Orologio Digitale

domenica 30 dicembre 2012

BUON 2013 DA TONYPOET!!!

 
UN ANNO SE NE VA E CON IL SUO ABITO CHIAROSCURO, SI PORTA VIA QUALCHE TRISTEZZA E QUALCHE FELICITA'.
L'AUGURIO E' CHE IL 2013 POSSA ESSERE UN ANNO PIENO DI CRESCITA ECONOMICA, DI OCCUPAZIONE, FERMENTO CULTURALE, POETICO, DI PACE E SERENITA' FRA I POPOLI.
TONYPOET.

giovedì 27 dicembre 2012

TOPOLINO COMPIE 80 ANNI !

 
Il settimanale TOPOLINO festeggia 80 anni!
E' uscito per la prima volta in Italia il 31 dicembre 1932, edito dalla casa editrice Nerbini.
Da quel giorno Topolino è diventato  il giornalino a fumetti  per ragazzi più famoso, oggi raggiunge la fatidica quota di 2979 numeri!
Si festeggia l'evento con una grande mostra dal titolo"Storie di una storia", fino al 20 gennaio 2013 al Wow Spazio Fumetto di Milano.
Ci saranno tavole, copertine, lettere e gadget.
Si parte dal famoso n. 1 fino alla "Stanza degli specchi", dove si potrà ammirare il Topolino del futuro, circondato da immagini inedite dei numeri futuri.
La mostra ci farà rivivere Topolino e tutte le sue evoluzioni in questi 80 anni, da quotidiano a settimanale, da piccolo a quello con la costa gialla, ai numeri usciti durante l'epoca fascista, dove le nuvolette d'ispirazione americana venivano censurate e sostituite da didascalie.
Sarà interessante visitarla, un viaggio immaginario che unirà 3 generazioni: nonno, papà e figlio.
Una chicca, il numero 2979 di questa settimana  ha la copertina del mitico n°1 del 31 dicembre 1932.
AUGURI TOPOLINO, PER I TUOI 80 ANNI !!! 

lunedì 24 dicembre 2012

BUON NATALE !!!

 
La natività di nostro Signore Gesù Bambino sia fonte di gioia e serenità .
AUGURI DI BUON NATALE A TUTTI VOI DAL VOSTRO TONYPOET!

domenica 23 dicembre 2012

I VINCITORI DELLA 9^ EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONE "PIETRO MIGNOSI 2012"

 
 
 








Ecco i vincitori della 9^ edizione del Premio Letterario Internazionale "PIETRO MIGNOSI 2012".
Per la Sezione "POESIA" dedicata al prof. GIUSEPPE COTTONE
GIAN MARIO LUCINI con l'opera "A FUTURA MEMORIA";
MARGHERITA RIMI con "ERA FARSI";
GIOVANNI DINO per "UN ALBERO CHE LA TERRA DI CIELO".
 
Per la Sezione "NARRATIVA" dedicata al prof. PIETRO MAZZAMUTO
VALENTINA AGLIO con "DIARIO D'IRLANDA";
CALOGERO CATANIA con "L'ULTIMO CONTADINO"
ROBERTO ALAIMO con "ARRIVA LA FINE DEL MONDO (e ancora non sai cosa mettere)".
 
Per la Sezione "SAGGISTICA" dedicata al Dott. BENT PARODI
IGNAZIO COPPOLA per "RISORGIMENTO E RISARCIMENTO, LA SICILIA TRADITA (1861/2011);
BRUNO MASSA con "IN DIFESA DELLA BIODIVERSITA' ";
GIULIA SOMMARIVA con "LA VIA DELLO ZUCCHERO";
 
PREMIO ALLA CARRIERA dedicato al poeta ROSARIO MARIO GAZZELLI al Prof. NATALE TEDESCO;
 
PREMIO ALL'EDITORIA dedicato al poeta DOMENICO FIORE all'editore LUCIO FALCONE della casa editrice PUNGITOPO.
 
PREMIO PIETRO MIGNOSI  AL GIORNALISMO dedicato al poeta GIUSEPPE PELLINGRA MALTESE al Dott. GIUSEPPE SIRAGUSA.
 
Tutti i vincitori sono stati premiati con targhe ed alcune litografie di famosi pittori .
 
L'edizione del Premio Mignosi 2012 cade proprio nel trentennale della prestigiosa Associazione Culturale OTTAGONO LETTERARIO, fondata per volontà dell'illustre poeta ROSARIO MARIO GAZZELLI.
Oggi guida questa nave della cultura tra tempestose onde dell'indifferenzaculturale palermitana il bravissimo e intraprendente poeta, critico d'arte e saggista GIOVANNI MATTA.
Auguri e  luga vita  all'OTTAGONO LETTERARIO ! 
 

sabato 22 dicembre 2012

L'OTTAGONO LETTERARIO COMPIE 30 ANNI!

