Orologio Digitale

martedì 1 febbraio 2011

UN AUTORE, UN LIBRO ( 16 ) : ROBERTA DE MONTICELLI - LA QUESTIONE MORALE






ROBERTA DE MONTICELLI insegna Filosofia Moderna Contemporanea all'Università di Ginevra.

Esperta di Filosofia Fenomenologica, si è occupata di Logica, Filosofia del Linguaggio, Filosofia della mente ed Estetica.

Ha scritto numerosi saggi di argomento filosofico.

Ha curato e tradotto l'edizione bilingue e il commento critico delle Confessioni di Agostino (1990) e dell'Osservazioni sulla Filosofia della Psicologia di Wittgenstein (1990).

Ultimi suoi libri sono: "L'ontologia del nuovo: La rivoluzione Fenomelogica e la ricerca oggi" (2008) Mondadori Bruno Editore; "La novità di ognuno. Persona e Libertà" (2009) Garzanti e l'ultimo "La Questione Morale" (2010) Cortina Raffaello.

Quest'ultimo saggio offre una ricognizione sui costumi di casa nostra.

Inizia da Guicciardini per proseguire con Leopardi, arrivando a Corona e Ratzinger, segue con Bobbio e Zagrebelsky, portandone alla luce i presupposti filosofici, psicologici, culturali e politici, per sottoporli all'attenzione di un lettore non necessariamente specializzato in filosofia e che però sia interessato, appunto alla questione morale.

L'operazione è vincente, grazie ad una struttura semplice e chiara suddivisa in tre parti: "Mare nostrum", "Lo scetticismo etico" e "Tornare a respirare", ovvero le radici del male, un falso rimedio che è parte del problema.

Un libro assolutamente concreto, urgente per i nostri tempi.

Esso vuole dirci che ognuno di noi può fare qualcosa.

Un saggio prezioso e utile.

Nessun commento:

Posta un commento