Orologio Digitale

domenica 31 luglio 2011

RASSEGNA DI LETTERATURA UNDER 35 AD AGRIGENTO



Venerdì 29 luglio, si è svolto il primo incontro della Rassegna Culturale "LA LETTERATURA UNDER 35".


Si tratta di 5 incontri introdotti da AMEDEO BRUCCOLERI e moderati dal giornalista e scrittore GERO MICCICHE' (foto).


Si vuole portare a conoscenza del grande pubblico, 5 giovani autori esordienti e le loro opere.


Ragazzi nati tra gli anni '70 e '80 a testimonianza che questa non è una generazione inerte alla cultura, che preferisce solo serate house o nottate solo a base di alcolici oppure rissosa negli stadi e nelle piazze.


Il giovane e bravo GERO MICCICHE', ha voluto questa serie di incontri, grazie anche al contributo del Comune di Agrigento, della Libreria CAPALUNGA e della Rivista Letteraria "EL ALEPH".


Gli appuntamenti hanno carattere itinerante e si terranno all'interno di location diverse (Collegio dei Filippini, Atrio Teatro Pirandello e Casa San Filippo).


Il primo appuntamento si è sviluppato venerdì 29 luglio al Collegio dei Filippini con un saggio sul berlusconismo dal titolo "La velocità del buio" di GIORGIO FONTANA; venerdì 5 agosto ci sarà "Elisabeth" di PAOLO SORTINO; giovedì 11 agosto VIOLA DI GRADO con "Settanta acrilico trenta lana"; mercoledì 17 agosto si parlerà del libro "Non saremo confusi per sempre" di MARCO MANCASSOLA e per finire venerdì 26 agosto VINCENZO LATRONICO presenterà il romanzo "La cospirazione delle colombe".


Una lodevole iniziativa; dice GERO MICCICHE': "Contiamo soltanto di portarvi tramite la narrativa un barlume di quella verità che SCIASCIA andò cercando per un'intera esistenza".

venerdì 29 luglio 2011

POETICANDO D'ESTATE : APPUNTAMENTO A CUSTONACI (TP), CON LA POESIA SICILIANA E IN LINGUA CON NINO BARONE, ADELE CATALANO E ALTRI POETI








Domenica 27 luglio alle ore 21.00 presso il Lido Aquarius, Lungomare Cristoforo Colombo in Contrada Cornino a Custonaci (TP), avrà luogo una serata di poesia che vedrà due poeti protagonisti NINO BARONE e ADELE CATALANO.



Sarà un vero reading di poesia siciliana e lingua italiana.

martedì 26 luglio 2011

STING A PALERMO



Il cantante Sting (ex leader del gruppo musicale "The Police"), sarà domani 27 luglio al Castello a mare di Palermo.


L'artista inglese scalderà il suo pubblico presente con i suoi più grandi successi, rivisitati con arrangiamenti sinfonici e accompagnato dall'Orchestra Sinfonica e dalla Band diretta da SARAH HICKS.


Dopo l'America Settentrionale, Europa e Australia, il Symphonicity Tour farà tappa anche in Francia, Germania Europa dell'Est e Italia, Palermo per l'appunto!


La scaletta creata giusto per questo tour, comprenderà pezzi storici di Sting e del suo vecchio gruppo "The Police" tra cui, "Every little thing she does is magic", "Roxanne", "Next to you","Every breath you take", "Fields of gold, "Fragile", "Englishman in New York" ecc.


Una grande opportunità per i fans e per la città di Palermo.

giovedì 21 luglio 2011

UN LIBRO A TUTELA DELLA NOSTRA VITA : "LA SICUREZZA STRADALE IN TASCA"






E' uscito da pochi giorni il libro "LA SICUREZZA STRADALE IN TASCA" del giornalista specializzato di motori VINCENZO BORGOMEO, per i tipi NEWTON COMPTON EDITORI.


Scopo del volume è insegnare a chi guida le più semplici regole della sicurezza stradale, per non mettere a repentaglio la propria vita e quella degli altri.

La prefazione è curata da Michele Serra.


Egli sostiene: "Le droghe annientano le coscienze e distruggono vite ma attirano perchè all'inizio, producono sensazioni di forza e di benessere.




Se le droghe avessero effetti disgustosi e producessero immediata repulsione, nessuno le userebbe mai e non esisterebbe dipendenza".


Un libro da leggere utile e pieno di consigli, ora che ci prepariamo a partire per le ferie estive!

giovedì 14 luglio 2011

CARLO CARABBA VINCE LA 55^ EDIZIONE DEL PREMIO CARDUCCI PER LA POESIA





Il poeta CARLO CARABBA con i suoi "Canti dell'abbandono" editi da Mondadori nella rinnovata collana Lo specchio, è il vincitore del 55° Premio Carducci per la poesia 2011.


