Orologio Digitale

venerdì 30 maggio 2014

INCONTRO CON ( 3 ) ... L'ASSOCIAZIONE CULTURALE "TERMINI D'ARTE"










Questo mese l'incontro è dedicato all'Associazione Culturale "TERMINI D'ARTE", presieduta dall'energica "guerriera", la poetessa RITA ELIA.

Il termine "guerriera" gli è stato cucito addosso dal già Assessore alla Cultura ANGELA CAMPAGNA, perché sa affrontare tutte le battaglie con fermezza e passione.

L'Associazione "TERMINI D'ARTE", quest'anno festeggia i primi 5 anni, è nata infatti il 27 febbraio 2009, ha un suo Consiglio Direttivo, i soci che rappresentano l'anima e il corpo e danno vita annualmente a presentazione di libri, seminari, incontri culturali, persino gare gastronomiche.

Soprattutto mi piace segnalare due avvenimenti  importanti, il primo è il Raduno Poetico che si svolge ogni anno intorno al 21 marzo in occasione della Giornata Mondiale della Poesia.

Consiste in un'intera giornata dedicata alla poesia in lingua siciliana ed italiana, con un recital, visita culturale in un luogo d'arte ed un pranzo conviviale.

Quest'anno ci sono stati i suggestivi balconi, con poetesse e poeti di ogni luogo pronti a declamare le loro liriche con grande entusiasmo ed emozione.

L'altro fiore all'occhiello dell'Associazione "TERMINI D'ARTE" è il Premio Himera, è nato l'anno scorso con grande successo, quest'anno c'è la 2^ edizione entro il 30 giugno si potranno mandare i propri elaborati poetici per poter vincere, chi lo sa anche uno stupendo gioiello.

Personalmente ho preso parte a tutti i raduni sin dal 2° e ogni anno non me ne perdo uno, perché è bello partecipare e poter vivere ogni istante con grande gioia e amore per la poesia, la cultura.

Quest'anno ho ricevuto l'encomio solenne "Aurora Termitana"1^ edizione, proprio per i miei meriti artistici e culturali, all'interno dell'Associazione "TERMINI D'ARTE", ringrazio Rita Elia e il suo compagno di una vita il lodevole Emanuele Piscitello.

Auguro all'Associazione Culturale "TERMINI D'ARTE" ogni bene e di crescere sempre di più in prestigio ed importanza culturale.

 Ad maiora!

Qui sotto pubblico il bando della 2^ edizione del Premio Himera 2014. Vi invito a partecipare numerosi, ne vale la pena, io lo farò, perché è un concorso serio!

Ciao e alla prossima!


 BANDO 2° PREMIO NAZIONALE di POESIA "HIMERA" . Edizione 2014.

Art. 1 - L’Associazione Culturale Termini d’Arte, con il patrocinio del Comune di Termini Imerese e del Parco Archeologico di Himera, allo scopo di promuovere i poeti contemporanei, diffondere i valori della poesia e valorizzare i nostri beni archeologici, bandisce ed organizza la Seconda Edizione del Premio Nazionale di Poesia “ Himera”, Edizione 2014.

 Art. 2 - Sono previste 3 sezioni:
 Sez. A - Poesia inedita in lingua italiana a tema libero
 Sez. B - Poesia inedita in lingua siciliana a tema libero 
 Sez. C - Città di Himera: Opere (edite ed inedite) letterarie, storiche, di archeologia e di numismatica su Himera, incluse le tesi di laurea e di ricerca, video-documentari 

 Art. 3 - Per le sezioni A e B sono in palio tre premi e non sono previsti premi ex-aequo. Saranno assegnate, inoltre, tre “segnalazioni di merito” e a discrezione della Giuria un Premio Speciale Giuria 

 Art. 4 - Premi della sez. A 
 1° premio: Un gioiello offerto da “Giuseppe Alderuccio” + Coppa Himera 
 2° premio: Targa personalizza 
 3° premio: Targa personalizza

 Premi della sez. B
 1°premio: Olio su tela dell’artista Rosario Sansone + Coppa Himera
 2° premio: Targa personalizza 
 3° premio: Targa personalizza

