Orologio Digitale

sabato 7 novembre 2015

A PALERMO SI PRESENTA L'AGENDA POETICA 2016 A CURA DI ELENA SAVIANO CON IL DIRETTORE DEL GIORNALE DI SICILIA GIOVANNI PEPI



Venerdì 20 novembre 2015 alle ore 17.00 presso il Salone delle Feste del Circolo degli Ufficiali di Piazza S. Oliva, 25 Palermo,

il dott. GIOVANNI PEPI   DIRETTORE DEL GIORNALE DI SICILIA
presenta
...

L'agenda Poetica 2016

"TEMPO DI POESIA" a cura di Elena Saviano.

Partecipano i poeti dell'anno: Elisa Roccazzella, Valeria Di Felice, Pietro Manzella, Rosario Velardi, Lorenzo Avola, Gabriella Maggio, Antonino Causi, Palma Civello, Elena Saviano, Biagio Balistreri, Anna Lupo, Luigi Pio Carmina.

Recital dei poeti classici a cura degli attori Enzo Rinella e Luisa La Colla.

Interverranno: prof. Vincenzo Patti, dott.ssa Caterina Di Chiara (Esmeralda eventi), Nicola Macaione (editore e librario), prof.ssa Elena Saviano (presidente Cycnus).

"Tempo di Poesia si ripropone per la seconda edizione, dopo il successo della prima con una innovazione. L'agenda del 2016 diversa nella sua composizione poetica è l'insieme di un percorso che ha saputo accoppiare dodici poeti contemporanei e dodici poeti classici. L'idea è nata dalla esigenza di ampliare il verso poetico dei poeti contemporanei non dimenticando i classici. Infatti sono stati scelti in base allo stile, all'emozione, al sentimento, alla ragione che tutto conduce al cuore. Rispettando lo stile personale dei poeti contemporanei nel linguaggio e nella disposizione dei versi che ne hanno definito un modus originale ed interessante, nasce un'agenda che accarezza l'idea che per respirare il futuro occorre non abbandonare il passato. Il cuore e l'anima nell'incontro di pensieri pensanti che alla ricerca di sé e di una verità definiscono strade, incontri. L'agenda comprende i poeti del mondo. L'universale che incontra il particolare. Il vento, il sole, il mare volàno delle esistenze, delle miserie umane, della riflessione e di tutto ciò che è uomo e donna nella creazione dell'universo. L'amore espresso in poesia unico elemento salvifico che trova ancora un fiore in sboccio nello sguardo all'orizzonte di un futuro nel quale credere"(Elena Saviano).

Nessun commento:

Posta un commento