Orologio Digitale

mercoledì 21 dicembre 2011

SALVATE LA CASA DELLA POETESSA ALDA MERNI!





EMANUELA CARNITI, figlia della celebre poetessa dei navigli ALDA MERINI scomparsa nel novembre 2009, lancia un appello: "Salvate la casa di mia madre!".


E' infatti a rischio la parete in cui la poetessa, trascriveva con penne e rossetto i suoi appunti.


Occorrono 100.000 euro per poter affrontare i lavori, sia il Comune che la famiglia della Merini, non posseggono tale cifra.


Al via quindi la petizione, oltre 3.000 le adesioni raccolte su facebook.

Nessun commento:

Posta un commento