 Premi della sez. C 
 1° premio: Opera dello scultore Vincenzo Gennaro + Targa “Città di Himera”
2° premio: Targa personalizzata “Città di Himera
 3° premio: Targa personalizzata “Città di Himera
 Premio Giuria: Opera dello scultore Franco Montemaggiore.
 (Ai vincitori del Primo Premio delle tre Sezioni, che giungono da oltre la provincia di Palermo, verrà offerto il pernottamento estensibile ad un familiare).
 Ai vincitori dei secondi e terzi premi delle tre sezioni, oltre alla targa personalizzata, verrà donata una stampa di acquarello su canovaccio, a tiratura limitata, dell’artista Angela Argentino

 Art. 5 - Nelle sez. A e B i partecipanti, di età non inferiore ai 18 anni, possono partecipare ad entrambe le sezioni (con versamento delle rispettive quote) con un massimo di due componimenti poetici da produrre in cinque copie. Si partecipa, categoricamente, con due poesie inedite e mai premiate in altri concorsi. 

 Art. 6 - Le opere prodotte dovranno essere scritte su foglio di carta bianca, con carattere di corpo 12 e devono avere una estensione non superiore a 36 versi.

 Art. 7 - I componimenti, privi di firma o altro segno di riconoscimento, dovranno essere inoltrati in plico raccomandato. Il plico dovrà contenere anche una busta più piccola, chiusa e anonima, contenente:
 a) una copia firmata dell’opera,
 b) i dati anagrafici dell’autore (cognome, nome, indirizzo, recapito telefonico e di posta elettronica)
 c) la copia della ricevuta del versamento della quota di partecipazione;
 d) la seguente dichiarazione:“Dichiaro che questo mio componimento poetico è frutto della mia creatività e alla data di invio è inedito e mai premiato in altri concorsi”

Art. 8 - Nella Sezione. C (Città di Himera) si partecipa con una sola opera in 4 copie

 Art. 9 - Il plico contenente i lavori partecipanti, sul quale dovrà essere apposta la dicitura “Partecipazione al Premio Nazionale di Poesia “ Himera” Sez……… , deve essere spedito entro il 30/06/2014 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Associazione Culturale “Termini d’Arte”, Via Garibaldi 53, 90018 Termini Imerese (PA)

 Art. 10 - E’ prevista una quota di partecipazione di euro 15,00 per ognuna delle tre sezioni. Il versamento deve essere effettuato sul c/c postale n. 8349708 intestato a: Associazione Culturale Termini d’Arte, Via Garibaldi 53, 90018 Termini Imerese (Pa) oppure con assegno circolare non trasferibile,vaglia postale o contanti. La copia della ricevuta del pagamento deve essere inserita nella busta piccola come da art. 7. I plichi sprovvisti della certificazione di avvenuto pagamento o della quota di partecipazione saranno esclusi dal concorso.

 Art. 11 - Gli autori, per il fatto stesso di inviare le proprie opere, dichiarano di accettare l’informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003. 

 Art. 12 - L’Associazione “Termini d’Arte ”, si ritiene sollevata da qualsiasi responsabilità o pretesa da parte degli autori o di terze persone. I lavori inviati non saranno restituiti, e rimarranno negli archivi dell’Associazione.

 Art. 13 - Tutti i concorrenti saranno invitati alla manifestazione di premiazione che avrà luogo sabato 20 settembre 2014 presso la Pinacoteca del Museo Civico di Termini Imerese. I vincitori saranno avvisati a mezzo comunicazione telefonica, o postale o elettronica o altro mezzo idoneo. In caso di variazioni della data e/o del luogo, gli interessati saranno avvisati in tempo utile.

 Art. 14 - A richiesta verrà consegnato attestato di partecipazione. I premi non ritirati restano a disposizione dell’Associazione

 Art. 15 - La semplice partecipazione al premio comporta l’automatica accettazione di tutte le norme previste.

