Orologio Digitale

sabato 31 dicembre 2011

IL LIBRO DELL'ANNO 2011



Il 2011 è stato un anno difficile e particolarmente duro.



Da martedì 27 dicembre è uscito con Il Sole 24 ore IL LIBRO DEI FATTI 2011, un volume che raccoglie fatti che hanno caratterizzato quest'anno.


Il libro è ricco di un patrimonio iconografico, con foto e articoli del sole 24 ore che hanno segnato le notizie fondamentali dal punto di vista sociale, economico e politico.


Il libro inoltre indicherà gli aspetti cruciali del 2012 che incideranno sulla vita e sul budget quotidiano delle famiglie italiane.


Il libro dell'anno per ogni mese, mette in evidenza l'avvenimento più importante che lo ha caratterizzato, la notizia che ha destato maggiore impressione, per far rivivere al lettore le sensazioni e le difficoltà di una quotidianità che ha interssato profondamente tutta la società, anche attraverso gli occhi dei protagonisti diretti.


Il libro dell'anno 2011 è disponibile anche in digitale.

LA NOTIZIA CURIOSA ( 15 ) : IN ARGENTINA, IL GOVERNATORE DI CORDOBA VIETA I PALLONI CELEBRATIVI



Il Governatore della Provincia Argentina di Cordoba, ha deciso di interrompere l'uso di liberare in aria palloni di carta in cui viene accesa all'interno della paraffina per farli volare.


Di solito i palloni vengono lanciati per le festività di Natale e Capodanno e possono essere notati di notte.


Succede anche che il pallone viaggiando verso l'alto molto spesso può tornare verso il basso, è successo che nella notte di Natale si sono verificati ben 14 incendi a causa dei palloni, ragion per cui il Governatore della Provincia Argentina di Cordoba JOSE MANUEL DE LA SETA ha vietato la realizzazione, la vendita e l'uso dei palloni, perchè in questo periodo di siccità c'è molta paura per gli incendi.

venerdì 30 dicembre 2011

UMBERTO ECO COMPIE 80 ANNI E REGALA UNA NUOVA VERSIONE DE "IL NOME DELLA ROSA "





Il celebre semiologo, saggista e scrittore piemontese UMBERTO ECO, il prossimo 5 gennaio, compirà 80 anni e senza tante celebrazioni pubbliche, regalerà al suo pubblico italiano e straniero, una nuova versione del "NOME DELLA ROSA".




Da diversi anni UMBERTO ECO trascorre le vacanze natalizie nell'ex Convento dei Gesuiti che ha ristrutturato a Montecerignone, un piccolo paese di 680 anime sito nella provincia di Pesaro e Urbino.




il Sindaco DAVIDE GIORGIO GIORGINI non mancherà di far gli auguri all'illustre villeggiante ed anche se da tempo Eco non gradisce che si festeggi in grande stile il suo compleanno, gli amici più vicini, non escludono che nel corso del 2012, faranno un regalo come un volume di scritti di vari autori per rendere omaggio ai suoi 80 anni!

giovedì 22 dicembre 2011

BUONE FESTE A TUTTI VOI!



Carissimi amiche ed amici auguro a tutti voi un BUON NATALE ed un PROSPERO ANNO 2012.


Il vostro TONYPOET.

AL POLITEAMA DI PALERMO I CONCERTI DI NATALE E CAPODANNO




In occasione delle feste ci saranno due importanti spettacoli al Teatro Politeama di Palermo, a cura della FONDAZIONE ORCHESTRA SINFONICA SICILIANA.


Il concerto di Natale si svolgerà oggi giovedì 22 dicembre alle ore 21.15 con replica venerdì 23 alle 17.30, sotto la direzione del Compositore Aquilano LUCIANO DI GIANDOMENICO, ad accompagnare l'esecuzione di alcuni brani in programma ci sarà il Coro di Voci Bianche dell'Orchestra Sinfonica Siciliana, diretto da FABIO CIULLA, Assistente del Direttore CLARA CAPOZZA.


