Orologio Digitale

lunedì 27 gennaio 2014

SU YOUTUBE IL VIDEO DELLA SILLOGE POETICA "MELODIE DELL'ANIMA" DEL POETA ANTONINO CAUSI







Da oggi 27 gennaio 2014  è possibile vedere in sintesi la presentazione della silloge "MELODIE DELL'ANIMA" del poeta ANTONINO CAUSI  che si è svolta il 12 ottobre 2013 presso l'Hotel Jolì di Palermo.

L'evento ha riscosso un notevole successo sia per la  numerosa ed attenta  partecipazione di pubblico e anche  per l'ottima qualità dei relatori , della lettrice e dell'ottimo pianista.


E' andato in onda mercoledì il 22 gennaio 2014 alle ore 21.30, in replica venerdì alle  ore 13.00 e domenica alle 22.00, su TELESUD canale 91, all'interno del programma "ARTE & CULTURA",  presentato dal regista ALBERTO RUSSO.

Eccolo qui e auguro a tutti voi una buona visione. 






domenica 26 gennaio 2014

27 GENNAIO 2014 : GIORNO DELLA MEMORIA, LE INIZIATIVE A PALERMO




Il 27 gennaio sarà il giorno della Memoria, per non dimenticare la Shoah: ovvero lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali e la persecuzione italiana dei cittadini ebrei.

Era proprio il 27 gennaio 1945, quando le truppe sovietiche dell'Armata Rossa, nel corso dell'offensiva in direzione di Berlino, arrivarono presso la città polacca di Auschwitz e  scoprirono le mostruosità del campo di concentramento liberando così i pochi superstiti.

Il Comune di Palermo celebra la ricorrenza con due giorni di iniziative il 26 e il 27 gennaio 2014, nelle sue principali istituzioni culturali.

Si inizia oggi 26 gennaio alle ore 16.00 all'Archivio Storico Comunale, dove ci sarà un vero e proprio gemellaggio tra lo stesso archivio e la biblioteca della Shoah, per ricordare gli ebrei espulsi dalla Sicilia nel 1492 e giunti nelle terre del basso Lazio e ad Anticoli.

Alle ore 17.00 è prevista l'inaugurazione della mostra fotografica di AMEDEO COSTANZA "Porfito Heavy Bags".

Alle ore 17.30 presentazione dei libri: "Tramonto dei giusti" di PINO PELLONI e "L'amico del Fuhrer" di Orazio Santagati.

Alle ore 18.30 seguirà una conversazione di FRANCESCO ALOTTA e PINO PELLONI dal titolo "Da Palermo ad Anticoli: il lungo viaggio degli ebrei di Sicilia" e la proiezione del documento film "Il ghetto ebraico di Anticoli" di Nicolò Tedeschi.

La giornata del 26 gennaio si concluderà alle ore 21.00 con il concerto pianistico di ELENA DOMASHEVA.


Lunedì 27 gennaio dalle ore 10.30 alle 12.30 PINO PELLONI parlerà a rappresentanze delle scuole palermitane delle "Leggi razziali in Italia" e verrà proiettato il documento film "Gli ebrei in Italia", realizzato dal Dipartimento Informazione dell'UCEI.

Alle ore 16.00 dalla Facoltà di Lettere e Filosofia (edificio 12) si svolgerà il seminario "I campi di sterminio, le comunità le identità".

Alla Biblioteca di Casa Professa ci sarà un'iniziativa di riflessione e approfondimento sulla Shoah dal titolo "Il libro bruciato".

Alle ore 17.30 GIUSEPPE LO CICERO aprirà con un canzone che fu  cantata dai deportati.

Seguiranno concerti e una mostra dal titolo "Ebraica" con opere degli artisti MANLIO GERACI e VINCENZO OGNIBENE.

La mostra si potrà visitare da lunedì 27 a venerdì 31 gennaio 2014 dalle ore 9.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 17.00.

Saranno 2 giorni interessanti ed importanti ... PER NON DIMENTICARE LA SHOAH!!!  



sabato 25 gennaio 2014

UN AUTORE, UN LIBRO ( 32 ) : VALERIA PARRELLA - TEMPO DI IMPARARE





VALERIA PARRELLA, nata a Torre del Greco (NA) nel 1974 è una scrittrice. Laureata in lettere classiche all'Università di Napoli con una tesi in glottologia.

Esordisce nel 2003 con una raccolta di sei racconti intitolata "Mosca più balena" con la quale ha vinto il Premio Campiello Opera Prima.

Nel 2005 arriva un'altra raccolta di racconti "Per grazia ricevuta", il libro arrivato tra i cinque finalisti al Premio Strega dello stesso anno è stato vincitore del Premio Renato Fucini per la migliore raccolta di racconti.

