogni riproduzione o diffusione impropria e senza il suo consenso; saranno punite ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.

domenica 5 dicembre 2010

PREMIO LAURENTUM 2010 PER LA POESIA. I VINCITORI











Giorno 30 novembre, si è svolta la XXIV edizione del Premio Laurentum per la poesia.

La Giuria presieduta dall'On. GIANNI LETTA era composta da ANGELO BUCARELLI, CORRADO CALABRO', MARIELLA CERUTTI MAROCCO, GIANLUCA COMIN, MAURIZIO CUCCHI, STAS GAWROSKY, SIMONA IZZO, RAFFAELE LA CAPRIA, MAURO MAZZA, FRANCESCA MERLONI, MAURO MICCIO, MARIA RITA PARSI, DAVIDE RONDONI, ROBERTO SERGIO e MARIA LUISA SPAZIANI.

Ecco i vincitori

Sez.ne "A" : Poesia Inedita in Lingua Italiana


1° Classificato : Umberto Vicaretti con "Ritorno a Copenaghen";

2° Classificato: Aurora Cantin con " Delirio della notte";

3° Classificato: Rodolfo Vettorello con "Anche così un amore".


Sez.ne "B" : Poesia Inedita in Vernacolo


1° Classificato : Giuseppe Cantoni con "Al Pienti";

2° Classificato : Nico Bertoncello con "Casa Sbandona";

3° Classificato . Francesca Targa con "Lo scopettaro".


Sez.ne "C" : Libro di poesia in Lingua Italiana

1° Classificato : Emanuele Francesco maria Emanuele con "Le molte terre" - Lieto Colle.

Un pò di campanilismo, gioisco per questo primo posto perchè l'autore è palermitano. Complimenti!

2° classificato . Francesca Serragnoli con "Il Rubino del martedì"- Raffaelli editore;

3° Classificato : Francesco Onirige (Francesco Nigro) con " Macerie"- Edizioni Progetto Cultura.


III Premio "Laurentum Giovani"


1° Classificato : Umberto Confalonieri con "Settembre" - Liceo Scientifico Ettore Majorana (Avola).

Splendida poesia dedicata al Giudice Livatino.

Questa la motivazione premiata "Per l'espressività della poesia sotto ogni punto di vista linguistico e contenutistico, per il tema affrontato e denota un interesse per le problematiche sociali e un particolare attaccamento al territorio di nascita".

2° Classificato : Chiara Nardin con "Somalia 29 ottobre" - Liceo Scientifico Statale Copernico (VR);

3° classificato : Simone Misiti con " A Mia Madre"- Liceo Scientifico Alessandro Volta (TO);

II Premio Laurentum per la Poesia on line AAMS

Premio Speciale AAMS per una poesia dedicata al gioco

1° Classificato : Gloria Gerecht con "La vita è sogno"

Sez.ne Lingua Italiana

1° Classificato : Salvatore Mezzopane con " Donna nuda";

2° Classificato : Manuela Magi con "La mia Poesia";

3° Classificato : Paola Semino con "Al mio angelo " .

Premio della Giuria

1° Classificato . Alberto Accorsi co "Autunno"

Sez.ne Vernacolo

1° Classificato : Andrea Vanni con " Le mie mani";
2° Classificato : Vincenzo Russo con "Mammà";

3° Classificato : Luciano Gentiletti con "Er Libro Dimenticato";


Premio della Giuria

1° Classificato : Fabrizio Antonetti con "Lo Specchio";


II Premio Laurentum "Social Network"

1° Classificato : Dascia Galli con "Non bendate i bambini";

III Premio Laurentum per la poesia SMS Vodafone

1° Classificato : Ivan Milialjevic;

2° Classificato : Leone Antenone;


3° Classificato : Federica Simonetto.


Premio della Giuria

1° classificato: Marina Pieranunzi De Marinis

La cerimonia di premiazione è stata condotta dal simpaticissimo e divertente Pino Insegno, le poesie sono state recitate dalla bravissima Paola Gassman (vedi foto).

Particolarmente importante ed essenziale la presenza di autorevoli poeti come l'amico DAVIDE RONDONI, l'estimata MARIA LUISA SPAZIANI e il grande CORRADO CALABRO'.

L'evento è stato trasmesso ieri sera, 4 dicembre, dal canale 860 di Sky per Roma Uno e sul digitale terrestre per la zona di Roma.

Il Premio Laurentum ha come obiettivo quello di offrire a tutti non solo la possibilità di esprimere in versi la propria visione del mondo ma anche quella di divulgare le proprie opere.