 
 


 
Quest'anno  si festeggiano i 30 anni dell'Associazione Socio-Culturale "OTTAGONO LETTERARIO".
Nata per volontà del poeta GAZZELLI ROSARIO MARIO (vedi foto), presso l'abitazione del poeta e scrittore NINO BALLETTI il 13 dicembre del 1982, insieme ai poeti ANDREA ALDO BENIGNO, SALVATORE LI BASSI, GIUSEPPE CARRUBA, GIOVANNI MATTA (attuale Presidente), PINO PELLINGRA MALTESE, ed ELIO GUARDO RISCICA.
Quest'ultimi decisero all'umanimità di creare un gruppo letterario chiamato "OTTAGONO LETTERARIO", ispirandosi al Castello Ottagonale di Castel del Monte, eretto nel sec. XIII da Federico II, creatore della scuola poetica.
Nello statuto si stabilì che ogni socio aveva il diritto di proporre l'ammissione al gruppo di uno o più persone, militanti nelle discipline delle arti, delle lettere, sottoponendo il nominativo al Consiglio Direttivo, costituito dai soci fondatori, che attentamente ne valutava la personalità, i lavori già editi o inediti e anche la conformità di pensiero con gli ideali del gruppo che decideva insidacabilmente all'umanimità.
Durante questi gloriosi 30 anni si sono sviluppate svariate iniziative culturali di ogni disciplina: poesia, narrativa, saggistica, teatro, pittura, musica, cinema e scultura sotto il nome di Salotti Letterari, con presentazioni di autori italiani e stranieri del passato e anche contemporanei e con uno sguardo attento a valorizzare i nuovi talenti nel campo della poesia, scrittura, saggistica e pittura.
Dal 1982 ad oggi si è inserito anche un PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE, prestigiosissimo intitolato a "PIETRO MIGNOSI ", insegnante, poeta, critico, giornalista palermitano che pubblicò più di cinquanta volumi fra romanzi, saggi e raccolte di poesia.
Auguri all'Ottagono Letterario ed ai  suoi egregi soci fra Rettori, Presidi ,Professori , Dottori, Poeti, Scrittori, Critici letterari, Pittori e Scultori.
Anch'io mi onoro di farne parte!
Ringrazio l'amico GIOVANNI MATTA e il suo illustre fondatore ROSARIO MARIO GAZZELLI, per aver dato lustro e continuità in questi trent'anni ad una Palermo più vicina all'arte, alla cultura e alla promozione dei valori sociali e di solidarietà umana.
Per festeggiare i 30 anni dell'Ottagono Lettarerario il geniale e paziente GIOVANNI MATTA ha voluto raccogliere gran parte degli eventi svolti dal 1982 sino ad oggi in un prezioso volume
curato da lui stesso (vedi foto).

lunedì 17 dicembre 2012

LA STORIA DEL CARRETTO SICILIANO IN UN LIBRO

 
 
Mercoledì 19 dicembre, a Palermo, presso il KURSAAL KALHESA (Foro Umbero I), appuntamento con la presentazione del libro di UBALDO CASTROVINCI e MARIO CUCCIA dal titolo "L'ARCHITETTURA DEL CARRETTO SICILIANO", edizione Plumelia.
Considerato un importante mezzo di trasporto, il nostro stimato carretto siciliano, e anche simbolo di storia e tradizione della nostra Sicilia.
Gli artigiani si sono impegnati nel tempo  con gusto e maestria, regalando a tutti noi pezzi divenuti oggetto di culto e autentico collezionismo.
In questo preziosissimo libro troverete oltre a bellissime foto curate dal fotografo MARIO CUCCIA, storie e curiosità del carretto siciliano, descritte in maniera egregia dal Prof. UBALDO CASTROVINCI.
Un volume che è un vero e proprio vademecum per quello che c'è da sapere su questo nobile e bellissimo pezzo dell'artigianato siciliano.
Alla presentazione del libro sono previsti gli interventi oltre che degli autori anche di ALDO GERBINO, SILVANA RICCOBONO e GIUSEPPE AIELLO.
Ingresso libero.

mercoledì 12 dicembre 2012

A TRAPANI IL 1° CONCORSO "CUMETA D'ORO"

 
 



Domenica 16 dicembre 2012 alle ore 17.30 a Trapani, presso il Teatro Don Bosco, si svolgerà il 1° CONCORSO DI POESIA "CUMETA D'ORO", nell'ambito della Rassegna "PURU NIATRI PARLAMU 'N DIALETTU".
Si tratta di una manifestazione natalizia, dove saranno protagonisti i bambini dai 6 ai 10 anni e la poesia in lingua siciliana.
Un avvenimento annuale importante, rivolto alle famiglie da non perdere, per l'originalità e la piacevole atmosfera che si respira.
L'evento è organizzato dal carissimo amico poeta ed editore NINO BARONE.
Ecco i nomi dei bambini che declameranno le opere vincitrici e selezionate del 1° Concorso di Poesia "Cumeta d'oru" nell'ambito della 5^ ed. della rassegna "Puru niatri parlamu 'n dialettu":

1) Maria Aurora Di Dio - 7 anni reciterà "Notti santa" di Maria Concetta Naro
2) Giulia Di Maio - 9 anni reciterà "Natali avissi a essiri ogni jornu" di Angelica Ferrantelli
3) Irene Galuppo - 8 anni reciterà...
"Diccillu tu ch’è Natali" di Vincenzo Adamo
4) Marco Carpentieri - 8 anni reciterà "Gesù nun ti ‘nnchiari" di Gero Miceli
5) Francesca Santoro - 9 anni reciterà "La notti di Natali" di Santo Grasso
6) Giulia Grignano - 7 anni reciterà "Tiempi di cugnintura" di Franca Cavallo
7) Federico Barone - 9 anni reciterà "Natali 2004" di Alfonsina Campisano
8) Antonio Tagliavia -10 anni reciterà "Bon Natali" di Gino Adamo
9) Giulia Monti -10 anni reciterà "Angili senz’ali e senza naca" di Elia Scionti
10) Erica Lomabrdo -10 anni reciterà "Bonnatali!" di Giuseppe Sammartano 

 Si esibiranno inoltre con poesie della tradizione siciliana:

 
1) Vincenzo Gerbino
 2) Lidia Criscenti
 3) Lorenzo Barone
 4) Aurora Grignano

 Tutti gli autori premiati e selezionati presenti alla cerimonia di premiazione daranno un contributo poetico (opera diversa dalla premiata o selezionata) direttamente dalla loro voce che non dovrà superare i 16 versi.