 Art. 16 - La Giuria composta da personalità del mondo culturale, sarà nominata di concerto con il Sindaco di Termini Imerese, con il Direttore del Parco Archeologico di Himera. I nomi della commissione giudicante, il cui giudizio è inappellabile ed insindacabile, saranno resi noti durante la premiazione.

 Durante la serata di premiazione verrà conferito il Premio alla Cultura 2014 ad una personalità che si è distinta nel campo dell’Arte e della Cultura, con un’opera dello scultore Domenico Zora

 Segreteria del Premio: cell. 3771921450 / 3297068021 
 e-mail termini.darte@libero.it

(Nelle foto il sottoscritto con la Presidente dell'Associazione "Termini D'Arte"  ed il logo).

giovedì 29 maggio 2014

A BAGHERIA XI EDIZIONE PREMIO "SOCIALITA' E CULTURA 2014"





Venerdì 30 maggio alle ore 17.30 nel Salone del pianoforte a Palazzo Cutò  sito in Via Consolare, 105 Bagheria (PA), si svolgerà la XI^ Edizione del "Premio Socialità e Cultura" dedicata a "Nino Garajo " pittore bagherese -1918 / 1977. 

L'evento è organizzato dal  CIRCOLO CULTURALE GIACOMO GIARDINA.

La commissione formata dal prof. Tommaso Romano, prof.ssa Concetta Giamporcaro, Acc. ASCU Paola Galioto Grisanti, prof.Umberto Balistreri, M° Carlo ...Puleo, dott. Stefano Panno e dal dott. Giuseppe Bagnasco (segretario).

Hanno assegnato il Premio ai proff. Maria Patrizia Allotta, Maria Elena Mignosi Picone, Adalpina Fabra Bignardelli, Lina Riccobene, Antonino Martorana, al dott. Domenico Tutino, al M° Francesco Maria Martorana, al dott. Salvatore Buglisi " alla memoria" e al dott. Giovanni Campo.

Per la sezione " Giovani emergenti" al Gallerista Adalberto Catanzaro. Gli intermezzi musicali saranno del 
M° Rosalia Scaduto. Verrà presentato "Il Sigillo del tempo", il Premio " Socialità e Cultura" 2003 - 2014

INGRESSO LIBERO.

(Nella foto il Palazzo Aragona Cutò di Bagheria, sede dell'evento  XI Premio "SOCIALITA' E CULTURA 2014").

domenica 25 maggio 2014

CONFERENZA DEL POETA ANTONINO CAUSI : "L'ERMETISMO E LE OPERE DI MARIO LUZI NEL CENTENARIO DELLA NASCITA"



Martedì 27 maggio 2014 ore 16.30, presso l'Hotel Jolì di Palermo sito in Via Michele Amari n. 11 (angolo P.zza Ignazio Florio) 
Conferenza del poeta Antonino CAUSI dal titolo : "L'ERMETISMO E LE OPERE DI MARIO LUZI NEL CENTENARIO DELLA NASCITA" , organizzata dall'Associazione Socio Culturale OTTAGONO LETTERARIO, Presidente GIOVANNI MATTA., organizzata dall'Associazione Socio Culturale OTTAGONO LETTERARIO, Presidente GIOVANNI MATTA.

Ingresso Libero.

martedì 20 maggio 2014

A TERMINI IMERESE (PA) UN EVENTO PER RICORDARE L'EDITORE RENZO MAZZONE











Il 22 maggio, alle ore 16,30, presso la Sala Picta del Palazzo Municipale a Termini Imerese, sarà presentato il numero speciale della rivista Spiritualità e Letteratura, edizioni Thule. 

La rivista, in edizione speciale, rende omaggio alla memoria di Renzo Mazzone editore termitano, fondatore della casa editrice italo- brasiliana Ila Palma, recentemente scomparso.

Essa racchiude gli interventi del convegno termitano “Editoria e Cultura in Sicilia - Il termitano Renzo Mazzone” che si è tenuto il 28 ottobre 2010, Edizione speciale   curata dalla poetessa Rita Elia, presidente di Termini d’Arte, dalla prof.ssa Maria Patrizia Allotta e dal prof. Tommaso Romano.

