Orologio Digitale

mercoledì 22 maggio 2013

I PIRANDELLO DEL MARE



E' uscito da pochi giorni il libro di MARIO GENCO dal titolo "I PIRANDELLO DEL MARE", ovvero l'energia del nonno cambiato.
Si narra dei Pirandello che navigavano e armavano bastimenti dai tempi che si chiamavano pinchi, mistici, bovi, martingane e feluche; poi furono brigantini.
Attivi e fortunati esportatori di agrumi, zolfo,sommaco, banchieri.
Una storia inedita della famiglia Pirandello e tutti i suoi avi, rimossa dalla stessa memoria del grande scrittore e drammaturgo siciliano.
Ma forse non è stato esattamente così, perchè LUIGI PIRANDELLO, fu prorio dai familiari che trasse spunto per scrivere vicende, caratteri e novelle con una certa acredine.
Un libro che consiglio a tutti gli appassionati ed estimatori del celebre autore de " LA GIARA".

lunedì 20 maggio 2013

ATTESTATO DI MERITO E RECENSIONE AD ANTONINO CAUSI AL MEMORIAL "LILLO FIRETTO", ORGANIZZATO DALL'ACCADEMIA UNIVERSITARIA DI LETTERE, ARTI E SCIENZE "RUGGERO II DI SICILIA"










Si è svolto il 18 maggio 2013 alle ore 17.00, a Palermo, presso la Fondazione Tricoli sita in  via Terrasanta il Memorial LILLO FIRETTO, incontro accademico "Poesia e Musica", organizzata dalla prestigiosa ACCADEMIA UNIVERSITARIA DI LETTERE, ARTI E SCIENZE "RUGGERO II DI SICILIA", presieduta dal Col. Prof. AMERIGO CORONEO e dal suo vice presidente l'Egregio Ing. GIUSEPPE LIVRERI.
In quella occasione il sottoscritto ha ricevuto l'attestato di merito e la bellissima recensione scritta e curata dalla illustre D.ssa Prof.ssa ENRICA EGIDI, per la lirica "TANTA PACE IN QUESTO MONDO " tratta dal libro di successo "Versi in libertà " pubblicato nel 2009 per la Libreria Editrice Urso Avola (SR).

(Qui sotto la poesia premiata , le foto dell'evento, l'attestato di merito , la medaglia e la recensione).

TANTA PACE A QUESTO MONDO


Tanta pace a questo mondo

incurante dell’amore e del
rispetto dell’uomo.

Tanta pace a questo mondo
indifferente al bene prezioso
della vita umana e della sua dignità.

Tanta pace a questo mondo
sordo ma che ascolta
solo i rumori dell’inciviltà e gli assordanti affari dei trafficanti.

Tanta pace a questo mondo
perché è questo l’unico
canto poetico che ogni individuo vuole udire.


 ANTONINO CAUSI                                    

Questa poesia è di proprietà dell'autore ogni riproduzione o diffusione impropria e senza il suo consenso; saranno punite ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.

TOPOLINO RAGGIUNGE QUOTA 3000!





Mercoledì 22 maggio 2013,  uscirà il n. 3000 di Topolino, periodico a fumetti per ragazzi e non solo.
Un traguardo importante . Il numero ha una copertina con foliazione doppia, perchè contiene ben 322 pagine con 14 storie curate, da autori vari come Francesco Artibani,  Corrado Mastantuono, Teresa Radice, Stefano Turconi, Casty, Bruno Enna, Tito Faraci, Giorgio Cavazzano. 
La Direttrice VALENTINA DE POLI, nel suo editoriale, unitamente alle rubriche più note del settimanale, celebrano l'importante ricorrenza.
Questo numero 3000 è una vera chicca, come lo spot di sopra, sono spettacolari !

(In alto la copertina del n. 3000 di Topolino, lo spot e i numeri da 1 a 3000).