E' prevista l'esibizione del tenore VINCENZO LENTINI.

 
Siete tutti invitati a partecipare!!!

mercoledì 28 novembre 2012

MONDELLO GIOVANI 2012




Giovedì 29 e venerdì 30 novembre a Palermo, prenderà il via la 5^ edizione del Festival della Letteratura: MONDELLO GIOVANI 2012.
Il tema di quest'anno: "Il ruolo salvifico della letteratura ai tempi della crisi".
Si tratta di una rassegna che esalta la letteratura giovanile,  promossa dalla Fondazione Sicilia e dal Premio Letteario Internazionale Mondello.
Quest'anno per volontà espressa dagli studenti, che compongono le commissioni giudicanti, la manifestazione  sarà intitolata a CARMELA PETRUCCI, giovane palermitana barbaramente uccisa lo scorso  ottobre, proprio nel capoluogo siciliano.
L'appuntamento del 29 novembre alle ore 21.00 al Kursaal  Kalesa sarà ad ingresso libero e consisterà in un talk-show dal titolo: "NarrAzioni al tempo della crisi", condotto  dalla giornalista ANNA LI VIGNI, con gli scrittori EDOARDO ALBINATI, PAOLO DI PAOLO e DAVIDE ORECCHIO, vincitori del Premio Opera Prima Italiana della  XXXVIII edizione PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE MONDELLO.
La giornata di venerdì 30 novembre si svolgerà negli splendidi ambienti di Palazzo Branciforte, ed avrà il seguente programma: ore 11.00 Conferenza Stampa del Premio alla presenza della terna vincitrice del Mondello 2012, seguirà il programma Subway Letteratura e il nome del vincitore dell'edizione 2012 del "Premio Speciale Città di Palermo".
Nel pomeriggio alle ore 16.00 sempre a Palazzo Branciforte, conversazione letteraria con lo scrittore  FULVIO ABBATE, intitolata "Leggere un film. Dalle pagine di un libro al grande schermo", condotto da ARMANDO MASSARENTI (Responsabile inserto Domenica de il Sole 24 ore, poi in video collegamento dal Caffè Letterario dell'Università IULM di Milano, saranno presenti il regista STEFANO MORDINI e il Prof. GIANNI CANOVA (Preside della Facoltà di Comunicazione, relazioni pubbliche e pubblicità dell'Università IULM). L'ingresso libero.
Infine alle ore 18.00  cerimonia di premiazione della XXXVIII edizione del Premio Letterario Internazionale Mondello, condotto dalla giornalista TIZIANA FERRARIO. Presiedono GIOVANNI PUGLISI (Presidente della Fondazione Sicilia) e GIANNI CANOVA (Direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino), l'ingresso è ad inviti.
Nel corso della manifestazione si consegneranno il Premio alla Carriera ad ANTONIO DEBENEDETTI ed il Premio Critica Letteraria a SALVATORE SILVANO NIGRO.
Ed ancora la proclamzione del vincitore del SuperMondello.
Si contenderanno l'ambito premio, la terna di scrittori composta da EDOARDO ALBINATI con "Vita e morte di un insegnante" (Mondadori); PAOLO DI PAOLO con "Dove eravate tutti" (Feltrinelli) e DAVIDE ORECCHIO con " Città distrutte. Sei biografie infedeli" (Gaffi).

Un appuntamento che si rinnova ogni anno quello del Premio Mondello , considerato il fiore all'occhiello della cultura palermitana! 

mercoledì 21 novembre 2012

A PALERMO NASCE IL TEATRO JOLLY

 
Oggi a Palermo viene inaugurato il nuovo TEATRO JOLLY. Ex cinema , riapre sotto la guida di GIANNI E ROBERTO NANFA, dopo tre mesi di lavoro, con 380 posti a sedere, un palcoscenico di 10 metri per 7, camerini e impianti all'avanguardia.
In tempo di crisi, dice il comico palermitano GIANNI NANFA: "E' una bella sfida che mi piace affrontare, nella speranza di voler avvicinare  i giovani al teatro".
Fra gli artisti vi segnalo oltre a GIANNI NANFA in compagnia con ANTONIO PANDOLFO e GIUSEPPE GIAMBRONA, GERARDO e  MANFREDI DI LIBERTO, ANTONIO PANDOLFO e  STEFANO PIAZZA.
Domenica 23 dicembre è prevista la presenza del bravissimo cantautore FABIO CONCATO.
Mi piace dare questa bella notizia, perchè in un periodo di difficoltà economica, tagli e chiusure... a Palermo apre un nuovo Teatro!
Un plauso e un in bocca al lupo ai fratelli NANFA!
 
