Orologio Digitale

venerdì 4 gennaio 2013

ALMANACCU SICILIANU 2013



Anche quest'anno arriva puntuale l'ALMANACCU SICILIANU edizione 2013, per i tipi PUNGITOPO, dedicato alla "DONNA".
Si tratta di una vasta raccolta, preziosa per i suoi contenuti pieni  delle tradizioni popolari siciliane, con documentazioni selezionati dalla viva voce popolare di NINO FALCONE.
L'almanaccu sicilianu, nato nel 1978 è da considerarsi un vero tesoro enciclopedico della cultura popolare siciliana.
Esso contiene proverbi, indovinelli, festività, dialoghi, itinerari turistici, fatti celebri, smorfie, oroscopi, modi di dire, racconti, fatti evangelici popolari, leggende, mestieri di un tempo, ricette di cucine, poesie, ecc; raccolti intorno ad un tema che cambia annualmente.
Come dicevo sopra, quest'anno l'almanaccu sicilianu 2013 è dedicato alla donna: fata e strega- serva- regina e santa, amata- moglie e madre nella cultura e nelle tradizioni popolari siciliane.
L'annata 2013 è stata curata da LUCIO FALCONE e PEPPUCCIO BUZZANCA, le illustrazioni sono di GIUSEPPE MAZZULLO.
I testi sono di SERAFINO AMABILE GUASTELLA, RAFFAELE CASTELLI, FRANCESCA LANZA, SERGIO TODESCO, ANTONIO UCCELLO, LIONARDO VIGO, MACRINA, MARILENA MAFFEI, AGATINO LONGO, GIUSEPPE PITRE', ANTONIO MONGITORE e SALVATORE SALOMONE MARINO.
Sono  stati raccolti da : SERAFINO AMABILE GUASTELLA, TOMMASO CANNIZZARO, GIUSEPPE COCCHIARA, LUCIO FALCONE, GIUSEPPE PITRE', SALVATORE SALOMONE MARINO E LIONARDO VIGO.
L'almanaccu sicilianu è un volume affascinante, coinvolgente e indispensabile per il popolo siciliano e non solo!
Da non perdere!
BONA LITTURA!!!  

Nessun commento:

Posta un commento