Nel 2007 pubblica "Il verdetto". Nel 2009 esce il libro "Ciao maschio", che è diventato anche uno spettacolo teatrale.

Nel maggio 2010 ha pubblicato per l'editore Rizzoli il romanzo "Ma quale amore".

La Parella ha alternato la scrittura al teatro, è suo lo spettacolo "Terra" del 2011 su musica di Luca Francesconi.

Nel 2013 ha vinto il Premio "Le maschere del teatro italiano" come miglior autore di novità italiana per "Antigone".

Nel 2014 esce il romanzo "TEMPO DI IMPARARE" per i tipi Einaudi.


In questo libro scritto in prima persona, "io" e "tu" diventano un'unica cosa .

La relazione tra ogni genitore e ogni figlio si strappa, il binomio si scompone e ci si guarda da lontano per intero.

Così lei come madre ha l'esperienza, mentre lui per capire ha l'essenziale; lei ha gli occhi pronti a cogliere ogni spigolo, mentre lui da dietro gli occhiali le insegna a leggere il mondo  a due dimensioni.

Dinnanzi a loro si presentano così tutti gli ostacoli possibili.

Una madre, la diagnosi che indica la disabilità del figlio, il mondo che li circonda.

Un libro che ci porterà sicuramente alla riflessione, un libro utile e necessario a mio avviso.




domenica 19 gennaio 2014

"MELODIE DELL'ANIMA" E' IN TV SU "ARTE E CULTURA", TELESUD CANALE 91





Da mercoledì 22 gennaio 2014, alle ore 21.30 su TELESUD canale 91, all'interno del programma "ARTE& CULTURA", si potrà vedere la sintesi della presentazione della silloge poetica"MELODIE DELL'ANIMA" di ANTONINO CAUSI  che si è svolta lo scorso 12 ottobre 2013 presso l'HOTEL JOLI' di Palermo.

Sono intervenuti oltre all'autore ed un qualificato e numeroso pubblico, l'editore NINO BARONE, il poeta GINO ADAMO, lo scrittore MARCELLO SCURRIA, il M° FAUSTO CALTAGIRONE,  la cantante e lettrice delle poesie MANUELA LI CAULI, conduzione e regia di ALBERTO RUSSO.

Le repliche saranno venerdì 24 gennaio ore 13.00 e domenica 26 gennaio ore 22.00.

BUONA VISIONE !

domenica 12 gennaio 2014

"LA CITTA' SALVATA". UN TRIBUTO A SIMONE WEIL




Da sabato 11 gennaio fino al 27 gennaio, all'Archivio Storico Comunale di via Maqueda 157 a Palermo è in corso l'esposizione pittorica dal titolo "LA CITTA' SALVATA". OMAGGIO A SIMONE WEIL".
Si tratta di 26 opere di artiste italiane contemporanee che nel 2009, anno in cui è stato celebrato il centenario della nascita della filosofa, scrittrice e mistica francese, sono state create ed esposte a cura di VITTORIA SURIAN, nell'ambito della Biennale di Venezia.
La mostra è organizzata dall'Assesorato alla Cultura del Comune di Palermo e dalla Biblioteca delle Donne UDIPALERMO, unica biblioteca delle donne in Sicilia, nata nel 1987.
Si potrà visitare da LU a VE ore  9-13.30, mercoledì 15 e lunedì 20, ore 9-18; le domeniche 12 e 19 ore 9-19, mentre domenica 26  gennaio ore 17-19.
Sono previsti tematiche correlate alla mostra.
INGRESSO GRATUITO.

(Nelle foto: la filosofa SIMONE WEIL e la locandina della mostra)  

ADDIO AD ARNOLDO FOA', FIGURA ILLUSTRE DEL TEATRO E DELLA POESIA








Si è spento ieri pomeriggio, alle ore 17.30 all'Ospedale San Filippo Neri in Roma a 97 anni, ARNOLDO FOA'.
Attore di teatro, di cinema, tv, regista, scultore, pittore e soprattutto un poeta.
FOA' era nato a Ferrara il 24 gennaio 1916, di origine ebraica, riuscì a superare le orrende leggi razziali del 1938, usando un falso nome.
In televisione contribuì e si attivò per la prosa, famosi e importanti sono gli sceneggiati "La freccia nera"; "Il giornalino di Gianburrasca"; "I racconti del maresciallo" ecc.
E' stato anche doppiatore e direttore di doppiaggio, apprezzato in recital di poesie sue, di Lucrezio, Carducci, Neruda, Leopardi e Garcia Lorca (vedi video).
Ha pubblicato vari romanzi, raccolte di poesie e anche un manuale di recitazione con ricordi e aneddoti.
La camera ardente si terrà domani 13 gennaio a Roma  nella Sala della Promoteca del Campidoglio, dove aveva festeggiato i suoi 95 anni.
Con ARNOLDO FOA' scompare un uomo coraggioso, carismatico, pieno di ideali ed emozioni, dotato di una grande passione civile.