Il Concerto di Capodanno sarà domenica 1 gennaio 2012 alle ore 18.00, sotto la direzione di ERIC BINDER che si esiberà anche al violino.


I biglietti sono in vendita al botteghino della Fondazione Politeama Garibaldi e nei punti di vendita autorizzati, costano da 10 a 25 euro per il concerto di Natale, da 20 a 50 euro per il Concerto di Capodanno.


Riduzioni sono previste per gli under 28 e gli over 65, insegnanti ecc.


Per maggiori informazioni si può telefonare ai numeri 0916072532-533, oppure consultare il sito www.orchestrasinfonicasiciliana.it

mercoledì 21 dicembre 2011

SALVATE LA CASA DELLA POETESSA ALDA MERNI!





EMANUELA CARNITI, figlia della celebre poetessa dei navigli ALDA MERINI scomparsa nel novembre 2009, lancia un appello: "Salvate la casa di mia madre!".


E' infatti a rischio la parete in cui la poetessa, trascriveva con penne e rossetto i suoi appunti.


Occorrono 100.000 euro per poter affrontare i lavori, sia il Comune che la famiglia della Merini, non posseggono tale cifra.


Al via quindi la petizione, oltre 3.000 le adesioni raccolte su facebook.

venerdì 16 dicembre 2011

CENNI DI ORTOGRAFIA SICILIANA A TRAPANI



Sabato 17 dicembre alle ore 17.30 presso l'Accademia di Belle Arti Kandinskij di Trapani, verrà presentato il libro dei poeti dialettali GIUSEPPE GERBINO e NINO BARONE "Cenni di ortografia siciliana -linea GEBA".


Un appuntamento con la lingua siciliana e la sua grammatica!

giovedì 15 dicembre 2011

"SENTIMENTI IN CONCERTO" A TERMINI IMERESE (PA)



Sabato 17 dicembre 2011, alle ore 16.30, presso la Pinacoteca del Muso Civico sito in via M.T. Cicerone di Termini Imerese (PA), si presenterà l'antologia poetica "Sentimenti in Concerto" edita da ILA PALMA a cura della poetessa RITA ELIA.


Parteciperanno i seguenti poeti con le loro opere: PIA AMODEO, ILENIA BANDOLO, CLAUDIO BATTAGLIA, MARCO BENCIVINNI, ANTONINO CAUSI, ENRICO D'ANGELO, FRANCESCO FERRANTE, ADALPINA FABRA BIGNARDELLI, MARIA GALIOTO, MELINA GENNUSO, AGATA GRAZIANO, GIUSEPPE LI VOTI, LILIANA MAMO, ENZA MAZZOLA, LUCIANA RANDAZZO, MICHELE SARRICA, LUIGINA TILENNI, GIOVANNA TUGULU, GANDOLFO VENA, PIETRO VIZZINI.


Sarà presente l'editore di ILA PALMA il Dott. RENZO MAZZONE.


Ci sarà anche un intrattenimento musicale con arpa a cura della Prof.ssa ANTONELLA CALANDRA, reciteranno poesie natalizie gli alunni della scuola elementare "Rosina Salvo ".


Il relatore dell'antologia è l'illustre Prof. TOMMASO ROMANO.


Siete tutti invitati. Mi raccomando!

domenica 11 dicembre 2011

CERIMONIA DI CHIUSURA DEL SEMINARIO STORICO " L'ISOLA E IL RISORGIMENTO " A TERMINI IMERESE (PA). ALCUNE FOTO















Care amiche ed amici vi mostro alcune foto della serata conclusiva del Seminario Storico "L' isola e il Risorgimento" curato da Fonso Genchi e dalla Presidente dell'Associazione Culturale Termini D'Arte la poetessa termitana RITA ELIA.

sabato 10 dicembre 2011

8^ MANIFESTAZIONE CULTURALE " OMAGGIO AL TRENO " E 14° CONCORSO DI POESIA "KALURA"















Sabato 10 dicembre 2011, presso il Teatro del Sud di Via Notarbartolo 52 a Palermo, è andato in scena l'8^ Manifestazione Culturale "OMAGGIO AL TRENO" e la 14^ Edizione del Concorso di Poesia "KALURA".