(Nella foto il comico siciliano GIANNI NANFA). 
 

domenica 18 novembre 2012

55^ EDIZIONE DELLO ZECCHINO D'ORO



Dal 20 al 24 novembre torna lo Zecchino D'oro in diretta su RAIUNO dalle ore17.00 alle 18.45 (da martedì a venerdì) e dalle 17.15 alle 20.00 (la finale sabato). 
Le canzoni in gara saranno 12,  9 italiane e 3 straniere.
I paesi stranieri: Argentina, Grecia ed Equador.
50 i bambini del Piccolo Coro "Mariele Ventre" dell'Antoniano di Bologna, diretto da SABRINA SIMONI; 55^  l'edizione di quest'anno, 5 le giornate.
Il motivo conduttore riguarderà 5 continenti.
Ogni giorno una giuria (legata a questo argomento), giudicherà i brani in gara. 
Ci sarà anche il mago ALESSANDRO POLITI che allieterà e sorprenderà grandi e piccini.
I conduttori saranno VERONICA MAYA e PINO INSEGNO, una coppia di garanzia!
Lo Zecchino D'Oro, insieme a Sanremo sono considerati appuntamenti istituzionali della musica italiana e non hanno eguali in fatto di stile, morale e serietà!
Sarà ancora un grande successo!!!  

venerdì 16 novembre 2012

LA NOTIZIA CURIOSA ( 16 ) : LA PANCETTA DIMINUIRA' NEI PROSSIMI ANNI!



Le Associazioni del settore agroalimentare della Gran Bretagna e degli U.S.A. hanno comunicato che gli allevamenti di suini diminiuranno nei prossimi anni.
Il motivo di tutto ciò è dovuto alle condizioni climatiche della scorsa estate che hanno danneggiato le coltivazioni di soia e di grano, considerati essenziali per l'alimentazione dei maiali.
La crisi economica con i grossi distributori, insieme al clima hanno reso più difficile la vita degli allevatori e i suini allevati nel prossimo futuro saranno molto meno.
Gli inglesi hanno detto che i prezzi della carne di maiale, vedi pancetta, prosciutto, costate ecc, potrebbe addirittura raddoppiare già a metà del 2013.
Bisogna fare qualcosa o... addio colazione all'inglese!

martedì 6 novembre 2012

IL CANTASTORIE MIMMO CUTICCHIO A ROMA CON "CARLO MAGNO"



Il bravissimo cantautore siciliano MIMMO CUTICCHIO, sarà in scena giovedì 8 novembre alle ore 21.00 al TEATRO OLIMPICO di ROMA con l'opera "CARLO MAGNO- MUSICA PER UNA LEGGENDA", spettacolo incentrato sulle avventure cavalleresche di Carlo Magno, di Orlando e dei Paladini di Francia.
Un viaggio immaginario fra "cunto " e canto protagonisti MIMMO CUTICCHIO insieme all'ensemble La Reverdie.
Quest'ultima è sulle scene internazionali da ben 25 anni, in questa occasione si presenterà in  trio, composto da CLAUDIA CAFFAGNI (voce, liuto), LIVIA CAFFAGNI (voce, viella,flauti) ed ELISABETTA DE MIRCOVICH (voce, viella, campane).
Si creerà un'atmosfera ricca ed affascinante fatta di suoni , con strumenti rari e narrazioni avvincenti.
Lo spettacolo è andato in scena lo scorso settembre a Milano.

(Nella foto l'artista siciliano MIMMO CUTICCHIO e il trio LA REVERDIE).   

lunedì 5 novembre 2012

8^ EDIZIONE FESTIVAL DI POESIA CIVILE 2012 -VERCELLI


Si svolgerà a Vercelli dal 7 all'11 novembre 2012, l'ottava edizione del FESTIVAL DI POESIA CIVILE 2012.
Manifestazione ammessa all'UNESCO'S WORLD POETRY DIRECTORY 2012 Città di Vercelli e promossa da "IL PONTE".
Il paese ospite è l'Azerbaijan.
Sarà consegnato il Premio alla carriera al poeta polacco RYSZARD KRINICKY.
Nelle precedenti edizioni hanno vinto i seguenti poeti:
ADONIS con "La lingua del peccato"; LUCIANO ERBA con "Un pò di Repubblica"; EVGENIJ EVTUSCHENKO "Romanzo con la vita"; JUAN GELMAN "Doveri dell'esilio"; TITOS PATRIKIOS "La casa e altre poesie"; LAWRENCE FERLINGHETTI "Americus I-IV"; ALDA MERINI "Più della poesia"; MARIA LUISA SPAZIANI con "Giovanna D'Arco".
Per sapere il programma completo basta cliccare al seguente indirizzo www.poesiacivile.com   .

mercoledì 31 ottobre 2012

A LICATA ( AG ) UNA CONFERENZA PER IL 100° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI ANGELO PETIX


Questo sabato 3 novembre, alle ore 18.30, presso il Caffè Letterario di Licata (località Porto Turistico Cala Marina del  Sole di Licata -AG-), si celebreranno i 100 anni dello scrittore ANGELO PETIX, con una conferenza dal titolo "La letteratura di ANGELO PETIX", curata dal carissimo e illustre critico  GASPARE AGNELLO.
E' prevista la partecipazione dell'attrice agrigentina GIUSY CARECA che leggerà alcuni brani tratti dai libri di PETIX.
Si ricordano opere come "La miniera occupata", "Il sogno di un pazzo", "Anna è felice" solo per citarne alcune.
ANGELO PETIX (1912- 1997), è nato a Montedoro (CL), maestro elementare a Cuneo, scrittore neorealista, voce periferica della letteratura e siciliana.
Gli scritti di Petix, descrivono luoghi, persone e stati d'animo di una Sicilia, fatta di dolore e miseria, di contadini stremati dalla mietitura sotto un sole cocente e di zolfatari.
C'è molta sicilianità in Petix.
L'appuntamento artistico è curato dal Caffè Letterario di Licata (AG) , inserito nella manifestazione "Novembre piovono libri".
Un occasione per riscoprire uno scrittore e i suoi libri che rischiano di essere dimenticati.
Mi appello a qualche bravo editore, perchè non ripubblicare e diffondere le opere di ANGELO PETIX?
Voi invece siete invitati a partecipare a questa interessante conferenza di GASPARE AGNELLO. 
Impareremo a conoscere bene questo grande scrittore, figlio della nostra amata terra di Sicilia.

