Orologio Digitale

martedì 9 novembre 2010

LA CITTA' DI MESSINA CONFERISCE LA CITTADINANZA ONORARIA A MARIA LUISA SPAZIANI


Venerdì 12 novembre alle ore 10.30, nella Sala Comunale di Messina, la poetessa MARIA LUISA SPAZIANI, 86 anni, famosa a livello internazionale per la sua attività di scrittrice, traduttrice e critico, musa del poeta EUGENIO MONTALE, riceverà la Cittadinanza Onoraria di Messina.

La cerimonia si svolgerà alla presenza del Sindaco e delle Autorità cittadine, con l'introduzione del poeta, critico e Presidente dell'Autorità per le Comunicazioni : CORRADO CALABRO'.

Maria Luisa Spaziani, nata a Torino nel 1924, durante gli anni d'insegnamento di lingua e letteratura francese all'Università di Messina, ha curato nell'ambito accademico, volumi importanti come "Il teatro francese del '700" e "Pierre De Ronsard fra gli astri della Pleiade".

Candidata più volte al Premio Nobel per la Letteratura, ha conseguito prestigiosi riconoscimenti italiani e stranieri.

Ecco la motivazione per la quale il Consiglio Comunale di Messina le ha conferito la Cittadinanza Onoraria," la presenza della Professoressa Spaziani è particolarlarmente viva e perdurante a distanza di anni per il suo intenso contatto con gli studenti siciliani e calabresi che hanno avuto un legame ininterrotto con lei, come anche i molti colleghi amici e lettori.

Maria Luisa Spaziani ha fatto delle nostre terre una presenza viva in poesia"; come in particolare dimostra il volume "L'occhio del Ciclone" che uscirà prossimamente in un Meridiano Mondadori, dedicato alla sua vastissima opera poetica.

Nessun commento:

Posta un commento