Un grande interprete della poesia!   

mercoledì 8 gennaio 2014

PALERMO AL 7° POSTO NELLA TOP 10 TRIPADVISOR DELLE CITTA' EUROPEE IN RIPRESA




Sorpresa, sorpresa la nostra Città di Palermo udite, udite  è al 7° posto nella classifica TRIPADIVISOR 2013 TOP 10 DELLE CITTA' EUROPEE IN RIPRESA.

Gli utenti con i loro commenti positivi hanno premiato il capoluogo siciliano.

Tutto ciò non può che fare piacere, Palermo anche con le sue contraddizioni è una meta turistica in crescita, è interessante ed è la sola città italiana a figurare  nella speciale classifica delle città europee in ripresa. Infatti 1^ CORRALEJO (Spagna), 2^ PORTO (Portogallo), 3^CRACOVIA (Polonia), 4^ GOREME (Turchia), 5^ HELSINKI (Finlandia), 6^BUCAREST (Romania), 7^ PALERMO (Italia), 8^ OSLO (Novergia), 9^ ZURIGO (Svizzera) e 10^ RIGA (Lettonia).

Palermo sta migliorando sia con l'aeroporto ed i suoi siti museali e artistici, certo la crisi  non l'ha aiutata, intanto qualche segnale di cambiamento c'è.

Questa notizia fa molto piacere  ed è sicuramente uno sprono a fare di più!

Complimenti!!! 

A PALERMO PRESENTAZIONE DELLA SILLOGE POETICA "SULLA PORTA" DI TERESA RICCOBONO




La poetessa TERESA RICCOBONO, venerdì 10 gennaio 2014 alle ore 16.30, presso "IL CENTRO ARCA DI NOE', sito in Via dei  Mandarini (EX B. C. 23) Ciaculli PALERMO, presenterà la silloge poetica "SULLA PORTA", edizioni DREPANUM, Trapani ,2013.


Interverranno :
Salvatore Aiello, docente di Letteratura italiana e Presidente dell' Associazione Amici dell'Opera Lirica “Ester Mazzoleni.”
Giuseppe Bagnasco, poeta e storico.
Fabio Varchi, giornalista e scrittore
Umberto Scaturro, poeta.
Coordinerà l'incontro la poetessa Francesca Guajana. 


Accompagnamento musicale a cura di Virginia Majorana, Fisarmonicista, ed Emanuela Fai, cantante.


INGRESSO LIBERO.

martedì 7 gennaio 2014

AL LICEO SCIENTIFICO CANNIZZARO DI PALERMO " I LICEALI" DI FRANCESCA LUZZIO







Venerdì 10 gennaio 2014 alle ore 16.30 presso il Liceo Scientifico "Stanislao Cannizzaro", sito in Via Arimondi n. 14 a Palermo, la poetessa FRANCESCA LUZZIO, presenterà il suo ultimo libro: "LICEALI - L'INSEGNANTE VA A SCUOLA", per i tipi Genesi  Torino, 2013.

Interverranno oltre all'autrice, MARIA ANTONIETTA CALI' e ALESSANDRO LO IACONO (lettori), ROSALINDA LO BUE (violinista), GIUSEPPE MILAZZO (rapper).

L'evento sarà caratterizzato da un recital di racconti e poesie, coordinerà ROSALBA PATRIZIA RIZZUTO, relatori FRANCA ALAIMO e TERESA PICCIONE.

SIETE TUTTI INVITATI! INGRESSO LIBERO.

venerdì 3 gennaio 2014

LA TV COMPIE 60 ANNI AUGURI !









Oggi 3 gennaio 2014 la nostra amata TV compie 60 anni . 
Questa la frase dell'allora annunciatrice FULVIA COLOMBO:
 «La Rai, Radio televisione italiana, inizia oggi il suo regolare servizio di trasmissioni televisive». È il 3 gennaio del 1954, una domenica. Siamo a Milano, in diretta dagli del Centro di Produzione di Corso Sempione. Così nasce ufficialmente la televisione italiana, da questa data che la tv, alla quale in Italia in un modo o nell'altro si lavorava dal lontano 1929, comincia le sue trasmissioni regolari. Per il il nostro Paese è sicuramente un grande evento.
Si trasmetteva in bianco e nero, la qualità del segnale non era splendido.
Questa sera alle ore 21.10 circa su RAI UNO andrà in onda uno speciale, dove attraverso immagini storiche si ripercorreranno questi fanstastici 60 anni , a seguire TV 7 sempre dedicato alla RAI TV.

BUON COMPLEANNO TV!