Orologio Digitale

sabato 14 novembre 2009

A SANREMO 2010, SI CANTERA' IN DIALETTO!



La 60^ Edizione del Festival di Sanremo 2010, aprirà le porte alla musica dialettale.
Per la prima volta il Festival della Canzone Italiana ospiterà dei brani in vernacolo.

L'art.6 del nuovo regolamento stabilisce i requisiti delle opere in gara e recita infatti così : "si considerano appartenenti alla lingua italiana, quali espressioni di cultura popolare, canzoni in lingua dialettale italiana".

Quindi le canzoni del prossimo anno si arricchiranno di testi in dialetto.

Quella di oggi è una gran bella notizia, in quanto finalmente si mettono a tacere tutti i detrattori del dialetto.

Non voglio ripetermi ma è importante e fondamentale comprendere che il dialetto è la nostra storia e la nostra identità.

Esso non vuole sostituire assolutamente la lingua italiana.
Proprio perchè il valore dei nostri dialetti è altissimo, occorre portarli a conoscenza del grosso pubblico televisivo.

Sono passati tanti anni da quella famosissima finale e ultima edizione di Canzonissima '74, dove la sezione Folk era in gara a quella italiana.

Nella foto in basso potete vedere Raffaella Carrà con i cantanti di lingua italiana e quelli dialettali , si distinguono a dx la bravissima cantante sarda Maria Carta e il divertente pugliese Tony Santagata.

Beh! Dopo 36 anni , canzoni italiane e dialettali di nuovo insieme! Bene!
EVVIVA LA MUSICA E IL DIALETTO!

Nessun commento:

Posta un commento