Appuntamento al prossimo anno con la XXV edizione di sicuro ancora più prestigiosa!


Sopra alcuni momenti della serata.

giovedì 2 dicembre 2010

GLI ITALIANI LEGGONO DI PIU'


Secondo un primo dato dell'indagine ISTAT 2010 che sarà presentato il prossimo sabato: il 46.8% degli italiani con più di sei anni, legge un libro.

Erano 45.1 lo scorso anno, quindi due punti in più per percentuale.

In questi giorni nella Capitale dal 5 all'8 dicembre, sarà in programma la Fiera della Piccola e Media Editoria, proprio al Palazzo dei Congressi (zona EUR), alle 15.00, nel giorno di apertura, verranno resi noti questi importanti dati.

Ci saranno anche altre iniziative e tavole rotonde come quella prevista nello stesso giorno alle ore 16.00, dal titolo "Promuovere oggi il lettore di domani", a cui interveranno Gian Arturo Ferrari del Centro Per il Libro e la Lettura, Claudio Leombroni dell'Associazione Italiana Biblioteche e Marco Polillo, Associazione Italiana Editori, moderati da Giovanni Peressoi.

Verranno affrontate sempre in questa serie di incontri argomenti dal titolo: "Se mi vuoi bene regalami un libro"; Come si delineeranno le linee guida per il 2011?; Cosa significherà nei prossimi anni fare promozione della lettura? Quale ruolo avranno i "vecchi" e nuovi soggetti?

Beh! Quesiti interessanti e di sicuro interesse culturale.

mercoledì 1 dicembre 2010

GIORNATA MONDIALE DELLA LOTTA CONTRO L'AIDS


Oggi 1° dicembre si celebra in tutto il mondo la giornata di lotta contro l'AIDS.

Il monito che viene raccolto dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), è quello di poter sfruttare le novità introdotte dalla Scienza Medica, per combattere questa terribile malattia che quotidianamente miete numerose vittime sia tra gli etero e quelli di altro orientamento sessuale.

Occorre quindi che i pazienti vengano curati prima di essere colpiti da infezioni opportunistiche come la tubercolosi.

Questa strategia chiamata "cura precoce" produce benefici sia ai singoli individui ma anche alla società, in quanto rende le persone sieropositive meno infette e dunque riduce il rischio contagio.

Inutile aggiungere che la prevenzione è sempre fondamentale per lottare contro l'HIV( Immunodeficenza acquisita).

Dunque usare tutte le precauzioni, preservativo, evitare rapporti promiscui e poco sicuri, fare il controllo.

Ciò è importante per salvare la propria vita e rispettare anche quella degli altri.

martedì 30 novembre 2010

IL MAESTRO DEL CINEMA MARIO MONICELLI, CI LASCIA


Il regista italiano MARIO MONICELLI, alle ore 21.00 di oggi, si è ucciso, lanciandosi con un volo dal quinto piano dell'Ospedale San Giovanni di Roma.

Il cineasta era ricoverato da domenica, aveva 95 anni e soffriva di un tumore alla prostata.

Il corpo di Monicelli è stato trovato dal personale sanitario dell'Ospedale a terra, disteso nei viali vicino alle aiuole, a pochi metri dal Pronto Sccorso.

Il regista negli ultimi tempi aveva mostrato stanchezza e insofferenza per la malattia che lo aveva colpito.

Monicelli è considerato uno dei padri della commedia all'italiana.

Egli esordì nel cinema giovanissimo con il corto, firmato insieme ad Alberto Mondadori, "Cuore Rivelatore".

E' stato regista di oltre 60 film e autore di più di 80 sceneggiature.

I suoi film più importanti si inizia con "I ragazzi della via Paal" del 1934, per arrivare fino a "Le rose del deserto" del 2006.

Famosi sono "I soliti ignoti", con Totò,(nomination all'Oscar); "La grande guerra" (1959); L'armata Brancaleone" con un grande Vittorio Gassman; "Risate di gioia" (1960) con Anna Magnani; "La ragazza con la pistola" (1968); "Speriamo che sia femmina" (1985); "Parenti Serpenti" (1993).

Gli amici, le personalità della politica, cultura e dello spettacolo, lo ricordano con molto affetto!

IN NORVEGIA RITROVATA UNA PICCOLA POMPEI





Poco tempo fa, nei pressi della cittadina norvegese di Hamresanden, è venuta alla luce una sorta di piccola Pompei.