Vincitrice di quest'anno la bravissima amica poetessa LILIANA ARRIGO, fondatrice e Presidente dell'Associazione Culturale " Il libero canto di Calliope".


Anch'io ho avuto una segnalazione con la mia poesia "Io non ci sto". (qui sotto pubblicata).


Hanno avuto una segnalazione anche la carissima amica TERESA RICCOBONO, un premio anche all'amico EMANUELE INSINNA .


Un grazie lo rivolgo ai coniugi BRANCATO, bravi ed intraprendenti. Al carissimo amico il Presidente del Consiglio Provinciale Dott. MARCELLO TRICOLI che con generosità e amore per la cultura, ha finanziato l'evento.


Aggiungo che gli interventi musicali sono stati affidati al Coro "SANCTE JOSEPH" diretto dal maestro MAURO VISCONTI.


Un arrivederci all'edizione 2011.



Ecco la mia poesia:






IO NON CI STO

Io non ci sto
a subire indifferente
la prepotenza e l’alterigia
di un signorotto di quartiere
che col suo abito malandrino
e ruffiano come squalo
azzanna i sacrifici di una vita
defraudando i sogni dei miei figli.

Io non ci sto
a stare zitto
e non denunciare
coloro che vogliono
avvelenare le acque
tranquille della mia Sicilia.

Io non ci sto
a subire i ricatti
e i soprusi di
avvoltoi che vogliono
divorare la felicità
e la serenità dei miei giorni migliori.

Io non ci sto neanche
quando mi chiedono
di chinare il capo
perché fiero e ostinato
preferisco alzarlo e andare
avanti con onestà
e gridare: ABBASSO LA MAFIA!

Antonino CAUSI



Questa poesia è di proprietà dell'autore, ogni riproduzione o diffussione impropria e senza il suo consenso; saranno punite ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.



(Nelle foto alcuni momenti della serata).

venerdì 9 dicembre 2011

13^ EDIZIONE PREMIO ARTE E CULTURA SICILIANA "IGNAZIO BUTTITTA 2011"





L'8 dicembre, si è svolto nel suggestivo Castello Chiaramonte di Favara (AG), il 13° Premio ARTE E CULTURA SICILIANA "IGNAZIO BUTTITTA 2011". Un premio dedicato a Buttitta, figura illustre e cantore della poesia popolare siciliana .


Lo scopo di questa manifestazione è quello di far conoscere le eccellenze del territorio, nel campo artistico, poetico e culturale.


Il Buttitta è curato scrupolosamente, grazie alla sapienza del Centro Guttuso di Favara (AG), retto dall'eclettica LINA URSO GUCCIARDINO ed è portatore di cultura nella stessa città di Favara, nella provincia e in tutta la Sicilia.


La manifestazione si conclude il giorno dell'Immacolata, inizia infatti il 2 dicembre con varie iniziative: una mostra di pittura dell'artista MARGHERITA TRUPIA, una mostra fotografica di PEPPE CUMBO, una mostra di Pupi Siciliani del Maestro CARMELO GUARNERI, una mostra di radio d'epoca.


C'è stata anche una mostra di libri di tematiche siciliane.


Un convegno etno-eno gastronomico con il tema di quest'anno "L'uovo", curato dal bravo scrittore ANTONIO PATTI e le scuole con le degustazioni siciliane.


Si termina l'8 dicembre con la consegna dei Premi Buttitta 2011.