Durante l’incontro saranno consegnati riconoscimenti a personalità che si sono distinte nell’ambito della Cultura e dell’Arte.
L’iniziativa è promossa dall’Associazione Culturale Termini d’Arte ed ha il patrocinio del Comune di Termini Imerese.
Ingresso Libero.
 
 

domenica 18 maggio 2014

UN AUTORE, UN LIBRO ( 35 ) : GIORGIO PRESSBURGER - STORIA UMANA E INUMANA





GIORGIO PRESSBURGER nato a Budapest e trasferitosi in Italia nel 1956 per via dell'invasione sovietica dell'Ungheria, considerato una delle figure più importanti del panorama italiano ed internazionale.

E'stato attivista politico, nel 2010 gli è stato assegnato il Premio Alabarda d'Oro alla carriera per la letteratura.

Parla diverse lingue : ungherese, francese, tedesco, inglese, russo e sloveno.

Nel 2013 gli è stato  dedicato un film documentario dal titolo "Messaggio per il secolo", prodotto e diretto da Mauro Caputo.

Ha lavorato come regista radiofonico, televisivo, di testi teatrali e lirici di cui è anche autore.

Ha insegnato regia e recitazione presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica di Roma, ha curato seminari e corsi di recitazione.

Ha pubblicato diversi racconti, romanzi e saggi, si ricordano: "Storie dell'ottavo distretto" del 1986 edizioni Marietti; "L'elefante verde" curato con il fratello Nicola Pressburger , edizioni Marietti.

Seguono "I due gemelli" del 1996 finalista Premio Viareggio per i tipi Rizzoli; "La neve e la colpa" (1998) - Premio Viareggio, edizioni Einaudi; "Nel regno oscuro" (2008), edizioni Bompiani e "Storia Umana e inumana" (2014), edizioni Bompiani.


In "Storia Umana e inumana", l'autore conduce il lettore in un viaggio "dantesco" tra figure storiche di grandi dittatori, filosofi e artisti.

Una galleria ricchissima che impone al protagonista di ripensare alla propria vita ponendola sia all'interno della storia millenaria del popolo ebraico, sia sullo sfondo del recente" secolo breve", quel Novecento che ha segnato la sua esistenza e che più che mai si è accanito contro i valori supremi cui Pressburger nonostante tutto crede: l'amore e la libertà. I dialoghi con i morti, la riflessione sulla storia, tutto in una dimensione caotica, poetica e  di amicizia.

La prosa di Pressburger è veramente poetica.

Un libro di alto spessore culturale. vi invito a leggerlo. L'ho trovato veramente interessante! 











venerdì 16 maggio 2014

LA NOTTE DEI MUSEI A PALERMO





Anche il Comune di Palermo aderisce alla "La Notte dei Musei", patrocinata dall’Unesco e dal Consiglio d’Europa, in programma per sabato 17 maggio.

La Galleria d’Arte Moderna, il Museo Pitrè, il Palazzo della Zisa e l' Ecomuseo del mare a Sant'Erasmo prolungheranno sino alla mezzanotte l’orario di apertura e l'ingresso sarà libero. In occasione della manifestazione, grazie a una perfetta collaborazione tra l'amministrazione comunale e la Soprintendenza Regionale, sarà anche possibile visitare la Palazzina Cinese e i Giardini della Zisa.
In programma visite guidate gratuite alle 19 e alle ore 22.

"La notte dei musei - secondo il Sindaco Leoluca Orlando e l'Assessore alla Cultura, Francesco Giambrone sono una perfetta occasione per valorizzare il nostro patrimonio, per riaffermare l'importanza delle istituzioni museali quali luoghi di partecipazione e di condivisione di storie e di identità, per costruire nuove opportunità di conoscenza della grande ricchezza che essi custodiscono.

Dopo lo straordinario successo delle aperture nei festivi di Pasqua, Pasquetta e primo maggio, anche l'apertura straordinaria notturna di sabato rappresenta un modo per affermare che le istituzioni culturali della città devono essere sempre più aperte, fruibili ai cittadini e ai tantissimi turisti che in questa primavera affollano la città, a conferma del trend positivo dei dati sul turismo a Palermo. 