(In alto il logo dell'evento).

venerdì 19 ottobre 2012

A RACALMUTO (AG) SI PRESENTA IL LIBRO " L'ALTRA STORIA "



Domani 20 ottobre nei locali della Fondazione Sciascia di Racalmuto (AG), sarà presentato il libro "L'ALTRA STORIA" di LAURA ANELLO per i tipi Sperling & Kupfer. 
Interverranno oltre all'autrice, CALOGERO MORGANTE e ANGELO CORBO (Agente della scorta di GIOVANNI FALCONE).
Dopo i vent'anni dalle stragi di Capaci e Via D'Amelio, un volume che racconta quegli avvenimenti con le riflessioni del presente e con una prospettiva nuova, quella dei sopravvissuti e i familiari delle vittime.
Sono raccolte testimonianze cariche di emozioni e di affetto.
Un libro interessante di analisi e di grande coscienza civile che va letto da coloro che c'erano ma anche da chi non era ancora nato.  

mercoledì 17 ottobre 2012

IL VOCABOLARIO DELLA CRUSCA HA 400 ANNI!


Sono stati festeggiati a Mosca i 400 anni del vocabolario degli Accademici della Crusca, nell'ambito della XII Settimana della Lingua Italiana nel mondo.
Presso l'Ambasciata Italiana della capitale russa è stata presentata la ristampa anastatica del primo vocabolario italiano.
Era infatti il 1612!
Ha partecipato il Presidente dell'Accademia della Crusca NICOLETTA MARASCHIO, l'italianista EVGENIJ MICHAILOVIC SOLONOVIC, la poetessa OLGA ALESANDROVNA SEDAKOVA e il Direttore dell'Istituto italiano di cultura di Mosca  ADRIANO DELL'ASTA.
L'Accademia della Crusca è una prestigiosa organizzazione culturale che fa onore all'Italia e al mondo intero. 

lunedì 15 ottobre 2012

A PALERMO NASCE IL PARCO UDITORE


Da oggi Palermo ha un nuovo parco : IL PARCO UDITORE.
E' stato inaugurato dal Sindaco LEOLUCA ORLANDO, dall'Ass.re Regionale all'Economia GAETANO ARMAO e dall'Ass.re Comunale al verde GIUSEPPE BARBERA.
Il parco si trova in una zona ad elevata densità di traffico, tra le vie Uditore, Leonardo da Vinci e Regione Siciliana.
Sono nove ettari di verde ideali per fare passeggiate, sport e attività ludiche.
Un'area verde della legalità realizzata nella zona dove si nascondeva Totò Riina e voluta fortemente dalla cittadinanza.
Si sono superate abbondantemente le 2.000 firme per presentare un progetto cittadino e la Regione Siciliana si è trovata quindi a dover accogliere positivamente la richiesta e dare il via  alla bonifica e   manutenzione dell'intera zona.
Al momento i lavori non sono ultimati del tutto, ma si è deciso di aprire il parco comunque.
Esso è stato realizzato a costo zero e nel tempo sarà arricchito di tanti settori sia per i grandi che per i piccoli cittadini di Palermo e non solo!

martedì 9 ottobre 2012

UN AUTORE, UN LIBRO ( 23 ) : CARMINE ABATE - LA COLLINA DEL VENTO


CARMINE ABATE è uno scrittore italiano, ha scritto racconti, romanzi e saggi basati su temi riguardanti i migranti.
Nel 2007 ha tenuto  una conferenza al Liceo Scientifico "Michelangelo Buonarroti" di Monfalcone sulla multiculturalità.
Nell'anno scolastico 2008-2009 Abate è stato proposto nelle scuole italiane tra gli autori di origine calabrese da studiare.
Tutte le opere di Carmine Abate sono il risultato di esperenze dello stesso autore.
La raccolta di racconti "Il muro dei muri" mette in primo piano il fenomeno del razzismo, la barriera più grande che esiste al mondo e che cerca di dividere gli uomini.
Carmine Abate con il suo linguaggio personale costituito da termini nelle lingue italiana, arbereshe e tedesca, con uno stile apparentemente semplice, scorrevole e facilmente comprensibile, invita con grande piacere alla lettura.
Le opere di maggior successo sono. "Nel labirinto della vita", Juvenilia, 1977; "Tra due mari", Mondadori, 2002, Premio Società dei lettori- Lucca Roma; "La festa del ritorno", Mondadori, 2004, vincitore del Premio Napoli, Premio Selezione Campiello e Premio Corrado Alvaro, "Il muro dei muri ", Oscar Mondadori, 2005.
"La collina del vento" è l'ultimo romanzo del 2012, Mondadori, vincitore del 50° Premio Campiello 2012.
Il vento, impetuoso e sconvolgente soffia sulle pendici del Rossarco, altura a pochi chilometri dal mar Jonio.
Un  vento che scuote gli olivi secolari  e insieme i ricordi.
"La collina del vento" rappresenta le radici profonde della famiglia Arcuri.
Il romanzo ricostruisce pezzo per pezzo un secolo di storia familiare che s'intreccia con l'Unità d'Italia, dal primo conflitto mondiale agli anni cupi del fascismo, dalla liberazione alla rinascita di un'intera nazione nel sogno di un benessere illusorio.
Un  libro appassionante, seducente e affascinante.         