La notizia sarà disponibile nei prossimi giorni sul mensile "FOCUS STORIA".

Il sito neolitico era seppellito e sigillato da svariati strati di sabbia, a causa di un'improvvisa catastrofe naturale, avvenuta nel 3700 a.c. circa.

Un'inondazione oppure una tempesta di sabbia, la Norvegia, si pensa a dire degli esperti, era più secca di oggi e le tempeste di sabbia non erano rare.

Si è scavato a circa 80 metri dalla costa, nel promontorio tra il fiume Topdalselva e il Mare del Nord.

Il Responsabile dello scavo LARS SUNDSTROM, ha trovato i resti di una struttura fortificata, una fossa lunga oltre 30 metri e larga fino a 3, inoltre sono emerse numerose ceramiche e grossi massi pesanti di circa 40 Kg., tutti da studiare.


Nelle foto in alto, particolari degli scavi e il Direttore dei lavori Lars Sundstrom.

mercoledì 24 novembre 2010

"ETERNAMENTE VIVO" LIBRO + DVD DI ALDA MERINI



E' uscito di recente per i tipi Frassinelli, un nuovo libro con allegato un DVD dal titolo "ETERNAMENTE VIVO", protagonista la grande poetessa ALDA MERINI, scomparsa nel novembre dello scorso anno.

Quest'opera racconta chi è ALDA MERINI e come nascevano le sue poesie, frutto di un'insistente necessità interiore, un'ispirazione che poteva nascere in qualsiasi momento, come documenta il filmato allegato al libro.

Scopriremo Alda Merini semplice, sempre a contatto con la gente.

Consiglio questo libro sia a coloro che la conoscono ma anche a chi vuole accostarsi per la prima volta a questa figura della letteratura contemporanea, dall'aria affascinante ed enigmatica.

martedì 23 novembre 2010

PREMI "VITTORIO DE SICA" 2010


Questa mattina al Palazzo del Quirinale si è svolta la Cerimonia di consegna dei premi "VITTORIO DE SICA" 2010 per il Cinema e le altre arti.

Ci sono stati gli interventi del Presidente del Premio "Vittorio De Sica ", Cavaliere di Gran Croce GIAN LUIGI RONDI e del Cavaliere di Gran Croce NINO ALBERTO ARBASINO.

Il nostro Presidente della Repubblica ha consegnato i premi Vittorio De Sica a LINO BANFI, MONICA BELLUCCI, ANTONIO CAPUANO, GIOVANNA GAGLIARDO, ALESSANDRO GASSMAN, FRANCO INTERLENGHI, LUCIANO LIGABUE, FRANCESCA LONGARDI, MICAELA RAMAZZOTTI, RICCARDO SCAMARCIO, SANDRO CHIA, CARLA FRACCI, INGE SHOENTHAL FELTRINELLI, NINO ALBERTO ARBASINO, ANTONIO PAPPANO, GUIDO CERONETTI, CARLO DI CARLO e LUCA DE FILIPPO.

Inoltre erano presenti alla manifestazione il Ministro Per i Beni e le Attività Culturali Sen. SANDRO BONDI, i componenti della Famiglia De Sica, esponenti politici, Autorità Civili, rappresentanti del mondo del Cinema, Teatro e della Cultura.

Il Presidente della Repubblica ha concluso la premiazione con l'indirizzo di saluto.

sabato 20 novembre 2010

CASA MORAVIA APRE AL PUBBLICO IL 1° DICEMBRE





La casa dello scrittore ALBERTO MORAVIA, dove morì il 26 settembre 1990 all'età di 83 anni, si trasformerà in museo e aprirà al pubblico il prossimo 1° dicembre.

Le trattative con il Comune di Roma, hanno portato a compimento l'atto di donazione da parte degli eredi (le scrittrici DACIA MARAINI e CARMEN LLERA) e finalmente la casa di Moravia diventando un museo; passerà in gestione al fondo Moravia al Campidoglio.
Tutti i dettagli sulle modalità di apertura al pubblico, saranno resi noti in una conferenza stampa che avrà luogo lunedì 29 novembre alle ore 12 in Campidoglio.

Questo appartamento contiene scaffali con oltre 10 mila libri, selezionati secondo le letture più amate da Moravia.

Contiene altresì quadri di GUTTUSO, SCHIFANO e CEROLI.

