Orologio Digitale

lunedì 29 aprile 2013

I PUPI SICILIANI DEL '900 IN MOSTRA A PALERMO AL CONCA D'ORO


Fino al 5 maggio sono in mostra al Centro Commerciale CONCA D'ORO di Palermo, trenta fra paladini, dame e  paggi, della collezione privata di PUPI SICILIANI del '900.
Ci saranno anche teli e pannelli caratteristici dello spettacolo popolare del teatro dei pupi.
Un evento per tutti coloro che sono appassionati a questo genere e non solo per loro.
Sarà un motivo per poter apprezzare quest'arte teatrale che si tramanda da tante generazioni.
MIMMO CUTICCHIO è un esimio rappresentante del settore in Sicilia.
La mostra è visitabile tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 21.00, al Centro Commerciale CONCA D'ORO, via Giuseppe Lanza di Scalea n. 1963, Palermo.
INGRESSO LIBERO.

venerdì 19 aprile 2013

UN AUTORE, UN LIBRO ( 26 ) : ROMANA PETRI - FIGLI DELLO STESSO PADRE





ROMANA PETRI, nata a Roma nel 1965 è una scrittrice e traduttrice italiana.
E' figlia del cantante e attore MARIO PETRI, dirige la casa editrice Cavallo di ferro.
Ha pubblicato vari romanzi e raccolte di racconti.
Ha vinto i premi: Mondello, Rapallo-Carige, Grizane Cavour.
Le sue opere sono tradotte in Francia, Inghilterra, Germania, Stati Uniti e Portogallo.
Collabora con il Messagero.
Vive tra Roma e Lisbona.
Fra le sue opere maggiori ricordiamo: "Il gambero blu", Rizzoli 1990; "Il ritratto del disarmo", Rizzoli 1991; "Esecuzioni", Fazi 2005; "Ti spiego", Cavallo di ferro 2010; "Tutta la vita", Longanesi 2011 e "Figli dello stesso padre", Longanesi 2013.

FIGLI DELLO STESSO PADRE, narra la storia di due fratelli : Germano ed Emilio figli dello stesso padre ma di due donne diverse. Gli antichi rancori, la gelosia, la passione: sono gli ingredienti principali di questo splendido romanzo familiare, specchio del nostro paese.
Un bel libro selezionato e che fa parte dei 12 titoli del 67° PREMIO STREGA 2013.
Da leggere!

martedì 16 aprile 2013

PREMIO STREGA 2013: I 12 LIBRI SELEZIONATI




Questo è il comunicato stampa riguardante le fasi di selezione dei libri candidati al PREMIO STREGA 2013.
Oggi sono stati comunicati i 12 titoli della seconda fase di selezione .



Roma, 16 aprile 2013.

Il Comitato direttivo del Premio Strega, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci in collaborazione con Liquore Strega, ha selezionato i dodici libri che si disputeranno la sessantasettesima edizione tra i 26 presentati lo scorso 5 aprile dagli Amici della domenica:


1.      Apnea (Fandango) di Lorenzo Amurri
       Presentato da Clara Sereni e Sandro Veronesi
2.      El especialista de Barcelona (Dalai editore) di Aldo Busi
       Presentato da Alessandro Barbero e Stefano Bartezzaghi
3.      Romanzo irresistibile della mia vita vera (Marsilio) di Gaetano Cappelli
       Presentato da Gian Arturo Ferrari e Marina Valensise
4.      Cate, io (Fazi) di Matteo Cellini
       Presentato da Filippo La Porta e Paola Mastrocola
5.      Sofia si veste sempre di nero (minimum fax) di Paolo Cognetti
       Presentato da Diego De Silva e Lorenzo Pavolini
6.      Mandami tanta vita (Feltrinelli) di Paolo Di Paolo
       Presentato da Gad Lerner e Rosetta Loy
7.      Il cielo è dei potenti (e/o) di Alessandra Fiori
       Presentato da Giovanna Botteri e Paolo Sorrentino
8.      Atti mancati (Voland) di Matteo Marchesini
       Presentato da Massimo Onofri e Silvia Ronchey
9.      Le colpe dei padri (Piemme) di Alessandro Perissinotto
       Presentato da Gianluigi Beccaria e Eva Cantarella
10.   Figli dello stesso padre (Longanesi) di Romana Petri
       Presentato da Alberto Asor Rosa e Salvatore S. Nigro
11.   Resistere non serve a niente (Rizzoli) di Walter Siti
       Presentato da Alessandro Piperno e Domenico Starnone
12.   Nessuno sa di noi (Giunti) di Simona Sparaco
       Presentato da Valeria Parrella e Aurelio Picca