giovedì 4 ottobre 2012

A TERMINI IMERESE IL SEMINARIO "LA MEMORIA VIVA"

 
 
L'associazione culturale Termini d'Arte organizza un ciclo di seminari, a partire da domani  5 ottobre 2012 presso la Pinacoteca del Museo Civico a Termini Imerese, che si concluderanno nel mese di dicembre ,con cadenza settimanale.
La Memoria Viva è quel "Fuoco Sacro" dove è contenuta la storia,le tradizioni,la cultura,gli usi e i costumi del Popolo Siciliano.Un fuoco sacro che si ha il dovere di custodire, di alimentare tra le nuove generazioni proponendone la conoscenza per evitare di perdere la nostra identità,...
in una società sempre più tesa alla globalizzazione dell'individualità.

 Venerdi 5 ottobre
Presentazione dei seminari a cura di Rita Elia-presidente Termini d'Arte
Saluti dell'assessore alla Cultura dott.Angela Campagna e della Direttrice del Museo Civico, dott.ssa Margherita Zaffuto
Seguirà la conferenza "Il siciliano: la lingua proibita" a cura di Fonso Genchi, esperto di linguistica siciliana.
Ai seminari hanno aderito, oltre a Fonso Genchi,
il Dott. Vito Matranga del Dipartimento di Scienze Filologiche e Linguistiche che tratterà l'argomento " La Sicilia Linguistica".
 
Venerdi 12 ottobre
Prof. Antonino Frenda, demoantropologo che tratterà "Il culto dei Santi in Sicilia".Percorsi etnografici e storico-religiosi.
 
Venerdi 26 ottobre.
 Dott.ssa Emanuela Palmisano, etnoantropologa. "Cultura del mare e patrimonio immateriale".

 Domenica 28 ottobre-visita culturale a Sciacca.

Mercoledì 31 ottobre il Prof.Ignazio Emanuele Buttitta del Dipartimento di Beni Culturali,Facoltà di Lettere e filosofia dell'Università di Pa, tratterà:Il vocabolario del Sacro.Feste popolari e simboli rituali.

Martedì 6 novembre
Prof.Giuseppe Aiello,Responsabile del Servizio Museografico presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Pa, tratterà: Il Carretto Siciliano.

Venerdì 9 Novembre
Prof.Alessandro Napoli, antropologo: L'Opera dei Pupi:una maniera di interpretare il mondo.

Venerdì 9 novembre
Dott.ssa Emanuela Caravello,antropologa,Segni divini:pani e dolci rituali nel Calendario festivo tradizionale.

Domenica 18 novembre: cena tipica siciliana.

Venerdì 23 novembre,Sara Favarò, scrittrice e ricercatrice di tradizioni popolari, Proverbi e modi di dire nella cultura siciliana.

Venerdi 30 novembre .
Prof.Tommaso Romano,docente di letteratura,sociologia,Filosofia, ci parlerà di :Vincenzo Mortillaro e Michele Amari:due concezioni diverse sulla storia della Sicilia.

Giovedì 6 dicembre.
Prof.Giuseppe Giordano,etnomusicologo,Tradizioni musicali in Sicilia tra pratiche di memoria e attualità.

 Venerdì 14 dicembre.
 Dott.Lorenzo Mercurio,antropologo,Culti oppositivi e culti cardine:i casi di Nicosia e Ragusa.

 Mercoledì 19 dicembre:incontro-conversazione coi Sig.Docenti.

 Sabato 22 dicembre:Festa di chiusura seminari con consegna attestati,omaggio ai Docenti,spettacolo di Canti e novene natalizie della Tradizione Popolare Siciliana.

Per info e adesioni -cell.3297068021
email


martedì 2 ottobre 2012

PALERMO RAPPRESENTERA' L'ITALIA ALLA 9^ BIENNALE DI SHANGAI 2012


Oggi  Palermo è in primo piano a Shanghai (Cina) e rappresenterà l'Italia alla IX Edizione della BIENNALE DI SHANGHAI 2012.
Undici tra artisti italiani e internazionali con le opere spazieranno fra video, teatro e scultura.
La Biennale di Shanghai  in programma fino al 31 dicembre 2012 è curata da QIU ZHIJIE con BORIS GROYS, JENS HOFFMANN, JOHNSON  CHANG e TSONG-ZUNG.
Uno spazio di 41 mila metri quadrati, dove 30 città di tutto il mondo saranno collegate al tema della BIENNALE "REACTIVATION" e alla città di Shanghai, si racconteranno le storie, la loro contemporaneità e l'identità di un popolo.
Per l'Italia solo la città di Palermo è stata scelta come snodo principale nel Mediterraneo e "porta d'Europa per il sud e il mondo".
Una grossa opportunità per la nostra città che farà il suo figurone insieme a città come THEHERAN, MOSCA, LIONE, VANCOUVER ecc.