    

sabato 18 maggio 2013

A PALERMO RIAPRE IL PALAZZO ALLIATA DI VILLAFRANCA








Oggi 18 maggio 2013 riapre a Palermo il PALAZZO ALLIATA DI VILLAFRANCA, sito nel centro storico, tra le vie del "Cassaro" e tra le magnificenze artistiche arabo-normanne.
Un gioiello architettonico, pieno di storia e di tesori.
Il palazzo fu donato nel 1984 dalla famiglia Alliata al Seminario Arcivescovile di Palermo che per anni, lo ha gelosamente curato e conservato, riscoprendo e restaurando alcune tele della collezione privata, pregio della famiglia, come le due grandi tele di Matthias Stomer e la " Crocifissione" di Anton Van Dick.
Il Seminario gioca la partita del rilancio artistico dei monumenti palermitani per cittadini e turisti.
Un gruppo di giovani professionisti, con grande volontà e sacrificio, collaborano da mesi all'apertura  di alcuni importanti saloni del piano nobile, arredati nello stile LUIGI XIV e arricchiti con tutti i  suppellettili appartenuti alla famiglia nobiliare.
Si punta a far diventare il Palazzo Alliata, sede culturale, congressuale e turistico di carattere internazionale.
Sarà anche attivato un percorso museale interattivo, grazie al materiale informatico e con la rivisitazione del tempo, con costumi scenici dell'epoca, tutto per poter far rivivere al visitatore l'anima del palazzo.
Stasera alle ore 17.00 la cerimonia inaugurale cui prenderanno parte il Rettore del Seminario Arcivescovile di Palermo DON SILVIO SGRO', rappresentanti delle istituzioni, la Soprintendente MARIA VOLPES e il Procuratore del Tribunale dei minorenni  AMALIA SETTINERI che ha concesso l'esposizione di alcune opere e manufatti, creati da minorenni del  Carcere Malaspina di Palermo.
Vi consiglio di visitare il Palazzo Alliata di Villafranca. uno scrigno, pieno di tesori e grande fascino tutto da scoprire!

(Sopra alcune foto riguardanti  il  Palazzo Alliata di Villafranca).  


mercoledì 15 maggio 2013

MADE' DISEGNA LA DIVINA COMMEDIA



Il talentoso artista palermitano Pippo Madè presenterà domani alle 17,30, presso la splendida cornice di Sala delle Capriate di Palazzo Steri a Palermo, il volume “La Divina Commedia – disegnata”.
Evento organizzato dall’ Associazione Culturale Monrealese “Festina Lente”, in collaborazione con l'Università degli Studi di Palermo ed il "Rotary Club Lercara Friddi".
I volumi saranno presentati dai Professori  Salvatore Lo Bue e Tommaso Romano.
E' prevista la partecipazione del Rettore dell’Università di Palermo Roberto Lagalla.
Moderatore sarà Rosario Lo Cicero, curatore dell’opera.
Volume prestigioso e prezioso dal punto di vista  culturale, denso di simboli e allegorie .
Esso avrà una tiratura di 399 esemplari tutti firmati dall'autore, sono 200 i disegni a china della nota Commedia Dantesca, rivisitata dal Madè.
Il prossimo agosto A Ravenna su invito della Fondazione Dante Alighieri, saranno esposti tutti i dipinti , contenuti nell'opera, in occasione del 702° compleanno del Sommo Poeta.
Inoltre saranno realizzate due copie dell'opera in edizione speciale che verranno consegnati a Papa FRANCESCO e al Presidente della Repubblica GIORGIO NAPOLITANO.
Complimenti a PIPPO MADE' per questa ennesima fatica. BRAVO!

sabato 11 maggio 2013

XLIX CICLO DI RAPPRESENTAZIONI CLASSICHE, TEATRO DI SIRACUSA, EDIZIONE 2013



Al via oggi il  XLIX ciclo di RAPPRESENTAZIONI CLASSICHE del TEATRO GRECO DI SIRACUSA.
Tre saranno le opere di questa edizione 2013.
"EDIPO RE", "ANTIGONE" entrambe di SOFOCLE e "LE DONNE AL PARLAMENTO" di ARISTOFANE.