La Giuria di quest'anno: Presidente ANTONIO PATTI .


Per la Sezione "Giovani" e "Poesia Siciliana" ENZO ARGENTO, BICE LOMBARDI, GINA CASA', LINA SAMMARTINO.


Nella Sezione "Cunti" GRAZIELLA VULLO, ENRICHETTA MALTESE, ANNA SAVARINO e FRANCESCA VITELLO.


Nella Sezione Libri NINO AGNELLO, ALFONSO GUELI, ANTONIO PATTI ed ENZO ALESSI.


Infine nella Sezione "Premi Speciali": TOTO' ARANCIO, LINA URSO GUCCIARDINO, GIUSEPPE MOSCATO, UMBERTO RE, MARIELLA LO BELLO e SALVATORE MONTALBANO.


Ed ora i vincitori:


PREMI SPECIALI a SALVATORE MARAGLIANO (alla memoria), AGRIGENTO TV, MARIA GRAZIA BRANDARA, GAETANO ALLOTTA, GRAZIANO MOSSUTO, ANDREA BARTOLI, LEONE SALVINO e GERO MICCICHE'.


Nella Sezione Poesia Siciliana


Primo classificato il mio carissimo amico GIUSEPPE GERBINO di Castellammare del Golfo (TP) con la poesia "Scuru"; seconda classificata l'amica MIMMA RASPANTI di Alcamo (TP) con "Lu Babbaluciu saggiu" e terzo classificato NINO PEDONE di Castellammare del Golfo (TP) con "Lu Poviru e la libertà".


Nella Sezione Giovani si è classificata la poesia "La soggira" di SALVATORE BELLAVIA di Favara (AG).


Nella Sezione "Cunti" 1° Classificato ANTONINO PRESTIA di Porto Empledocle (AG) con "I rosi nun fannu minestra"; 2° classificato TONINO BUTTICE' di Agrigento con "Lu signali"; 3° classificato l'amico grottese GERO MICELI con " 'Ddu prisepiu, 'Dda jurnata, 'Ddi paroli".


Per quanto riguarda la sezione libri di poesie: 1° classificato CARLO TROVATO di Catania con "Zicchinetta"; 2a classificata l'amica FRANCA CAVALLO di Modica (RG) con "Rumani to cuntu".


Nella Sezione saggi 1a classificata ANGELA BELLIA di Agrigento con "Scene musicali della ceramica artistica in Sicilia".


Per i saggi storici la giornalista di Teleacras la grottese DANIELA SPALANCA con il suo interessante libro "Un prete scomodo".


Nella Sezione narrativa 1° classificato SALVATORE INDELICATO di Agrigento con "Solo per amore".



Appuntamento alla 14^ edizione con altri artisti sicuramente prestigiosi e lodevoli come quelli di quest'anno.



(Nelle foto: in alto alcuni premiati, sotto io insieme agli amici poeti).

martedì 6 dicembre 2011

X PREMIO DI POESIA "GIACOMO GIARDINA 2011"





Nello splendido Palazzo Cutò -Aragonese di Bagheria (PA), lunedì 5 dicembre, si è svolto il 10° Premio di Poesia "GIACOMO GIARDINA 2011".


Un concorso letterario di elevata importanza, organizzato ogni anno, grazie al lavoro e al grande impegno culturale dell'esimio Dott. GIUSEPPE BAGNASCO.


Negli anni si sono succeduti Poeti e liriche di notevole spessore culturale.


La Giuria di quest'anno era formata dal Presidente Prof. TOMMASO ROMANO e dalla Prof. ssa ANNA MARIA RUTA, Prof. ssa MARIA CIVELLO, Dott. STEFANO PANNO e dal Dott. GIUSEPPE BAGNASCO.