lunedì 1 ottobre 2012

VERSI IN LIBERTA' AL 3° CAFFE' LETTERARIO DI ARTE E CULTURA IN ONDA SU TELESUD CANALE 91


 
Mercoledì 3 ottobre 2012, alle ore 21.30 su TELESUD canale 91 del digitale terrestre, verrà trasmesso il programma "ARTE E CULTURA"  - Speciale Caffè Letterario - .
 Un appuntamento con la cultura dove sarò presente con la mia silloge in lingua italiana dal titolo "VERSI IN LIBERTA' " - Urso Editore.
Le letture delle poesie saranno affidate alla signorina Wanda Rabito.
Oltre me , in qualità di poeta, parteciperanno la scrittrice ROSA MARIA PONTE, con il romanzo "Nel cuore della notte", le letture saranno curate dalla Prof.ssa CAMILLA SANTORO; per lo spazio  pittura  ci sarà la bravissima  Sig.ra AIDA VIVALDI con il tema " La pittura nella vita".
La cantante  MARZIA SPINA eseguirà alcune colonne sonore del cinema.
La trasmissione ideata e condotta  dal regista ALBERTO RUSSO, con la collaborazione di ELENA RASPANTI,  è stata registrata lo scorso  11 luglio, alle ore 20.00, presso il Circolo Artistico "Città di Palermo", sito in Via Marinai Alliata n.5 a Palermo.
Si replicherà  venerdì 5 ottobre  alle ore 13.00 e domenica 7 ottobre 2012 ore 22.30, sempre su TELESUD  canale 91 del digitale terrestre, per Palermo e provincia.
Buona visione a tutti!
 
(Nelle foto la locandina dell'evento e alcuni momenti della serata).

giovedì 27 settembre 2012

"100 THOUSAND POETS FOR CHANGE" A GROTTE (AG)

 

Sabato 29 settembre 2012, alle ore 18.30 a Grotte (AG), presso il Centro Polifunzionale "SAN NICOLA", si svogerà l'iniziativa internazionale "100 THOUSAND POETS FOR CHANGE", tradotto in italiano "100 MILA POETI PER IL CAMBIAMENTO".
A questa manifestazione parteciperanno i più grandi e noti poeti al mondo.
Quest'ultimi con i loro versi importanti, lanceranno messaggi di pace e amore.
"100 THOUSAND POETS FOR CHANGE",  è nata l'anno scorso dal World Poetry Movement (Movimento Mondiale della poesia), grazie all'intraprendenza dell'americano M. ROTHENBER con la STANFORD UNIVERSITY.
I poeti di tutto il mondo si uniscono per risvegliare la coscienza dell'uomo e promuovere una società più civile.
In questo 2012 sono previsti 800 iniziative in 115 nazioni di tutti 5 continenti.
Manifestazioni di questo tipo si svolgeranno in parecchie città italiane tra cui Bologna, Genova, Nuoro, Salerno, Milano, Palermo, Roma e molte altre.
L'amico poeta GERO MICELI è l'organizzatore dell'evento "100 THOUSAND POETS FOR CHANGE" di Grotte (AG).
I poeti partecipanti saranno (ordine alfabetico): ENZO ARGENTO (Raffadali); LILIANA ARRIGO  (Agrigento); NINO BARONE (Trapani); STELLA CAMILLIERI (Agrigento); PIERO CARBONE (Racalmuto); ANTONINO CAUSI (Palermo); EUGENIO GIANNONE (Cianciana); ILARIA GRECO (Ravanusa); GERO MICELI (Grotte); VINCENZO PATTI  (Favara); MARGHERITA RIMI  (Prizzi); MARCO SCALABRINO (Trapani); LETIZIA SCICHILONE (Aragona); SALVATORE SCIORTINO (Favara) e SABRINA SCOZZARI (Agrigento).
Gli interventi musicali sono del pianista SALVATORE LO PRESTI e il gruppo "LAST MINUTE PERCUSSION", le proiezioni video sono realizzati da ANTONIO LO PRESTI.
Tutti gli artisti parteciperanno a questo evento gratuitamente e con molta generosità  e sensibilità.

giovedì 20 settembre 2012

UNA POESIA PER PIRANDELLO 2012

Sabato 22 settembre 2012, alle ore 18.00, ad Agrigento presso la Casa Museo Pirandello al Caos, in occasione del "PIRANDELLO ARTIS PREMIUM", si svolgerà la cerimonia di premiazione della 4^ Edizione del Concorso Letterario -poetico "Una Poesia per Pirandello 2012".
Il Concorso si prefigge lo scopo di promuovere le sensibilità poetiche verso la figura e l'opera di Pirandello, in forma generica, specialistica, usando sentimenti, immagini, personaggi di vario tipo.
Due sono state le sezioni del concorso: una in dialetto e l'altra in lingua italiana.
L'evento è stato organizzato dal  Prof. MARIO GAZIANO, nell'ambito del "PIRANDELLO STABLE FESTIVAL e L'Associazione Culturale "LIBERO CANTO DI CALLIOPE", presieduta dalla bravissima poetessa LILIANA ARRIGO.
La Commissione del concorso è formata dalla Sign.ra LILIANA ARRIGO, Prof. MARIO GAZIANO, Prof. LIBORIO TRIASSI, Prof. ZINO PECORARO, Prof. ENZO ALESSI, Prof. ENZO ARGENTO e dalla Dott.ssa MARIA GRAZIA CASTELLANA  (Segretaria del Premio).

sabato 15 settembre 2012

ADDIO AL POETA BOLOGNESE ROBERTO ROVERSI

 
 