La tragedia sofoclea Edipo re è stata tradotta da Guido Paduano ed è diretta da Daniele Salvo. In scena Daniele Pecci (Edipo) e Laura Marinoni (Giocasta) che si contenderanno il pubblico della prima con Ugo Pagliai (Tiresia), Maurizio Donadoni (Creonte), Melania Giglio (Lo Spettro della Sfinge), Francesco Biscione, Graziano Piazza e Mauro Avogadro. Il Coro è formato di più di venti elementi, inclusi i giovani allievi dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico. Le scene e i costumi sono di Maurizio Balò, le musiche di Marco Podda, i movimenti di Antonio Bertusi.
“L’ Edipo re di Sofocle ci parla di un mondo doppio – commenta il regista Daniele Salvo – quello della realtà e quello dell’inconscio. Possiamo parlare in questo caso di rappresentazione dell’inconscio. Ho pensato – aggiunge Salvo – di sovrapporre questi due piani proprio per mostrare, allo stesso tempo, il livello apparente degli eventi e il livello inconscio. Edipo è, insieme, colpevole ed innocente, conosce e finge di non conoscere. La verità, nella storia di Edipo, resta in bilico sul piatto della bilancia “.

EDIPO RE  si alternerà fino al 23 giugno con ANTIGONE e LE DONNE AL PARLAMENTO, con la regia del grandioso VINCENZO PIRROTTA.
Sono attese autorità istituzionali e critici nazionali delle più famose testate.
Un evento di prestigio.
Per informazioni: Telefono 0931487200, indirizzo Viale Paradiso n. 14, Siracusa.
Un appuntamento con il Teatro Classico di altissimo livello e con un cast d'eccezione.

giovedì 9 maggio 2013

CHE LA FESTA SIA CON TE



Dal 9 al 16 maggio 2013 c'è la FESTA DEL CINEMA. Cos'è? Semplicemente ,il fatto che  il biglietto ti costerà solo 3 euro per il 2 D e 5 euro per il 3 D.
LA FESTA DEL CINEMA è un'iniziativa a livello nazionale. Bisogna controllare solo il cinema che aderisce all'evento. Una buona occasione per chi ha voglia di vedere tanti bei films e nello stesso tempo risparmiare.
Allora che ne dici?
Che la festa sia con te. 

giovedì 2 maggio 2013

LA ME' MUSA E' SICILIANA - RECITAL DELLA POETESSA RITA ELIA



Il prossimo 9 maggio 2013, alle ore 17.30 a Palermo, presso Villa Magnisi, via Rosario da Partanna, sede dell'Ordine dei Medici, ci sarà il Recital di poesie della poetessa RITA ELIA  dal titolo "LA ME' MUSA E' SICILIANA", nell'ambito del 3° appuntamento del 10° CORSO DI LINGUA E LETTERATURA SICILIANA, i seminari riguarderanno: la fonetica, la grammatica, la sintassi, le tradizioni, il folklore, la civiltà della nostra amata lingua siciliana.
Il corso iniziato lo scorso 11 aprile, si concluderà il 13 giugno 2013.
In questo 3° incontro oltre alla poetessa RITA ELIA, interverranno il Prof. EMANUELE BUTTITTA, FONSO GENCHI, la solare voce della cantante folk SARA CAPPELLO e la bravissima lettrice FRANCESCA GUAJANA.
Un appuntamento importantissimo, da non perdere!
I prossimi incontri si svolgeranno il 16, 23 maggio e il 6 e 13 giugno, nella sede sociale di via Salvatore Bono  c/o l'Istituto Platone.
Il corso è organizzato dall'Associazione Culturale "AMICIZIA FRA I POPOLI" e  dall'intraprendente e carissimo amico FONSO GENCHI.
Ingresso libero.