Orologio Digitale

sabato 21 novembre 2009

260 ARTISTI DAL PAPA


Stamane 260 artisti hanno partecipato all'incontro con il Papa BENEDETTO XVI nella Cappella Sistina.

Nomi illustri come Roberto Vecchioni, Susanna Tamaro, Giuseppe Tornatore, Antonello Venditti, Andrea Bocelli, Franco Zeffirelli, Lino Banfi, Davide Rondoni, Mario Monicelli, Ennio Morricone, Liliana Cavani, Marco Bellocchio, Raoul Bova, Arnoldo Foà, Monica Guerritore, Irene Papas, Massimo Ranieri, Nanni Moretti e molti altri.

Il primo a prendere la parola è stato Sergio Castellitto. L'attore ha letto alcuni brani della lettera di Giovanni Paolo II agli artisti.

Un pò emozionato ha commosso i presenti quando ha detto che "l'arte continua a costituire un ponte verso la fede, un appello al mistero", per spiegare, perchè la Chiesa ha bisogno degli artisti ? Si domanda, anche gli artisti hanno bisogno della Chiesa?

Il Papa salutando gli artisti li ha ringraziati per aver accolto il suo invito e attraverso questo vuole che sia rinnovata l'amicizia tra Chiesa e il mondo dell'arte, il Cristianesimo sin dalle origini ha compreso il valore dell'arte, ha usato molti linguaggi per comunicare il messaggio di Salvezza.

Facendo Sua una frase di Dostoevskij, ha detto che si può fare a meno della scienza, del pane ma non della bellezza intesa non come illusoria e mendace ma come quella che ci ha toccato intimamente, che ci ha feriti, da aprirci gli occhi per poter scoprire la visione e la capacità di cogliere il profondo del nostro esistere, il mistero di cui siamo parte dal quale possiamo prendere la felicità; la passione e l'impegno quotidiano.

Nessun commento:

Posta un commento