Orologio Digitale

sabato 26 dicembre 2015

A CARINI (PA) AL CASTELLO LA GRUA TALAMANCA : LA GIOSTRA DORATA











LA GIOSTRA DORATA
La prosa, la poesia, il presepio e le opere tridimensionali di Poesia Sculturata
di
Giovanna Fileccia

DOMENICA 27 DICEMBRE 2015
Castello La Grua Talamanca|Carini (Pa)
Con il Patrocinio del Comune di Carini
Domenica 27 INGRESSO LIBERO

Programma:
Ore 16.30 Presentazione del presepio e delle opere di Poesia Sculturata...
Ore 17,00 Esibizione del Gruppo Folk Segnali da Carini
Ore 17,15 Recital di prosa e poesia di Giovanna Fileccia “La Giostra Dorata”

Le poesie recitate sono tratte dai libri dell’autrice editi da Edizioni Simposium:
“Sillabe nel Vento” e “La Giostra dorata del Ragno che tesse”

Anna Barone interpreta i brani in prosa scritti da Giovanna per introdurre le poesie.

Recitano una poesia dell’autrice: Francesca Piazza, Giovanni Mancuso, Santina Passalacqua, Cinzia Fileccia, Marica Galici, Gianfranco Lo Piccolo.

Maria Antonietta Sansalone legge l’introduzione che ha scritto per la poesia di G. Fileccia “Fiore di mare” .

Musiche di Giuseppe Andolina

Il presepio e la mostra di Poesia Sculturata di Giovanna Fileccia rimarranno nel Salone delle Arcate fino al 2/1/2016. Orari di apertura del Castello: 9.00-13.00 e 15.00-19.00

Hanno detto di  Giovanna Fileccia:
“La concezione del mondo e della vita e il geniale linguaggio espressivo di Giovanna, letterario e plastico-figurativo, fanno sì che il suo estro inventivo sia fatto di poesia, armonia ritmica e cromatica, fabbrilità creativa di rara ricercatezza.” Pippo Oddo

“La Poesia Sculturata di Giovanna Fileccia ci coinvolge, ridesta in noi echi armoniosi. Tutte le sue creazioni raccontano di una donna apparentemente fragile ma con una personalità forte e determinata.” Maria Antonia Manzella

“L’autrice possiede un’indole acrobatica e si nutre di leggerezza e di lieve perfidia, nei confronti della vita, che considera a volte matrigna. La stessa gioca con la fantasia e la realtà, alla ricerca di una esilità salda, come fili dorati.” Francesca Currieri

“Parlare di Giovanna è come parlare di una golosa coppa di gelato che a prima vista sembra solo buona ma, dopo alcune cucchiaiate, ti accorgi che è diventato un delizioso dessert ricco di tante prelibatezze.” Veronica G. Billone.

(Nelle foto  la locandina ufficiale dell'evento e la poetessa Giovanna Fileccia).




2 commenti: