Orologio Digitale

lunedì 29 giugno 2015

A PALERMO SI PRESENTA IL SAGGIO DI MARCELLO SCURRIA : LA TEORIA DELLA GHIANDA DEDICATO A JAMES HILLMAN








Oggi 29 Giugno, alle ore 17 presso Palazzo Ziino, presentazione del libro di Marcello Scurria "La teoria della ghianda, di James Hillman". Interventi dei proff.... Bruno Massa, Salvatore lo Bue e Tommaso Romano.

Introduzione di Nicola Romano.

Ingresso libero, siete tutti invitati a partecipare!

(Nelle foto: la copertina del saggio di Marcello Scurria "La teoria della ghianda", lo scrittore James Hillman e l'autore MARCELLO SCURRIA) .

domenica 21 giugno 2015

A CEFALU' IL "CAVEA'S FRIENS FESTIVAL" FRA POESIA DIALETTALE, MUSICA, ARTE, DANZA E STORIA








Lo spazio di San Calogero sulla Rocca di Cefalù, da due anni riscoperto e recuperato, diventa per una settimana il palcoscenico naturale di un evento che mette insieme arte, musica e cultura. 

Dal 22 al 27 giugno  lo spazio di San Calogero sulla Rocca di Cefalù riscoperto e recuperato, diventa per una settimana il palcoscenico naturale di un evento che mette insieme arte, musica e cultura. 
Tale spazio ospiterà il “Cavea’s friends festival” con un cartellone di concerti, spettacoli, saggi di danza e un convegno sugli aspetti storici, naturalistici e architettonici di un’area della celebre Rocca fino ad alcuni anni fa abbandonata e in parte sconosciuta.

L’area è stata restituita al  pubblico  per eventi grazie all'iniziativa  di Enzo Terrasi, consigliere comunale ma anche storico componente del gruppo musicale “Vanni 36″, con la collaborazione di diverse associazioni e con il supporto del sindaco e dell’amministrazione comunale.

 Il complesso è costituito dalla chiesa di San Calogero, da un anfiteatro naturale, da un mulino ad acqua, da alcuni ettari di verde alberato e dalle antiche fornaci.

Dopo la serata inaugurale dedicata alla poesia dialettale, il festival multiculturale proporrà eventi curati da alcune associazioni che si concluderanno il 27 giugno con un concerto-tributo a Pino Daniele dei “Vanni 36”. Il 23 il maestro Pino Testa dirigerà un concerto dedicato alle musiche da film mentre il 24 giugno alle 21 esperti e studiosi parleranno dello spazio San Calogero, della sua storia e della sua vocazione naturalistica.

Una settimana all'insegna di interessanti  avvenimenti culturali in un sito suggestivo e molto affascinante!

(Nelle foto la locandina ufficiale del “Cavea’s friends festival 2015”, lo spazio di San Calogero sulla Rocca di Cefalù e la locandina dei poeti dialettali che parteciperanno all'evento di lunedì 22 giugno 2015).

sabato 20 giugno 2015

A PALERMO NEL SALONE DI VILLA MALFITANO SI PRESENTA IL LIBRO DI GIOVANNI MATTA "GLI SVILUPPI DELL'ARTE MODERNA IN EUROPA"







Mercoledì 24 giugno alle ore 17.00 a Palermo nel Salone di Villa Malfitano, via Dante n. 167 si svolgerà la presentazione del libro di GIOVANNI MATTA dal titolo "GLI SVILUPPI DELL'ARTE MODERNA IN EUROPA", Gangemi Editore, 2015, Roma.

Interverranno  in  qualità di relatori i chiarissimi Professori:
FLORA DI LEGAMI, ALDO GERBINO, TOMMASO ROMANO.

Sarà presente l'autore.

Ingresso libero. Si invita a partecipare. 