Tutti coloro che vorranno visitare la Casa Moravia Museo entreranno in gruppi di 15 con guida e solo su prenotazione, potranno ammirare poi dischi in vinile, giornali come "Il Corriere dei Piccoli", molte fotografie che la splendida scrittrice DACIA MARAINI, scattò ad ALBERTO MORAVIA, durante i loro viaggi per il mondo.

Si possono trovare oggetti preziosi come il divano preferito dallo scrittore, lo studio con la scrivania e la mitica macchina da scrivere Olivetti lettera 22.

In casa molti dipinti che lo ritraggono con quel suo tipico profilo, le labbra sottili, il naso importante, l'aria un pò corrucciata, la mano a sostenere il mento, come un pensatore di Rodin.

Sopra foto dello scrittore ALBERTO MORAVIA, dell'esterno ed interno della Casa Museo Moravia.

venerdì 19 novembre 2010

I VINCITORI DEL PREMIO BALZAN 2010





Si è svolta questa mattina al Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica GIORGIO NAPOLITANO, la cerimonia di consegna dei Premi Balzan 2010, nel corso della quale sono intervenuti il Presidente del Consiglio della Fondazione Internazionale Balzan "Premio", Ambasciatore BRUNO BOTTAI e il Presidente del Consiglio della Fondazione Internazionale Balzan "Fondo", Dott. ACHILLE CASANOVA.

Dopo l'intervento e la successiva lettura delle motivazioni di conferimento dei premi da parte del Presidente del Comitato Generale Premi, Prof. SALVATORE VECA, il Presidente NAPOLITANO ha proceduto alla consegna dei Premi Balzan 2010, aggiudicati al Prof. MANFRED BRAUNECK per la Storia del teatro, al Prof. CARLO GINZBURG per la Storia d'Europa, al Prof JACOB PALIS per la matematica e al Prof. SHINYA YAMANAKA per la Biologia.

Il Capo dello Stato ha rivolto un saluto augurale ed ha affermato: "L'impegno dell'Italia per lo sviluppo della Cultura e della Ricerca è vitale. Sono qui ha detto il Presidente della Repubblica, per testimoniare quello che sento profondamente come mio dovere che tra gli altri, è di testimoniare l'impegno necessario, indispensabile e vitale dell'Italia per lo sviluppo della cultura e della ricerca".

Erano presenti alla Premiazione anche il Vice Presidente del Senato della Repubblica Sen. VANNINO CHITI, il Segretario della Presidenza della Camera dei Deputati On. RENZO LUSETTI, il Giudice Costituzionale Prof. SABINO CASSESE, il Senatore a vita EMILIO COLOMBO, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dott. GIANNI LETTA, il Presidente dell'Accademia dei Lincei, Prof. LAMBERTO MAFFEI e il Prof. ALBERTO QUADRO CURZIO e molte personalità della cultura e della scienza.

giovedì 18 novembre 2010

CONVEGNO AL CASTEL UTVEGGIO ( PA ) : L' ETICA DEL POTERE PER LEONARDO SCIASCIA




Venerdì 19 novembre, avrà luogo un Convegno dal titolo :"L'ETICA DEL POTERE PER LEONARDO SCIASCIA", organizzato dall'Associazione "Amici di Leonardo Sciascia" e dal CERISDI (Centro Ricerche e Studi Direzionali).

L'evento è coordinato da RENATO ALBIERO e MARK CHU dell'University College Cork (Irlanda) ed è articolato in tre sessioni. "Sciascia-la letteratura e il potere"; Sciascia e la Pratica politica"; Sciascia gli intellettuali e il potere.

Apriranno i lavori : ADELFIO ELVO CARDINALE, Presidente CERISDI; RAFFAELE LOMBARDO, Presidente della Regione Siciliana; GIOVANNI AVANTI, Presidente Provincia Regionale di Palermo.

I lavori del Convegno continueranno sabato 20 novembre dalle ore 9.00 e si concluderanno con una conversazione di MASSIMO BORDIN con ADRIANO SOFRI, saranno trasmessi da RADIO RADICALE in diretta audio per la giornata del 20 novembre e in differita integrale audio video da domenica 21 novembre.

Mentre gli atti curati da MARK CHU verranno pubblicati nel 2011 da LEO S. OLSCHKI.

Al volume sarà abbinato un cd con una selezione degli interventi audio di LEONARDO SCIASCIA tratti dall'archivio di RADIO RADICALE.

La Casa Editrice LEO S: OLSCHKI, garantisce la diffussione delle opere pubblicate attraverso le proprie strutture che in 123 anni di attività hanno costruito una rete di contatti con le più importanti istituzioni universitarie e centri di ricerca a livello internazionale e tramite rapporti diretti con studiosi ricercatori e bibliofili in Italia e all'estero.