Il Comitato direttivo del Premio Strega – composto da due esponenti della Fondazione Bellonci, Tullio De Mauro e Valeria Della Valle, due rappresentanti di Strega Alberti S.p.A., Giuseppe D’Avino e Alberto Foschini, dall’assessore alle Politiche culturali di Roma Capitale, Dino Gasperini, da due autori premiati nelle precedenti edizioni, Melania Mazzucco e Ugo Riccarelli, e da due personalità rappresentative dei quattrocento Amici della domenica, Giuseppe De Rita e Fabiano Fabiani ha selezionato i dodici libri in gara. “Siamo stati piacevolmente sorpresi dal gran numero e dalla qualità complessiva dei libri presentati dagli Amici della domenica, che riflettono i caratteri di una stagione letteraria ricca di proposte letterariamente mature,” dichiara Tullio De Mauro, presidente del Comitato direttivo e della Fondazione Bellonci, “le scelte del Direttivo sono state perciò il frutto di una discussione accurata e appassionante. Ora spetta alla giuria del premio, nelle sue varie articolazioni, il compito di selezionare i finalisti prima e il vincitore poi, quest’anno avvalendosi anche dell’opportunità di votare telematicamente”.

Per la prima volta, sul nuovo sito del premio, www.premiostrega.it, i giurati potranno votare i libri concorrenti con un sistema sicuro e anonimo che sostituisce quello espresso via fax o tramite telegramma. Il nuovo sistema di voto, a cui si accede da un’area del sito espressamente riservata ai giurati e attiva dal 29 aprile, si aggiunge al voto tradizionale effettuato tramite la consegna o l’invio della scheda cartacea.



La rosa dei 12 candidati sarà presentata ufficialmente venerdì 10 maggio al Teatro San Marco di Benevento. La prima votazione si terrà come di consueto in Casa Bellonci, sede della Fondazione, dove sarà effettuato, mercoledì 12 giugno, lo spoglio dei voti dei quattrocento Amici della Domenica. Agli Amici della Domenica si aggiungono sessanta “lettori forti” (segnalati da altrettante librerie indipendenti associate all’ALI-Associazione Librai Italiani) e i gruppi di lettura coordinati da 10 Istituti Italiani di Cultura all’estero, ciascuno titolare di un voto collettivo. La seconda votazione e la proclamazione del vincitore avverranno nel consueto scenario del Ninfeo di Villa Giulia giovedì 4 luglio.


(In alto il logo dell'edizione 2013 e il video della proclamazione del vincitore edizione 2012: ALESSANDRO PIPERNO con il romanzo "Inseparabili", Mondadori).

mercoledì 10 aprile 2013

AD AGRIGENTO SI PRESENTA IL LIBRO " I NUOVI DOVERI". SAGGI LETTERARI DI GASPARE AGNELLO





Si presenta domani giovedì 11 aprile, alle ore 18.30 ad Agrigento , presso la Casa San Filippo, via Panoramica dei Templi, il libro di GASPARE AGNELLO: "I NUOVI DOVERI". SAGGI LETTERARI.
Conducono ALFONSO  e AGATA GUELI, interventi artistici di GIUSY CARRECA.
Interverranno oltre all'autore, il Presidente Onorario del Centro Studi G. Pastore, l'On. VINCENZO FONTANA, il Direttore dell'Ente Parco Valle dei Templi GIUSEPPE PARELLO, il Presidente del Centro Studi  G. Pasore ROBERTO CALI' e tanti intellettuali e grandi estimatori dell'amico GASPARE AGNELLO.
Da parte mia i più calorosi complimenti per quest'ultima creatura letteraria e tanti in bocca al lupo!
Chi è GASPARE AGNELLO?
Nato nel 1934 a Grotte (AG) GASPARE AGNELLO, proviene da una famiglia umile e numerosa.
Ha frequentato le scuole elementari e medie, si è diplomato al magistrale ed ha conseguito l'abilitazione per l'insegnamento.
Militante del Partito Socialista e con la CGIL è stato Consigliere Comunale, Assessore e anche Vice Sindaco di Grotte (AG).
Nel 1980 con l'istituzione del Premio Letterario  Racalmare intitolato allo scrittore LEONARDO  SCIASCIA, inizia la sua avventura con la letteratura.
Nel 1994, lasciò il lavoro alle poste per dedicarsi totalmente  alla letteratura e alla scrittura.
Nel 2003 iniziò la collaborazione artistica con Tele Video  AGRIGENTO, con il programma "Un  libro per amico", nel quale si commentava un libro e il suo autore. 
GASPARE AGNELLO è un ottima persona, un grande intellettuale, un esimio critico letterario, non a caso l'ho scelto l'estate scorsa per la presentazione del mio libro a Grotte (AG).
Invito tutti a partecipare a questo incontro, sicuramente troverete un libro denso di curiosità, particolari, personaggi della letteratura contemporanea  e un uomo che vi colpirà per simpatia, saggezza e grande tenacia.