Si è spento ieri a Bologna , il grande poeta ROBERTO ROVERSI. E' stato uno dei più illustri intellettuali del '900.
Fu partigiano, poeta, scrittore e uomo di teatro.
Importanti sono state le sue collaborazioni con lo scrittore PIER PAOLO PASOLINI e il cantante recentemente scomparso LUCIO DALLA.
Con quest'ultimo avvenne una perfetta sintonia artistica. Si ricordano le canzoni scritte insieme come "Anidride solforosa", "Borsa valori", l'album "Automobili", il più famoso, censurato su due pezzi , perchè troppo politicizzati, per questo Roversi , ritirò la firma.
E ancora "Il motore del duemila" e "Nuvolari".
Fra i due ci fu una preziosa collaborazione. Roversi firmò anche la canzone "Chiedi chi erano i Beatles" degli STADIO, con lo pseudonimo di Norisso.
Roversi nel 1955 ha fondato con FRANCESCO LEONETTI e PIER PAOLO PASOLINI, la rivista "Officina"; nel 1961 ha dato alla luce una nuova rivista "Rendiconti", di entrambe fu editore.
Intorno agli anni sessanta ha fatto una scelta che incise notevolmente sulla sua attività letteraria e cioè smettere di pubblicare con i grandi editori, si limitò a dei fogli fotocopiati, distribuiti liberamente e collaborò con piccole riviste autogestite.
Le edizioni Pendragon hanno ristampato tre dei suoi testi teatrali: "Unterdenlinden", "Il crack" e "La macchina da guerra più formidabile", con il Prof. ARNALDO PICCHI.
Nel 2006 la Libreria Palmaverde chiuse i battenti, dopo 50 anni di attività, Roberto Roversi e la moglie decisero di ritirarsi a vita privata.
Tutti i libri furono donati alla Coop Adriatica e alle biblioteche.
Nel 2010 dà alle stampe in soli cinquanta esemplari fuori commercio la versione integrale del poema "L'Italia sepolta sotto la neve".
Il 2 giugno 2011 in occasione della Festa della Repubblica, la Sigismundus editrice di Ascoli Piceno, pubblica la quarta parte del poema "L'Italia sepolta sotto la neve" con il titolo "Trenta miserie d'Italia".
Il Capo dello Stato NAPOLITANO ebbe a dire del poeta bolognese:"ROBERTO ROVERSI è stato un sensibile interprete delle inquetudini della nostra società". 

sabato 18 agosto 2012

PRESENTAZIONE DELLA SILLOGE "VERSI IN LIBERTA' " A GROTTE (AG)


Venerdì 24 agosto 2012, alle ore 19.00, presso l'Aula Consiliare "Antonio Lauricella" di GROTTE (AG), si presenterà il libro di poesie del poeta palermitano ANTONINO CAUSI, "VERSI IN LIBERTA".
L'evento prevederà la relazione introduttiva di GASPARE AGNELLO, gli interventi artistici di ANNA MARIA APA e M° FABRIZIO CHIARENZA, coordinerà la serata ALFONSO GUELI, il patrocinio sarà del COMUNE DI GROTTE , LIONS CLUB ZOLFARE e ASSOCIAZIONE CULTURALE "LIBERO CANTO DI CALLIOPE".

INGRESSO LIBERO.

domenica 29 luglio 2012

1° RECITAL "E...STATE IN POESIA 2012"

 
Si è svolto ieri a Salemi (TP) alle ore 18.00, presso la Villa CAUSI, il 1° Recital di Poesia "E...STATE IN POESIA 2012".
Un evento che ha l'intento di coniugare la magia della poesia attraverso la partecipazione di poeti delle provincie di  Palermo e Trapani, in un clima di cordialità e amicizia.
Gli autori di questa edizione sono stati in ordine alfabetico: NINO BARONE (Trapani); ADELE CATALANO (Trapani); ANTONINO CAUSI (Palermo); MIMMA RASPANTI (Alcamo -TP-); ALBERTO SINDONA(Palermo), previsto in scaletta , per motivi personali non è potuto intervenire.
Ogni autore ha declamato 3 poesie. Ci sono state liriche in lingua italiana e siciliana.
L'evento è stato ideato ed  organizzato dal sottoscritto e vuole essere un appuntamento fisso dell'estate siciliana con la poesia.
Tutti gli autori hanno ricevuto in omaggio la locandina della manifestazione che quest'anno conteneva il dipinto "La Lectura" dell'artista CHARLES EDWARD PERUGINI.
Le riprese sono state affidate al canale EpucaNostra Channel, curate dal bravissimo e caro amico ALESSANDRO PAMPINELLA, presto si potranno vedere sul web su YOUTUBE.
Al termine lo scrivente ha dato l'ppuntamento alla prossima estate con la seconda edizione.

 





 
(Nelle foto la locandina raffigurante il dipinto di CHARLES EDWARD PERUGINI "La Lectura" e momenti della serata con i poeti partecipanti alla manifestazione).

giovedì 26 luglio 2012

AL VIA IL RESTAURO DEI MISTERI DI TRAPANI


Sono iniziati a Palazzo Vicaria in via San Francesco a Trapani, i lavori di restauro del gruppo scultoreo Sacro dei Misteri "GESU' DINNANZI AD HANNAN, curato dal ceto dei fruttivendoli.
Il progetto di recupero è stato finanziato dall'azienda "NINO CASTIGLIONE SRL", ed eseguito dalla ditta LA PARTENOPE RESTAURI di ELENA VETERE, progettista e direttore del cantiere.
I lavori sono stati autorizzati dalla Curia Vescovile e dalla Sovritendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Trapani, si svolgeranno sotto la Direzione di BARTOLOMEO FIGUCCIO.
Il pubblico potrà assistere alle operazioni di restauro ogni mercoledì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 18.00.
 
(Nella foto particolare dei Misteri di Trapani: Gesù dinnanzi ad Hannan)