Scopo del Convegno è quello di analizzare nell'opera e nel pensiero di LEONARDO SCIASCIA, il tema del potere attraverso la letteratura, la politica, l'etica.

E' previsto gratuitamente un servizio navetta per i partecipanti che parte da Piazza Politeama e dalla Fiera del Mediterraneo.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.cerisdi.it oppure telefonare allo 0916391111.

SCIASCIA E I SUOI PREDECESSORI

mercoledì 17 novembre 2010

A CASA SANTA ERICE ( TP) GIUSEPPE VULTAGGIO PORTA IN SCENA IL DRAMMA MUSICALE LI MANU DI... "DIU"



Care amiche e amici , domenica 21 novembre, in occasione dei festeggiamenti per CRISTO RE, alle ore 19.00, a Casa Santa Erice (TP), (dopo la Santa Messa delle ore 18.00), verrà rappresentata in Parrocchia, la drammatizzazione musicale in un solo atto LI MANU DI... "DIU".

Lo spettacolo è curato nei testi e nella regia dal poliedrico poeta dialettale GIUSEPPE VULTAGGIO, musiche Piero Corso con la collaborazione di Salvatore Graziano.

Ci sarà anche un coro di 23 elementi che reciteranno, canteranno canti tipici e storici della tradizione siciliana, seguendo il filo conduttore della povertà; reso gioioso dalla grazia divina.

Un appuntamento con il teatro genuino e la fede.

Davvero un bel binomio!

Bravo Peppe!


Sopra l'ideatore della rappresentazione teatrale il poeta dialettale, presentatore e regista GIUSEPPE VULTAGGIO e la locandina dell'evento.

giovedì 11 novembre 2010

UMBERTO ECO E' SOCIO DELL'ACCADEMIA DEI LINCEI

L'Accademia Nazionale dei Lincei è formata da 42 nuovi soci eletti nell'anno 2010: 19 appartenengono alla Classe di Scienze Fisiche e 23 alla Classe di Scienze Morali, 10 sono Soci Stranieri.

I neoeletti riceveranno i diplomi e i distintivi a Roma nella Sede dell'Accademia in occasione dell'apertura dell'anno accademico 2010-2011 alla presenza del Capo dello Stato GIORGIO NAPOLITANO che si terrà domani alle ore 10.30.

UMBERTO ECO, semiologo e scrittore in testa in questi giorni con il nuovo romanzo "Il cimitero di Praga" (Bompiani), sarà il nuovo socio del Tempio Nazionale della Cultura, unitamente allo storico della lingua italiana FRANCESCO BRUNI, il giurista LUIGI CAPOGROSSI COLOGNESI, l'archeologo PAOLO MATTHIAE, il filosofo EMANUELE SEVERINO, lo storico dell'arte MIKLOS BOSKOVITZ, la storica della Letteratura Russa e scrittrice SERENA VITALE e il filologo PIERO BOITANI.

(Sopra un momento della sua partecipazione all'ultima edizione del Salone del Libro di Torino del maggio 2009).

ADDIO A DINO DE LAURENTIS


Si è spento all'età di 91 anni, il produttore internazionale DINO DE LAURENTIS.

Figlio di un commerciante di pasta di Torre Annunziata (NA), a 20 anni si trasferì a Roma per studiare come attore al Centro Sperimentale di Cinematografia, appena inagurato, nel biennio 1937-38.

Scoprì presto che la sua vocazione di attore non era brillante, decise così di passare dietro la macchina da presa.

Fra i suoi esordi come attore, c'è il fim "Troppo tardi t'ho conosciuta" del regista Emanuele Caracciolo.

Il primo dei suoi film è del 1940 "L'ultimo combattimento" di Pietro Ballerini, al quale ne seguiranno ben oltre 600.

De Laurentis nel 2001 vinse il prestigioso Premio Thalberg alla carriera e ha ricevuto nell'arco della sua vita 33 candidature e oltre 59 premi internazionali.

Il 25 marzo 2001 ha ricevuto l'Oscar alla Carriera. Nel 2003 ha ritirato il Leone D'oro alla Carriera.

La sua vita artistica è lunga 70 anni, ha collaborato con FEDERICO FELLINI e CARLO PONTI.