E' questa la strada sulla quale andare avanti per rendere i nostri Musei e le altre Istituzioni culturali vivi e partecipi della vita culturale della città”.

Il Museo di Palazzo Asmundo aderisce anche per il 2014 all’iniziativa “La Notte dei Musei 2014“, prevista in Europa per sabato 17 maggio 2014, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul ruolo dei musei nello sviluppo della società.
Palazzo Asmundo propone l’apertura straordinaria serale, con visita guidata al costo di 3 euro dalle 19,00 alle 23,00.

Per l’occasione, le visite saranno curate dagli operatori della Cooperativa Terradamare.

Inoltre, dalle 23,30 sarà possibile assistere su prenotazione e a numero chiuso a: Il cunto di Palermo di Salvo Piparo e con Costanza Licata e Rosemary Enea
Costo Biglietto 6,00 € a persona.



mercoledì 14 maggio 2014

UN ENCOMIO AL POETA ANTONINO CAUSI DALL'ASSOCIAZIONE TERMINI D'ARTE




Gentilissimi lettori con vero piacere vi informo del contenuto della missiva pervenutami il 9 maggio c.a.da parte dell'Associazione Termini D'Arte: 


                                            


ASSEGNAZIONE ENCOMIO

Gentilissimo Poeta,
Sig.  Antonino Causi,
il Consiglio Direttivo dell’Associazione Culturale Termini d’Arte, ha deciso di attribuirLe un riconoscimento per il Suoi meriti artistici e culturali ed il Suo impegno a favore della nostra Associazione che quest’anno compie cinque anni di vita.                                                                                                           La invitiamo pertanto a partecipare alla Cerimonia di Consegna che si terrà a Termini Imerese il 22 maggio alle ore 16,30 presso la Sala La Barbera del Palazzo Municipale in Piazza Duomo.                                                           Nell’occasione verrà presentato il numero speciale della rivista Spiritualità e Letteratura dedicata a Renzo Mazzone, che racchiude gli interventi del convegno termitano del 28 ottobre 2010.
Complimentandoci  e ringraziandoLa,
La invitiamo a comunicarci la Sua presenza per il 22 maggio al 3771921450

Termini Imerese 9 maggio 2014                        
                                                                                 La Presidente

                                                                 Rita Elia 

sabato 3 maggio 2014

A PALERMO ALLA GALLERIA 149 : READING POETICO # 3






Mercoledì 7 maggio  alle ore 20.45 a Palermo presso la GALLERIA 149 

Café, in via Cavour  n. 149, si svolgerà il  READING POETICO # 3, 

organizzato da Mario Calivà alias Jaren Martide.


I  primi 2 readings hanno avuto un notevole successo con grande 

partecipazione di pubblico, il sottoscritto parteciperà insieme ad altri bravi 

poeti.

Ecco l'elenco completo  dei partecipanti:

Pietro Siddiolo
Alessio Arena
Aurora Picone
Jared Martide
Sussanna Lodico
Letizia Lapis

Francesco Paolo Ferrotti
Antonino Causi
Poetessa Ilenia Dottoressa Bandolo
Valeria Spallino
Laura la Sala
Rosalba Orlando
Francesco Di Franco
Emy Manu
Teresa Riccobono.


INGRESSO LIBERO. Siete tutti invitati a partecipare.



A PALERMO , ALLA LIBRERIA MACAIONE -SPAZIO CULTURA , PRESENTAZIONE DEL ROMANZO "LA FAVORITA" DI LEDA MELLUSO



Giovedì 8 maggio alle ore 17.30, a Palermo, presso la Libreria Macaione- Spazio Cultura, via Marchese di Villabianca n. 102 , si presenta il libro "LA FAVORITA" di Leda Mancuso, edizioni Piemme.
L'incontro è organizzato  dalle Associazioni L&D e VOLO.

Interverranno: GABRIELLA MAGGIO
                                 critica letteraria, poetessa,
                                 giornalista;

                                 LEDA  MELLUSO, scrittrice 
                                 autrice del libro.

INGRESSO LIBERO.