venerdì 5 aprile 2013

MOSTRA DI ANTIQUARIATO AL PALAZZO REALE DI PALERMO



Si apre oggi una MOSTRA DI ANTIQUARIATO AL PALAZZO REALE  di Palermo, nelle Sale Duca di Montalto.
La mostra espone preziosissimi manufatti: maioliche, argenti, mobili, dipinti, porcellane, gioielli e coralli che vanno dal XVI al XIX secolo.
Sono tutte opere selezionate e che provengono dalle gallerie di stimati antiquari di Sicilia.
Il catalogo della mostra è qui in vendita ed ha la presentazione della Prof.ssa  MARIA ANTONIETTA SPADARO.
Fino al 28 aprile sono ammesse le visite tutti i giorni dalle ore 8.15 alle 17.40; domenica e festivi dalle ore 8.15 alle 13.00.
L'ingresso è libero.

martedì 2 aprile 2013

LA SICILIA NEL CINEMA E NELLA LETTERATURA. SEMINARIO A TERMINI IMERESE




L'Associazione Culturale "Termini d'Arte", organizza, presso la sede della Proloco in Via La Barbera 1, col patrocinio del Comune di Termini Imerese, un ciclo di seminari dal titolo:

La Sicilia nel Cinema e nella Letteratura 


Aprile / Giugno 2013


Si parte Venerdì 5 Aprile - ore 17,30

Presentazione seminari :

Sergio Monachello, Presidente ProLoco

Salvatore Burrafato, Sindaco

Rita Elia, Presidente Termini d'Arte

"La Cultura Popolare nella Letteratura Siciliana"

Emanuele Buttitta, Docente di Letteratura

Sabato 6 Aprile - ore 17,30

"Tecniche di Regia e recitazione"

Aurelio Grimaldi, Regista

Sabato 13 Aprile - ore 17,30

"Cosa Nostra e il Cinema"

Carmen Cera, Docente materie letterarie

Giovedì 18 Aprile - ore 17,30

"Il Cinema "povero" di Franco Turdo "

Giovanni Cristina, Insegnante - Animatore Culturale

Venerdì 26 Aprile - ore 17,30

"Il Cinema specchio della società"

Salvatore Currieri, Dirigente Scolastico - Scrittore

Domenica 28 Aprile

Visita guidata Acireale, Acitrezza, Catania

Al Monastero dei Benedettini: Catania Shooting

Sebastiano Gesù, Docente di Storia e Critica del Cinema

Venerdì 3 Maggio- ore 17,30

Il Cinema in Sicilia tra Risorgimento e anti Risorgimento

Tommaso Romano, Docente di Lettere e Filosofia- Scrittore

Venerdì 10 Maggio - ore 17,30

"La Sicilia nel Cinema e nella Televisione

Nuccio Vara, Giornalista

Venerdì 17 Maggio - ore 17,30

"La Sicilia vista da due scrittrici siciliane:

Goliarda Sapienza e Silvana Grasso"

Marina Castiglione, Docente Università degli Studi di Palermo

Domenica 19 Maggio

Cefalù - Visita guidata nei luoghi di set cinematografici

Venerdì 24 Maggio - ore 17,30

"Donne sulla soglia - Il Cinema di Crialese"

Leandro Picarella, Scrittore e filmmaker

Venerdì 31 Maggio - ore 17,30

"La narrazione del Cinema Comico in Sicilia"

Davide Gambino, Regista

Venerdì 7 Giugno - ore 17,30

Consegna attestati e Cerimoniale Docenti

Domenica 10 giugno

Palazzo Adriano- visita guidata

Museo del Cinema e luoghi di set cinematografici

Per info: Termini d'Arte, Via Garibaldi 53, Termini Imerese
 Cell. 3771921450-3297068021
 e-mail termini.darte@libero.it

Si invita  tutti a partecipare, sicuramente si potrà apprendere qualcosa di  nuovo!
Un seminario istruttivo e riflessivo  che disegnerà una Sicilia diversa, quella del cinema.