Dino De Laurentis ha prodotto film importanti come "Riso amaro" (1948) di Giuseppe De Santis; "Napoli Milionara" (1950) di Eduardo De Filippo; "Dov'è la libertà?" (1954) di Roberto Rossellini; "Miseria e Nobiltà" (1954) di Mario Mattioli; "La Grande Guerra" (1959) di Mario Monicelli, solo per citarne alcuni.

Dino De Laurentis è stato un eccellente produttore , ebbe la sua fortuna in America, si è spento nella bellissima Los Angeles , città culto del grande cinema.

martedì 9 novembre 2010

LA CITTA' DI MESSINA CONFERISCE LA CITTADINANZA ONORARIA A MARIA LUISA SPAZIANI


Venerdì 12 novembre alle ore 10.30, nella Sala Comunale di Messina, la poetessa MARIA LUISA SPAZIANI, 86 anni, famosa a livello internazionale per la sua attività di scrittrice, traduttrice e critico, musa del poeta EUGENIO MONTALE, riceverà la Cittadinanza Onoraria di Messina.

La cerimonia si svolgerà alla presenza del Sindaco e delle Autorità cittadine, con l'introduzione del poeta, critico e Presidente dell'Autorità per le Comunicazioni : CORRADO CALABRO'.

Maria Luisa Spaziani, nata a Torino nel 1924, durante gli anni d'insegnamento di lingua e letteratura francese all'Università di Messina, ha curato nell'ambito accademico, volumi importanti come "Il teatro francese del '700" e "Pierre De Ronsard fra gli astri della Pleiade".

Candidata più volte al Premio Nobel per la Letteratura, ha conseguito prestigiosi riconoscimenti italiani e stranieri.

Ecco la motivazione per la quale il Consiglio Comunale di Messina le ha conferito la Cittadinanza Onoraria," la presenza della Professoressa Spaziani è particolarlarmente viva e perdurante a distanza di anni per il suo intenso contatto con gli studenti siciliani e calabresi che hanno avuto un legame ininterrotto con lei, come anche i molti colleghi amici e lettori.

Maria Luisa Spaziani ha fatto delle nostre terre una presenza viva in poesia"; come in particolare dimostra il volume "L'occhio del Ciclone" che uscirà prossimamente in un Meridiano Mondadori, dedicato alla sua vastissima opera poetica.

mercoledì 3 novembre 2010

"CASA BARILLA" SABATO E DOMENICA SARA' A PALERMO



Sabato 6 e domenica 7 novembre in Piazza Unità d'Italia a
Palermo, ci sarà "CASA BARILLA", evento
itinerante,organizzato dalla Barilla per celebrare l'ottima cucina.


In un'apposita area, ci saranno seminari di cucina, gare e
degustazioni con appositi Chef, anche i bambini godranno
di uno spazio a loro riservato.


L'iniziativa "CASA BARILLA", ha l'obiettivo di sostenere la
fondazione AIBIO Italia Onlus per i bambini in ospedale.

domenica 31 ottobre 2010

IN RICORDO DI ALDA MERINI SCOMPARSA UN ANNO FA





Il 1° novembre di un anno fa, nella Città di Milano, all'età di 78 anni, è venuta a mancare la geniale poetessa ALDA MERINI, proprio per commemorare lei ed il suo lavoro, l'attrice LICIA MAGLIETTA, in concomitanza con l'uscita nelle librerie della raccolta poetica "IL SUONO DELL'OMBRA- Poesie e prose 1953-2009", per i tipi Mondadori, martedì 2 novembre, alle ore 18.30; reciterà alcuni versi della grande Alda Merini presso l'Auditorium di Milano.

La raccolta ripercorre alcuni tra i più intriganti, coinvolgenti e noti capolavori della Merini, uniti ad alcune rarità.

Si parte da opere come "La presenza di Orfeo", "Nozze romane" o "Paura di Dio", per arrivare alla sua ultima fatica poetica ovvero "Il Carnevale della Croce".

Troviamo anche delle prose autobiografiche come "L'altra verità" e "Lettera al Dottor G", dove viene ampiamente documentata la lacerante e dolorosa discesa negli inferi del manicomio, per finire ci sono anche dei preziosissimi aforismi.

La Provincia di Milano, ha deciso di dedicare alla poetessa Alda Merini, la Sala Cinematografica dello Spazio Oberdan.

Sarà fissata anche una targa.

La città di Grotte (AG), giorno 13 novembre 2010, con il patrocinio dell'Assessorato di Grotte e dell'A.N.A.P.S (Associazione Nazionale Artisti Poeti e Scrittori) -di cui faccio parte come socio-, ricorderà l'artista dei navigli, con la presentazione dell'Antologia Poetica, curata dal sapiente poeta, giornalista e scrittore GIUSEPPE LA DELFA,(vedi foto ), moderatore sarà il mio caro amico poeta GERO MICELI.