Si tratta di un prestigioso riconoscimento indetto dal Comune di Pietrasanta (Lucca) e intitolato alla memoria del grande poeta GIOSUE' CARDUCCI.


Giunto alla 55^ edizione ha visto premiare autorevoli personalità poetiche come MARIO LUZI, LUCIANO ERBA, MAURIZIO CUCCHI, MILO DE ANGELIS solo per citarne alcuni.


Carlo Carabba è nato a Roma nel 1980, caporedattore della rivista "Nuovi Argomenti" è autore di saggi sulla filosofia del '600 e della silloge "Gli anni della pioggia" (Pequod, 2008); con cui vinse nel 2009 il premio Mondello Opera Prima.


In questa edizione del Premio Carducci è stato finalista insieme ai poeti come MASSIMO GEZZI, VIOLA SCHIAVO, ITALO TESTA e DINA BASSO.


Quest'ultima poetessa catanese, nata nel 1988, riceverà per la sua raccolta "Uccalamma" edita da Le voci della Luna Poesia, la menzione speciale della Giuria, quest'anno composta da ALBERTO CASADEI, GIUSEPPE CORDONI, ALBA DONATI, ROBERTO GALAVERNI, VIVIAN LAMARQUE e presieduta da ALBERTO BELLOCCHIO.


La cerimonia di premiazione avrà luogo il 27 luglio 2011, il giorno del compleanno di GIOSUE' CARDUCCI, in occasione del Caffè Letterario della Versilliana.


Quella di quest'anno è stata un'edizione rinnovata e giovane come testimonia l'età dei finalisti.


Sarà assegnato anche un Premio alla Carriera.

martedì 12 luglio 2011

RITROVATA UNA STATUA DELL'IMPERATORE CALIGOLA A ROMA



Una statua dell'Imperatore CALIGOLA, recuperata dalla Guardia di Finanza, torna a Nemi (vedi foto).


Si tratta di un pezzo unico, infatti sino ad oggi non si possedevano figure di Caligola in trono, come Zeus, con la tipica "Caliga" al piede sinistro: la calzatura dei legionari che l'Imperatore, aveva utilizzato fin dall'infanzia, tanto da valergli il famoso soprannome, Caligola per l'appunto!


Un pezzo di rara bellezza, finora sconosciuto alla stessa Sovrintendenza.


La statua sarà collocata, dopo un attento studio e il doveroso restauro, presso il Museo delle Navi.


Il prezioso reperto proviene forse da uno scavo clandestino, nell'agro del Comune di Nemi, vicino Roma, in un'area adibita alla sivicoltura, mai censita tra i siti locali che pur testimoniano la presenza dell'Imperatore GAIO CESARE GERMANICO, ossia Caligola.


Un ritrovamento di grande importanza storica, artistica ed archeologica, pensate che era in procinto di essere stivata in un container per essere spedita in un paese estero.


Ogni anno molte opere della nostra storia si perdono nei mercati clandestini esteri.


Un fatto veramente vergognoso!!!


Un mercato che è secondo solo a quello degli stupefacenti!

venerdì 8 luglio 2011

EDOARDO NESI VINCE IL 65° PREMIO STREGA 2011





Ieri sera ha avuto luogo al Ninfeo di Villa Giulia in Roma, il più famoso fra i premi letterari italiani, ossia la 65^ edizione del Premio Strega 2011.


Il vincitore è stato EDOARDO NESI con "STORIA DELLA MIA GENTE" (Bompiani), voti 138.


Gli altri quattro finalisti sono così risultati in classifica.


2a MARIAPIA VELADIANO "LA VITA ACCANTO" (Einaudi), voti 74;


3° BRUNO ARPAIA con "L'ENERGIA DEL VUOTO" (GUANDA), voti 73;


4° MARIO DESIATI "TERNITTI" (Mondadori), voti 63;


5a LUCIANA CASTELLINA "LA SCOPERTA DEL MONDO" (Nottetempo), voti 45.


EDOARDO NESI dedica la sua vittoria ed il suo "libro di resistenza" a tutte le persone che hanno perso il lavoro e le cui storie non vengono raccontate da nessuno.


Dopo quattro anni di Monopolio Mondadori, lo Strega va ad una casa editrice diversa.


Hanno votato i 400 giurati detti "Amici della Domenica".


Il libro "Storia della mia gente" edito da Bompiani è una vicenda autobiografica, in cui protagonista è Prato, meravigliosa città dell'autore, ora invasa da orde di cinesi.


L'ex imprenditore tessile ci regala il ritratto di una generazione che cresciuta nel benessere, si trova senza esserne preparata a fare i conti con una realtà spietata, fatta di piccole imprese che falliscono e licenziamenti indiscriminati.


Arrivederci alla 66^ edizione 2012!