(Nelle foto l'invito dell'evento e l'autore GIOVANNI MATTA) 



sabato 13 giugno 2015

A PALERMO ALL'HOTEL JOLI' UN INCONTRO CON IL POETA PIPPO PAPPALARDO



Martedì 16 giugno alle ore 16.30 a Palermo presso l'Hotel Joli, via  Michele Amari n. 11, nell'ambito degli incontri dell'OTTAGONO LETTERARIO (Associazione Culturale presieduta da Giovanni Matta) si svolgerà l'evento "Il ruolo del fonografismo nella scrittura del siciliano moderno", curato dal poeta dialettale PIPPO PAPPALARDO.  

Il fonografismo ha avuto un ruolo nella poesia dialettale siciliana? Il tema sarà approfondito attraverso la lettura di alcune poesie scritte dal '500 ad oggi. 

Un appuntamento da non perdere, anche per quei poeti che non scrivono in dialetto.

Ingresso libero!

(Nella foto il poeta dialettale Pippo Pappalardo).

A PALERMO ALLO SPAZIO CULTURA SI PRESENTA "L'ATTESA" SILLOGE POETICA DI ADALPINA FABRA BIGNARDELLI




Venerdì 19 giugno alle ore 17:30, a Spazio Cultura Libreria Macaione Via Marchese di Villabianca, 102 Palermo, si presenteranno: 
la silloge L’Attesa di Adalpina Fabra Bignardelli
dialogo poetico con Biagio Balistreri e letture di Pippo Romeres;
le pitture di Marisa Ferraro;
le sculture di Antonia Favarotta;
le musiche del Professore Dario Cirrito;
il canto della soprano Dalila Virga.
 
A seguire degustazione dei gelati della Pasticceria Massaro.
                     INGRESSO LIBERO.
(Nelle foto: la copertina della silloge "L'attesa" e la poetessa Adalpina Fabra Bignardelli durante l'ultima edizione del recital estivo "E... state in poesia 2014").

giovedì 11 giugno 2015

ECCO I 5 FINALISTI DEL 69° PREMIO STREGA 2015








Mercoledì 10 giugno, a Casa Bellonci gli Amici della Domenica assieme con 60 lettori forti, selezionati ogni anno dalle librerie indipendenti associate all’Ali, hanno decretato i 5 nomi che continueranno la scalata alla vetta del Premio. 

A questi voti, se ne sono aggiunti 15 collettivi espressi da selezionate scuole, università e Istituti Italiani di Cultura all’estero, per un totale complessivo di 460 aventi diritto al voto.

Ecco i 5 finalisti al Premio Strega 2015

  1. La ferocia, di Nicola Lagioia: edita dalla casa editrice Einaudi, con ben 182 voti.
  2. La sposa, di Mario Covacich: edita da Bompiani, l’opera ha ricevuto 157 voti.
  3. Storia della bambina perduta, di Elena Ferrante: edita dalla casa E/O edizioni, l’opera ha ricevuto 140 voti. È da dire che, nonostante l’attesa, neanche questa volta l’autrice/autore è comparsa in pubblico, continuando a celare la sua identità. 
  4. Chi manda le onde, di Fabio Genovesi: edita da Mondadori, l’opera ha ricevuto 123 voti. Genovesi, fra l’altro, ha anche vinto il Premio Strega Giovani 2015.
  5. Come donna innamorata, di Marco Santagata: edita da Guanda,  119 voti. 
La proclamazione del vincitore avverrà, come di consueto, presso il Ninfeo di Villa Giulia a Roma giovedì 2 luglio alle ore 21:00.


(Nella foto la c
inquina finalista del Premio Strega 2015.
 da sin. Fabio Genovesi, Nicola Lagioia, Marco Santagata e Mauro Covacich.  R
oma  casa Bellonci 10 06 2015).

lunedì 8 giugno 2015

A PALERMO - HOTEL JOLI' : CONFERENZA : "TEOLOGIA DELLA LIBERAZIONE PER I POVERI O PER LA POVERTA' "







Mercoledì 10 giugno 2015 alle ore 17.30 a Palermo, presso l'Hotel Jolì di Via Michele Amari n. 11, 
si svolgerà la  Conferenza "Teologia della liberazione per i poveri o per la povertà".

Sono previsti gli interventi di Tommaso Romano e Julio Loredo. 


Coordina Umberto Balistreri.

Ingresso libero, evento da non perdere.

Invito tutti a partecipare!