Alda Merini ci ha lasciato, resta il rammarico per non aver ricevuto il Premio Nobel per la Letteratura.

Custodiamo gelosamente le sue intense e deliziose opere.

Ciao Alda!

lunedì 25 ottobre 2010

LA NOTIZIA CURIOSA ( 10 ) : E' IN INGHILTERRA IL TOAST PIU' GRANDE DEL MONDO!


LAURA HADLAND, giovane 27enne di Cambridge (U.K.), ha
dato vita al più grande mosaico tutto a base di toast,
conquistando il Guiness dei Primati 2011.

Le fette di toast 9852,( vedi foto), raffigurano la cognata
Sandra Whitfield.

Beh! Un regalo d'auguri , davvero niente male, eh!

domenica 24 ottobre 2010

LA FIERA DEL MEDITERRANEO, FORSE TORNERA' A DICEMBRE


In questi giorni è stato pubblicato il bando per organizzare manifestazioni aventi lo scopo di gestire ed organizzare la 64^ Edizione della Fiera del Mediterraneo, dall'11 al 23 dicembre 2010.

L'avviso è stato comunicato dal Commissario Straordinario Gioacchino Mistretta.

Il tempo stringe, perchè se l'edizione , non verrà organizzata entro l'anno; la Fiera perderà lo status di Campionaria Internazionale, quindi si è deciso di fare ricorso ai privati.

Da parte mia, mi auguro che tutto possa procedere al meglio, sia per gli impiegati che avranno un posto di lavoro e sia per Palermo ed i suoi abitanti, affinchè non rimangano orfani di un'istituzione di costume così importante .

mercoledì 20 ottobre 2010

ADDIO A TOM BOSLEY : IL SIGNOR CUNNINGHAM DI HAPPY DAYS


Si è spento all'età di 83 anni TOM BOSLEY, il famoso Signor Cunningham di "Happy Days", telefilm culto degli anni 70-80.

Bosley ha vinto un Tony Award nel 1960 per il musical "Fiorello".

E' stato Amos Tupper nel celebre telefilm della "Signora in giallo".

Nel 1994 Tom Bosley, creò il ruolo di Maurice nella versione di Broadway de "La Bella e la Bestia"; fu anche la voce di Geppetto ne : "I sogni di Pinocchio" del 1987.

La sua ultima apparizione cinematografica la troviamo nel film "Piacere, sono un pò incinta", accanto all'attrice e cantante protagonista JENNIFER LOPEZ.

Mi piace ricordare Tom Bosley, nel telefim "HAPPY DAYS", come il grande papà saggio, simpatico e comprensivo nei confronti dei figli Richie e Joanie.

Davvero un esempio di padre modello e questo lo si deve alla grande bravura di questo straordinario attore americano.

Ciao Tom!

lunedì 18 ottobre 2010

UN FRANCOBOLLO COMMEMORATIVO PER LEONARDO SCIASCIA




Sabato 23 ottobre, alle ore 10.00,
nella Sala Conferenze della Fondazione
"LEONARDO SCIASCIA", a Racalmuto (AG), verrà presentato il francobollo commemorativo, dal valore facciale di sessanta centesimi, dedicato al grande scrittore LEONARDO SCIASCIA.

Poste Italiane, aderendo all'iniziativa della Fondazione, ha emesso, nella ricorrenza del ventunesimo anniversario dalla morte di Sciascia (20.11.1989), un francobollo a lui dedicato.

La giornata sarà introdotta dal Direttore Letterario della Fondazione ANTONIO DI GRADO.

Dopo la cerimonia di emissione del francobolllo, il giornalista e scrittore MATTEO COLLURA, terrà una lectio magistralis dal titolo "Un piccolo ritratto viaggiante che fa bene all'Italia".

Nell'occasione il biografo di Sciascia, donerà alla Fondazione oltre 500 articoli dedicati allo scrittore racalmutese e presenti su varie testate giornalistiche nazionali e straniere.

