Orologio Digitale

venerdì 29 gennaio 2010

NATI PER LEGGERE


Domenica 31 gennaio è il termine ultimo per partecipare alla 1^ Edizione del Premio Nazionale "NATI PER LEGGERE", il nuovo riconoscimento che premia i migliori libri, progetti editoriali e progetti di promozione alla lettura per bambini in età prescolare, aperto non solo agli editori ma anche a bibliotecari, insegnanti, pediatri, educatori, volontari e genitori.

Il Premio Nazionale "NATI PER LEGGERE", vanta il sostegno della Regione Piemonte, in collaborazione con la Città di Torino, la Fondazione per il libro, la musica e la cultura (che annualmente organizza il Salone Internazionale del Libro di Torino) e il progetto" Nati per Leggere" (promosso dall'Associazione Culturale Pediatri , l'Associazione Italiani Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino onlus).

Il Premio "Nati per leggere" ha il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Sono cinque le sezioni in cui si articola il premio:

-sezione nascere con i libri, segnala il miglior libro edito in Italia per bambini di età compresa fra i 0 e i 36 mesi ed è rivolta agli editori italiani;

-sezione crescere con i libri al miglior libro edito per i bambini tra i 3 e i 6 anni ed è aperta agli editori italiani;

-sezione libri in cantiere, premia il miglior progetto editoriale inedito (in Italia o all'estero) per i bambini di età fra i 0 e i 36 mesi destinato agli editori italiani;

-sezione reti di libri, assegnato al miglior progetto di promozione della lettura, rivolto ai bambini di età compresa fra i 0 e 5 anni, sviluppato secondo il coinvolgimento di educatori, insegnanti, genitori, bibliotecari, pediatri, volontari ecc;

- infine ultima sezione è quella di Pasquale Causa, segnala il pediatra che aderendo al progetto "Nati per leggere" , promuova presso genitori e famiglie la pratica della lettura ad alta voce nel modo più efficace.

Quando si dice la lettura... è un piacere!

Nessun commento:

Posta un commento