Orologio Digitale

sabato 11 maggio 2013

XLIX CICLO DI RAPPRESENTAZIONI CLASSICHE, TEATRO DI SIRACUSA, EDIZIONE 2013



Al via oggi il  XLIX ciclo di RAPPRESENTAZIONI CLASSICHE del TEATRO GRECO DI SIRACUSA.
Tre saranno le opere di questa edizione 2013.
"EDIPO RE", "ANTIGONE" entrambe di SOFOCLE e "LE DONNE AL PARLAMENTO" di ARISTOFANE.


La tragedia sofoclea Edipo re è stata tradotta da Guido Paduano ed è diretta da Daniele Salvo. In scena Daniele Pecci (Edipo) e Laura Marinoni (Giocasta) che si contenderanno il pubblico della prima con Ugo Pagliai (Tiresia), Maurizio Donadoni (Creonte), Melania Giglio (Lo Spettro della Sfinge), Francesco Biscione, Graziano Piazza e Mauro Avogadro. Il Coro è formato di più di venti elementi, inclusi i giovani allievi dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico. Le scene e i costumi sono di Maurizio Balò, le musiche di Marco Podda, i movimenti di Antonio Bertusi.
“L’ Edipo re di Sofocle ci parla di un mondo doppio – commenta il regista Daniele Salvo – quello della realtà e quello dell’inconscio. Possiamo parlare in questo caso di rappresentazione dell’inconscio. Ho pensato – aggiunge Salvo – di sovrapporre questi due piani proprio per mostrare, allo stesso tempo, il livello apparente degli eventi e il livello inconscio. Edipo è, insieme, colpevole ed innocente, conosce e finge di non conoscere. La verità, nella storia di Edipo, resta in bilico sul piatto della bilancia “.

EDIPO RE  si alternerà fino al 23 giugno con ANTIGONE e LE DONNE AL PARLAMENTO, con la regia del grandioso VINCENZO PIRROTTA.
Sono attese autorità istituzionali e critici nazionali delle più famose testate.
Un evento di prestigio.
Per informazioni: Telefono 0931487200, indirizzo Viale Paradiso n. 14, Siracusa.
Un appuntamento con il Teatro Classico di altissimo livello e con un cast d'eccezione.

Nessun commento:

Posta un commento