Accanto alla donazione di Matteo Collura, abbiamo quella fatta circa un mese prima dalla figlia di Giacomo Gagliano, Maria Gabriella Gagliano, consistente in tutta la biblioteca paterna alla Fondazione Sciascia.

giovedì 14 ottobre 2010

CONVEGNO A BOLOGNETTA (PA) : SCRIVERE DEGLI ALTRI E DI SE'. LA BIOGRAFIA TRA SCIENZA, ARTE E MEMORIA


Per l'intera giornata di sabato 16 ottobre 2010 Bolognetta(PA), ospiterà il convegno : Scrivere degli altri e di sè. La biografia tra scienza, arte e memoria.
Lo scopo è quello di istituire proprio a Bolognetta, un centro permanente di ricerca sulla biografia e sull'autobiografia, una collana di volumi dedicati a tali temi.
L'iniziativa voluta dalla Fondazione Ignazio Buttitta e dalla Regione Siciliana Assessorato ai Beni Culturali, riunisce studiosi e operatori culturali, docenti e cultori della disciplina che affronteranno i temi indicati nel programma.
Gli atti saranno pubblicati entro l'anno, grazie anche al patrocinio della Fondazione Ignazio Buttitta.
Il Direttore scientifico è il Prof. TOMMASO ROMANO.
Il convegno prevede alla mattina la partecipazione della Prof.ssa MARIA MURATORE, del Prof. IGNAZIO E BUTTITTA, lo stesso Prof. TOMMASO ROMANO, la Prof.ssa ROSA GOGLIA, il Prof. SALVATORE DI MARCO, il Prof. PIERO VASSALLO, la Dott.ssa CINZIA DEMI, la Prof.ssa MARIA PATRIZIA ALLOTTA.
Nel pomeriggio ci sarà il Prof. SANTO LOMBINO, la Prof.ssa MARINELLA FIUME, il Prof. GIUSEPPE SAYA, il Prof. MAURIZIO BIANCO, la Dott.ssa ANNA MARIA D'AMBROGIO.
Alle 18.15 ci sarà una tavola rotonda con la partecipazione di NINO AQUILA, ELIO GIUNTA, ALFIO PATTI, STEFANO VILARDO.
Seguirà la consegna del Premio Fragmenta per la biografia a ROSA GOGLIA, per "Cornelio Fabro", profilo biografico, cronologico tematico di inediti, note di archivio, testimonianze(Edivi, Segni 2010); EUGENIO GUCCIONE, "Luigi Sturzo" (Flaccovio, Palermo, 2010); DAVIDE RONDONI, con il libro "Contro la letteratura". Poeti e scrittori una strage quotidiana a scuola (Il Saggiatore , Milano 2010.
Il convegno si concluderà con un recital di canti della tradizione popolare, SERENA LAO, sarà accompagnata alla chitarra da Enrico Tobia Vaccaro.
Un appuntamento quello di Bolognetta, ricco è interessante per le tematiche affrontate, questo grazie allo sforzo e ottimo lavoro del Prof. TOMMASO ROMANO.

sabato 9 ottobre 2010

INVITO AL CINEMA ( 1 ) - BENVENUTI AL SUD







Con questo post inizia una nuova rubrica dal titolo "Invito al cinema".
Vi consiglierò films da non perdere e che meriteranno una certa attenzione e riflessione.
Si parte con il film "BENVENUTI AL SUD", con CLAUDIO BISIO, ALESSANDRO SIANI, ANGELA FINOCCHIARO fra i principali protagonisti. La regia è di LUCA MINIERO.
La trama del film "BENVENUTI AL SUD".
Il protagonista Alberto (Claudio Bisio), responsabile dell'Ufficio Postale di una cittadina della Brianza, sotto pressione della moglie Silvia (Angela Finocchiaro) è disposto a tutto pur di ottenere il trasferimento a Milano, persino fingersi invalido pur di salire in graduatoria.
Ma il trucco non funziona e per punizione viene trasferito in un paesino della Campania, a Castellabate, in provincia di Salerno.
Un vero e proprio incubo.
Pieno di pregiudizi e luoghi comuni, Alberto parte da solo verso quella che lui definisce la terra della camorra, i rifiuti buttati per strada e dei "terroni" che non hanno voglia di lavorare.
Con sorpresa Alberto, scoprirà un posto meraviglioso, colleghi affettuosi, gente ospitale e un grande amico, il postino Mattia interpretato da Alessandro Siani.
Il film dimostra una lezione di grande civiltà!
Tutti quelli che vogliono dividere l'Italia dopo che avranno visto il film, dovranno ravvedersi e fare un sano esame di coscienza.
L'Italia è una sola e indivisibile e tutti da Nord a Sud , impareranno a rispettarsi l'uno con l'altro.
Buona visione a tutti da Aosta a Ragusa!