Orologio Digitale

domenica 11 gennaio 2015

LA RIVISTA POESIA ARRIVA AL N.300








La rivista POESIA dell'autore, editore e direttore Nicola Crocetti è arrivata al n. 300.

 Il  mensile  festeggia questo importante traguardo con un numero speciale del mese di gennaio 2015, presentando autori e opere dedicate all'amore.

Da ventotto anni POESIA è la rivista di questo settore editoriale più diffusa in Europa: ha pubblicato più di tremila poeti di ogni tempo e paese e oltre trentamila poesie da trentasei lingue.


 Da ventotto anni la rivista offre ai suoi lettori lo sguardo più ampio sugli autori, sui fatti, sulle novità di questa forma d’arte di tutto il mondo. 

Da ventotto anni è una delle riviste culturali più libere e indipendenti d’Italia: non ha sponsor e non gode di contributi pubblici o privati. 
L’unica risorsa sono i suoi lettori.
  
Da ventotto anni è una delle riviste culturali più libere e indipendenti d’Italia: non ha sponsor e non gode di contributi pubblici o privati. L’unica risorsa sono i suoi lettori.

La rivista POESIA rappresenta, fin dalla sua comparsa, un punto di riferimento non solo per chi ama questa forma di letteratura, ma anche uno strumento unico nel panorama editoriale di diffusione, conoscenza e scoperta di culture e di scrittori di ogni parte del mondo, altrimenti poco conosciuti dal pubblico italiano , questo è ciò che ha riferito l'Assessore Comunale di Milano Basilio Rizzo in occasione di una presentazione della rivista poetica.


Una edizione speciale al costo di €10.00 con una panoramica di autori e poeti con versi tutti dedicati all'amore, insieme alle 300 copertine di questi 28 anni.


POESIA è una rivista unica e importante nel suo genere per il nostro Paese, va salvata e protetta. Aiutiamola in questo periodo di crisi economica e non soltanto . Ecco perché mi sento di dire lunga vita a POESIA!

(Nelle foto il n. 300 della rivista POESIA , l'editore, autore e direttore Nicola Crocetti e il n. 1 di gennaio 1988)   

Nessun commento:

Posta un commento