Orologio Digitale

sabato 24 agosto 2013

A GROTTE (AG) XXV EDIZIONE PREMIO RACALMARE "LEONARDO SCIASCIA" 2013



Ritorna anche quest'anno a Grotte (AG), con la XXV Edizione, il Premio Letterario “Racalmare " Leonardo Sciascia”.
Tre le serate previste  il 30, 31 agosto e il 1° settembre. 

Gli autori finalisti scelti dalla Giuria di qualità sono: Marcello Sorgi con “Le sconfitte non contano” (Rizzoli), Fabio Stassi con "L’ultimo ballo di Charlot" (Sellerio) e Valerio Magrelli con "Geologia di un padre" (Einaudi).

Filo conduttore  dei tre romanzi è il dialogo tra padri e figli, "un colloquio sentimentale intenso e forte che resiste anche oltre la morte" così dice il Presidente di Giuria, il giornalista del Tg5 e scrittore racalmutese GAETANO SAVATTERI.


La giuria popolare ( anch'io ne faccio parte, sin dall'edizione dello scorso anno ) composta da oltre trenta lettori di Grotte, Racalmuto e Agrigento, manifesteranno la propria scelta attraverso scrutinio segreto.


Così le tre serate:

il 30 agosto la presentazione del libro sulla storia del premio di Linda Criminisi;
il 31   alle 20.30 circa, l’incontro in piazza con i tre finalisti ; 
1° settembre, dalle ore 20,00 circa, la votazione e la cerimonia di premiazione.



Sponsor ufficiale anche quest'anno  la Cmc di Ravenna, ditta che sta realizzando attualmente  il raddoppio della SS 640 i cui lavori stanno riprendendo nel versante nisseno e più avanti a completamento anche  in quello agrigentino.


Il  Racalmare è un premio prestigioso, voluto fortemente dallo scrittore racalmutese LEONARDO SCIASCIA.

Nessun commento:

Posta un commento