I poeti premiati sono stati:


Per La Sezione Lingua Italiana ROBERTO DI ROSA Primo Classificato con la lirica "Il detenuto"; FRANCESCA RICCHETTI Seconda Classficata con "Dimenticanze; LAURA APPIGNIANESI Terza Classificata con "Il ritratto";


Nella Sezione Poesie d'amore VITO AIELLO Primo Classificato con la poesia "L'isola" e premiato con la targa MARCELLO LO IACONO; RITA MUSCARDIN Seconda classificata con "Dopo l'amore"; IGNAZIO BALISTRERI Terzo Classificato con "Passeggiando insieme;


Nella Sezione in Lingua Siciliana Terzo classificato è risultato ALBERTO LO VERDE con la lirica "Lassami sunnari"; Seconda Classificata ANITA VITRANO con "Mennula e vraccoca" e infine Prima classificata la carissima amica e brava cantante la poetessa SERENA LAO, con una poesia che io considero molto bella dove si narra una dolorosa storia vera ed intensa, una canzone dedicata ad una persona novantenne venuta a mancare qualche anno fa, sofferente, con un problema di salute che si è manifestato sin dal primo anno di vita. Il titolo vuole essere un augurio: "Ora sugnu cuntenti".


Ci sono state anche diverse segnalazioni di merito come quella dei carissimi amici ALBERTO CRISCENTI di Buseto Palizzolo (TP), PALMA CIVELLO di Palermo, MIMMA RASPANTI di Alcamo (TP), LAURA LA SALA di Marineo (PA).


Segretario del Premio Giardina il Poeta VINCENZO AIELLO.


Un augurio al Premio Giardina, una lunga vita e tanti successi.



Nelle foto giurati del Premio Giardina 2011 e in basso a sx, la vincitrice della Sezione Poesia in Lingua Siciliana: la cantante, attrice e poetessa SERENA LAO.

domenica 4 dicembre 2011

"TRA LE PAGINE DELLA STORIA"- CANTI E CUNTI DELL'EPOCA RISORGIMENTALE



Domenica 11 dicembre, alle ore 16.30, presso la Pinacoteca del Museo Civico, Via M.T: Cicerone di Termini Imerese (PA), si svolgerà la serata conclusiva dei seminari Cultura e Identità Siciliana- L'Isola e il Risorgimento dal titolo "TRA LE PAGINE DELLA STORIA"- Canti e Cunti dell'Epoca Risorgimentale, con la partecipazione di GIUSEPPE BAGNASCO, IGNAZIO COPPOLA, MASSIMO COSTA, CARMELO FUCARINO, FONSO GENCHI, RODO SANTORO, DON FRANCESCO MICHELE STABILE e TOMMASO ROMANO.


La parte musicale è affidata al Coro Polifonico GIUSEPPE MULE con gli alunni delle maestre PIE VENERINI.


A conclusione, consegna degli attestati e brindisi natalizio.


Il Seminario è stato curato da FONSO GENCHI e dal Presidente dell'Associazione Culturale TERMINI D'ARTE , la poetessa RITA ELIA.

giovedì 1 dicembre 2011

1° DICEMBRE : GIORNATA MONDIALE CONTRO L'AIDS



Si celebra stamane in tutto il mondo, la GIORNATA MONDIALE CONTRO L'AIDS.


L'ultimo rapporto di OMS, UNICEF e UNAIDS testimonia che si son fatti grandi progressi per combattere questa terribile epidemia.


Oggi si vive più a lungo con il virus dell'AIDS, grazie ad un migliore accesso ai farmaci.


Nel 2011, importanti ricerche hanno mostrato che una persona sottoposta al trattamento costante per l'HIV, ha il 96% di probabilità in meno di contrarre il virus ad altri.


I Governi si stanno impegnando per portare a 15 milioni entro il 2015 il numero di persone in cura per l'HIV, purchè il Fondo Globale finanzi il 50% della spesa necessaria.


Naturalmente non è esclusa la prevenzione, quindi usare i preservativi e fare attenzione ai rapporti a rischio.